3 posizioni yoga

Le tre posizioni yoga maggiormente utilizzate. Iniziamo descrivendo l'esercizio yoga chiamato Posizione del Pappagallo è consigliato a chi vuole iniziare una dieta dimagrante e ha paura di cedere alle tentazioni...

3 posizioni yoga

Posizioni yoga

Mettersi in piedi ed intrecciare le dita delle mani che si appoggiano dietro la schiena. Spostare il peso del corpo sul piede sinistro.

Piegare la gamba destra, appoggiando la pianta del piede verso il lato interno del ginocchio sinistro.

Inspirare profondamente e scendere lentamente con il busto. Mantenere la posizione respirando regolarmente.

Ripetere l'esercizio cambiando gamba d'appoggio, con gli stessi tempi (una decina di respiri per lato).

Altri 2 esercizi yoga :

L'esercizio yoga "Gesto di Sarduli" aiuta ad aumentare la normale capacità respiratoria ed aiuta a tonificare i muscoli e gli addominali. Sarduli, secondo la tradizione hindu, è la mitica madre delle tigri e rappresenta la flessibilità e la forza.

L'esercizio consiste nel mettersi in posizione a carponi, con le mani all'altezza delle spalle. Le mani sono rivolte in avanti, i piedi indietro.

Inspirando, sollevare la testa, guardando il cielo e inarcando la schiena e mantenere i glutei rilassati.

Espirando, abbassare lo sguardo a terra e incurvare la schiena ed i glutei si stringono. Ripetere l'esercizio più volte.

L'esercizio yoga chiamato "Gesto del saggio" aiuta a sciogliere i cuscinetti di grasso e cellulite intorno al giro vita.

La posizione di partenza è da seduti a terra con le gambe incrociate.

Fare un'espirazione profonda, allungare il busto e ruotarlo sul lato sinistro.

Con la mano destra afferrare il ginocchio sinistro, con il braccio sinistro ruota attorno alla vita, posteriormente. Eseguire da entrambi i lati.

La posizione, una volta raggiunta, può essere mantenuta anche per lungo tempo, fin quando lo si desidera.

Varie posizioni yoga...

 

Yoga pilates esercizi posizioni

Lascia il tuo commento: