403030 i numeri della dieta a zona

Dieta a zona come si fa? La dieta a zona dimagrante è una dieta efficace per dimagrire zone come la pancia e fianchi e poi capire come funziona la dieta a zona è facilissimo, 40 30 30 sono i numeri della dieta a zona elaborata da Barry Sears al fine di ottenere e mantenere la risposta metabolica migliore, questi numeri nel metodo della dieta a zona corrispondono a percentuali precise: 40% di Proteine 30% di Carboidrati 30% di Grassi. Comporre una dieta con alimenti assunti assunti nelle percentuali 40-30-30 farà migliorare per una serie di fattori le capacità lipolitiche del corpo e quindi risulta fondamentale rispettarle ad ogni pasto .

403030 i numeri della dieta a zona

Dieta a zona come si fa


Cosa vuol dire dieta a zona?

La dieta a zona è un piano alimentare che propone di seguire una strategia ben delineata e regolata da alcuni accorgimenti in maniera da migliorare la capacità del corpo ad utilizzare i grassi in più come fonte d’energia, in maniera da perdere peso e guadagnare salute.

In generale la dieta a zona si basa su tre numeri che dovete consumare quotidianamente per rendere efficace la dieta a zona:

  • 40 percentuale di carboidrati complessi
  • 30 percentuale di proteine
  • 30 percentuale di grassi


I carboidrati della dieta a zona

Sebbene i carboidrati vengano sconsigliati per la maggior parte delle diete, sarà bene fare una differenza tra i tipi semplici di questo macroelemento e quelli complessi:

  • i carboidrati semplici devono essere totalmente evitati
  • i carboidrati complessi risultano un’importante fonte di nutrimento per il corpo, il quale viene sostenuto e rafforzato per mantenersi in salute.

I carboidrati che devono caratterizzare il 40% del vostro apporto di cibo quotidiano devo derivare da fonti integrali, così da evitare la farina bianca e le sue calorie aggiunte.


Le proteine della dieta a zona

Questo macronutrimento è considerato come la fonte principale di nutrimento per muscoli e tessuti, che migliorano automaticamente la produttività del metabolismo.

Il ruolo delle proteine nell’organismo è davvero importante, ecco dunque che dovrete assicurarvi di assumere solo quelle presenti in alimenti magri come:

  • carne bianca
  • albume dell’uovo
  • pesce.


I grassi della dieta a zona

Non dovete commettere l’errore di considerare tutti gli alimenti composti da grassi come nemici della vostra dieta a zona, per il semplice motivo che esistono alcuni tipi di grasso (in questo caso monoinsaturi) che risultano utili per l’organismo e per la sua difesa contro l’accumulo di tossine. Ricevete questi importanti nutrimenti da pesce, avocado e frutta secca, che oltre ad aumentare la vostra capacità di perdere peso miglioreranno anche la vostra salute.

403030 dieta a zona

Dieta a zona Sears

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo 403030 i numeri della dieta a zona

Dieta a zona

Buongiorno sono anni ormai che uso la dieta a zona con ottimi risultati ho perso 20kg in un anno e mezzo lentamente ma mai più ripresi concedendomi lo sgarro del week end.
L'unica nota dolente è che una volta entrata in gravidanza per ovvi motivi ho ridotto la mia palestra e i chili presi sono stati troppi .penso anche colpa della zone che ha reso il mio corpo quasi perfetto ma non in grado di accettare un cambiamento così drastico .Cmq dopo gravidanza riprenderò a pieno la zone ho preso 22kg in gravidanza

Lascia il tuo commento: