Acido ialuronico prodotti

L’introduzione sul mercato di prodotti a base di acido ialuronico, riguarda anni non molto lontani e proprio negli anni più recenti, questa tipologia di prodotti si è aggiunta ai prodotti leader nella bellezza e nella cura della pelle della persona. Le creme con acido ialuronico sono una delle tante nuove creme con azione anti invecchiamento e che sono candidate tra le più efficaci creme di cura della pelle e della bellezza.

Acido ialuronico prodotti

Acido ialuronico prodotti

I prodotti a base di acido acido ialuronico

Molte delle migliori creme antirughe, o creme anti invecchiamento usano l’acido ialuronico come ingrediente principale. Data la sua non indifferente efficacia, i prodotti per la cura della pelle nei quali è presente quest’acido, hanno un futuro brillante, d’altra parte confermato proprio dal loro grande successo osservabile negli ultimi anni.
L’azione di questi prodotti consiste nel ripristino e nell’incremento dell’acido ialuronico presente già naturalmente nella pelle e che con il passare del tempo va via via diminuendo. L’acido ialuronico è infatti in realtà prodotto dal nostro stesso organismo, si trova nella pelle ed in molti tessuti quali il tessuto connettivo ed inoltre è uno dei materiali vitali per il corpo poiché responsabile della ricrescita della pelle ed importante per il suo aiuto nella lubrificazione delle articolazioni. In giovane età l’organismo reagisce bene nella produzione di una giusta quantità di acido, ma con l’avanzare dell’età la quantità prodotta diminuisce, non è più sufficiente alle esigenze dell’organismo e pertanto diviene necessario un aiuto esterno.

La produzione di acido ialuronico nel corpo non è importante solo per quanto riguarda la pelle, ma rappresenta un valido aiuto anche nel caso di trattamenti dell’osteoartrosi. Uno dei motivi per cui l’acido è un fattore di grande aiuto per l’osteoartrosi è dovuto al modo in cui tutela e lubrifica le articolazioni, in particolare quelle del ginocchio; fornendo difatti una lubrificazione adeguata, si riesce a ridurre la rigidità delle articolazioni.

Oltre questa sua principale azione, l’acido agisce come da stimolatore per la generazione di collagene così come di elastina.

Grazie alle sue numerose proprietà, moltissime creme per la cura della pelle, integrano come loro ingrediente principale quest’acido. La maggior parte dei prodotti con aggiunta di sostanze ialuroniche vantano le loro proprietà nella riduzione dei segni di invecchiamento quali rughe e linee sottili sul viso. Altro importante pregio è dovuto al fatto che essendo lo stesso acido ialuronico una sostanza non estranea alla pelle, non produce particolari effetti collaterali sulla persona.

In campo sanitario, l’acido ialuronico è una sostanza chimica anionica spesso chiamata HA o ancora ialuronato, che non sono altro che composti chimici derivati da composti non solfati di glycosaminoglycan, che fa parte dei polisaccaridi. La composizione chimica nasce dalla membrana plasmatica. È possibile individuarne la sua presenza nel corpo umano nei tessuti connettivi, epiteliali e neurali. Il corpo vitreo detto anche umore vitreo, la cartilagine e la pelle sono le zone in cui in genere è possibile trovare questa sostanza. In particolare la maggiore concentrazione di acido si trova nell’umore vitreo dell’occhio e nel tessuto morbido connettivo.

Il tessuto connettivo ed allo stesso modo quello nervoso ed epiteliale hanno bisogno di una stretta collaborazione tra acido ialuronico ed altre sostanze quali elastina e collagene che connettendosi tra di loro sono in grado di formare la cartilagine; in tal modo gli è possibile agire come un blocco di costruzione per la produzione di cellule della pelle. Oltre a questo, si incrementa la lubrificazione delle articolazioni incoraggiando ed aumentando la produzione di liquido sinoviale. Il mantenimento di un adeguato equilibrio idrico è indispensabile anche per affrontare attività fisiche faticose. Ciò è essenziale proprio poiché è in grado di proteggere le articolazioni dall’impatto che potrebbe essere pericoloso ed eccessivo da sopportare nel caso di movimenti bruschi, di corse o salti.

L’utilizzo di acido ialuronico comporta diversi vantaggi: creme a base di esso sono in grado di fornire una corretta umidità della pelle, oltre che ridurre i danni provocati sulla pelle del tempo e quindi la comparsa di linee sottili e rughe. Uno dei modi in cui l’acido apporta benefici alla pelle si riferisce proprio al modo in cui fornisce ad essa un’adeguata ritenzione idrica, per di più migliorata dalla produzione di collagene ed elastina. La sua azione non si limita soltanto a ciò, dato che rappresenta un grande aiuto anche nel processo di rinnovamento cellulare della pelle con la sostituzione delle vecchie cellule danneggiate, con altre nuove; per di più l’acido ialuronico agisce rivitalizzando le nuove cellule appena create, ancor prima che esse salgano in superficie per unirsi al resto delle cellule al fine di andare a formare insieme il tessuto cutaneo. Dati i suoi numerosi effetti benefici sulla pelle ed in particolare sulla zona viso, l’acido ialuronico riesce nel contempo a diminuire la comparsa di borse ed occhiaie, se applicato nella zona sotto gli occhi. Altra ragione per cui le creme a base di acido ialuronico sono spesso menzionate e consigliate per le sue ottime qualità, è relativa non solo alla riduzione, ma addirittura anche alla prevenzione delle rughe date le incredibili proprietà di ritenzione idrica.

Il motivo per cui può essere visto come un efficace metodo di trattamento anti invecchiamento ed in generale come buon agente per la cura e la bellezza della pelle, è dovuto al fatto che prodotti con questo tipo di acido godono di moltissime proprietà che li rendono diversi dagli altri prodotti presenti sul mercato con l’intento di raggiungere lo stesso obiettivo. La principale differenza è  legata al fatto che l’acido ialuronico a differenza di altre sostanze simili, fornisce un’idratazione superiore, dal momento che aggancia le molecole d’acqua e le integra nella pelle, lasciandola pertanto ben idratata e dall’aspetto ringiovanito. Per di più è stato clinicamente dimostrato che l’acido provoca la stimolazione di collagene. In poche parole questo è uno dei pochi ingredienti considerato veramente efficace nelle creme e nei prodotti ad uso topico. Secondo il parere di alcuni esperti, l’acido è persino in grado di prevenire la comparsa di cicatrici: la base di questa informazione proviene dall’osservazione del feto che di solito nasce senza alcun tipo di cicatrice visibile. Molti ricercatori ritengono appunto che la ragione sia legata al fatto che il liquido amniotico presente durante il parto, sia ricco di acido ialuronico e dunque in questo modo si impedisce al bambino di avere cicatrici sulla pelle nel momento in cui nasce. In realtà questo studio deve essere ancora approfondito, ma vi sono comunque dei buoni presupposti per poter affermare la sua benefica azione anche per quanto riguarda un’eventuale comparsa di cicatrici.

Gli scienziati hanno studiato i vari aspetti della cura della pelle ed i prodotti idonei ad un miglioramento del suo aspetto e a tal proposito, dando fiducia alle note proprietà dell’acido ialuronico, hanno anche loro iniziato ad utilizzare prodotti chimici che utilizzano come punto focale quest’acido, come agenti per ottenere un miglioramento nell’aspetto della pelle e nella salute generale dell’organismo. Questa categoria di creme in altre parole non è semplicemente uno degli ultimi ed innovativi prodotti immessi sul mercato, ma è una tipologia di creme approvate anche scientificamente per il trattamento cutaneo.

Nel caso in cui abbiate deciso di affidarvi, o per lo meno provare sulla vostra pelle le decantate qualità dei prodotti a base di acido ialuronico, scegliete con attenzione il siero acido ialuronico o la crema più adatta al vostro tipo di pelle od alle vostre esigenze.

Prodotti a base di acido ialuronico.

Bellezza corpo: uomo donna

Lascia il tuo commento: