Acufeni

Quando si parla di acufene, solo chi ha un problema di acufene può sapere quanto siano realmente fastidisiosi gli acufeni.

Gli acufeni sono rumori continui o intermittenti, di intensità variabile, che vengono avvertiti in uno oppure in entrambe le orecchie in forma di fischi, ronzii, suoni di campane, rumori di cascata ecc. Gli acufeni sono detti anche rumori endoauricolari o rumori endotici e si distinguono in acufeni veri, se vengono avvertili esclusivamente dal soggetto e acufeni falsi se dopo eventuale opportuna amplificazione, possono essere avvertiti anche da altre persone.

Acufeni

Acufeni

Semplici domande e risposte per capire meglio cosa significa il termine acufene

Quali sono le cause degli acufeni?

Gli acufeni veri pincipalmente sono sono dovuti a processi patologici di varia natura, generalmente su base tossica oppure degenerativa ed a carico dell'orecchio interno o anche del nervo acustico.

Gli acufeni falsi invece sono dovuti a movimenti che producono suoni anche minimi in prossimità dell'orecchio, in genere interessando i muscoli, le articolazioni, i vasi sanguigni dell'orecchio medio, del palato, della regione temporale.

Possibili complicazioni dovute agli acufeni

Gli acufeni continui e di notevole intensità possono arrecare grave disturbo e talora condurre a vere alterazioni psichiche.

Come avviene la diagnosi degli acufeni?

Spesso però una diagnosi sicura non è possibile e il trattamento si riduce alla somministrazione di farmaci sedativi, ad azione puramente sintomatica.

Quale terapia viene usata per eliminare gli acufeni?

La terapia consiste nell'individuare la causa degli acufeni e correggerla con opportuni provvedimenti medici o chirurgici.

Gli acufeni sono una problematica da non trascurare.

Malattie

Lascia il tuo commento: