Addome scolpito

Come fare ad avere un addome più scolpito? Gaudiamente, esistono dei piccoli trucchi per raggiungere questo scopo, poichè per molte persone attente alla loro immagine (sia uomini che donne), avere un addome più tonoco e scolpito rappresenta una vera e propria conquista. Ovviamente la metodologia di allenamento dipende dalle condizioni iniziali del soggetto, ma nel caso in cui la base di partenza fosse già ben formata, bastano solamente piccoli accorgimenti e semplicissime attività fisiche per raggiungere lo scopo con facilità.

Addome scolpito

Addome scolpito

Danzare aiuta  a scolpire l'addome con semplicità

Tutti i tipi di danza energica sono l'ideale per bruciare i grassi e le calorie (circa 400 all'ora) e la danza è un buon allenamento anche per la vita. Sono particolarmente adatti questi tipi di danze:

Usare una palla medica invece della sedia

Potrebbe sembrare stupido, ma sedersi su una palla da ginnastica invece di una sedia quando si guarda la televisione aiuta tonificare la pancia. Infatti, per stare in equilibrio sulla palla, si devono usare i muscoli, in particolare quelli dello stomaco.

Addominali classici

È un tipo di esercizio conosciuto che può aiutare a combattere i chili di troppo. Non si vedrà un miglioramento immediato e potrebbe essere necessario fare 10-15 addominali al giorno perché siano efficaci. Tenere sempre le mani vicino alle orecchie piuttosto che dietro la testa, in modo da non forzare il collo o la schiena e sollevarsi da sdraiati per poi riabbassarsi.

Addominali con i muscoli dello stomaco

Se si trovano difficili gli addominali classici si possono provare gli addominali usando i muscoli dello stomaco.

Sono altrettanto efficaci ma sono più facili per la schiena

  • Per iniziare, sdraiarsi sul pavimento, con le mani lungo i fianchi.
  • Sollevare i glutei dal pavimento usando solo i muscoli dello stomaco e tenere le braccia e le spalle sul pavimento.
  • Tenere la posizione per qualche secondo, poi abbassarsi di nuovo sul pavimento.
  • Ripetere 15-20 volte.

Yoga

Lo yoga può essere fatto da chiunque a qualsiasi livello. È ottimo per tonificare ogni parte del corpo, ma è adatto soprattutto a tonificare la pancia per via degli esercizi di respirazione compreso e perché aiuta la postura: una buona postura permette di avere un addome scolpito

Controllare la postura

Per mantenere la pancia piatta è necessario rafforzare anche la schiena, perché la fascia di muscoli intorno alla vita aiuta così a sostenere la colonna vertebrale. Quindi, stare in piedi e mantenere la schiena e i muscoli dello stomaco tesi.

Crunch e torsioni

Una volta che è stata fatta pratica con gli addominali classici per un po' di tempo, si noterà che sono diventati molto più facili da fare, non ci si arrende come all'inizio e non solo si fa di più, ma lo si fa in maniera diversa. A questo punto, si è in grado di fare anche altri esercizi.

Ecco come fare i crunch e le torsioni:

  • Tenere le mani vicino alle orecchie e alzarsi lentamente
  • Ruotare il corpo (dalla vita, non dalla schiena o dalle spalle)  e cercare di toccare le ginocchia con il gomito opposto. Ad esempio: il gomito destro si avvicina al ginocchio sinistro per toccarlo.
  • Sciogliere e tornare alla posizione di partenza.
  • Ripetere su entrambi i lati 10-15 volte.

Toccare le dita dei piedi (più semplice di così)

Se si è stanchi degli addominali classici, si può provare questo esercizio:

  • Sdraiarsi sul pavimento con le braccia verso l'alto, verso il soffitto.
  • Lentamente piegarsi verso l'alto e in avanti in modo che le mani siano rivolte verso le dita dei piedi e se è possibile, toccare le dita dei piedi.
  • Tornare poi alla posizione di partenza, ma farlo lentamente per allungare i muscoli.
  • Ripetere 15-20 volte.

Tirare in dentro la pancia... niente di più facile

Questo esercizio è facile, soprattutto se si è pigri. Proprio tenere la pancia in dentro quando si sta camminando o aspettando l'autobus può aiutare a tonificare il ventre.

Camminare o correre

Per eliminare il grasso, può essere utile camminare per 60 minuti o correre per 30 minuti ogni giorno. Il corpo ha bisogno di bruciare 300 calorie al giorno.

Potrebbe essere solo gonfiore?

Se è così, allora ci sono un sacco di cose che si possono fare per ottenere una vita più sottile, quasi da un giorno all'altro. Sostituire le bibite gassate con quelle non gassate, masticare lentamente e assumere integratori atti ad aumentare i batteri intestinali buoni e diminuire il gonfiore. Il gonfiore è causato anche da un'alimentazione esagerata e sbagliata. È bene mangiare cibi che riempiono di più e per più tempo.

Altri consigli utili per otterenere un addome più scolpito:

  • Mangiare cibi con un elevato contenuto di fibre a colazione. Provare il pane integrale o un cereale d'avena. Questo tipo di cibi ricchi di fibre sono pieni di carboidrati complessi e difficili da abbattere per il corpo, quindi la sensazione di sazietà si prova per più tempo.
  • Evitare cibi spazzatura il più possibile. Questi alimenti sono ricchi di zucchero e il corpo li digerisce facilmente, lasciando così insoddisfatti e affamati.
  • Mangiare più frutta e verdura fresca. Permettono di fare grandi spuntini, sono a basso contenuto di calorie e riempiono. Le mele sono particolarmente adatte perché riempiono con poche calorie.
  • Mangiare carne magra. La carne magra è una grande fonte di proteine, che come le fibre può far sentire più pieni più a lungo. Se si è vegetariani, è possibile trovare le proteine nei legumi (fagioli, lenticchie, soia, ceci, cicerchie, fagiolini, piselli, fave, lupini), nella frutta secca e nei semi oleaginosi, nei derivati della soia e del frumento, nel latte e nello yogurt vegetale e animale, nei gelati e nei dessert, nel formaggio e nelle uova. È bene però prediligere prodotti magri a basso contenuto di grassi.
  • Ricordarsi di bere molta acqua: oltre al fatto che è dissetante, fa sentire pieni

Per evitare di mangiare troppo:

  • Limitare la quantità di cibo che si ha in casa, in particolare e il cibo spazzatura
  • Non fare scorta di alimenti per ospiti inattesi. Se il cibo è in bella vista, ovviamente sarà più difficile resistere alla tentazione di mangiarlo.
  • Provare cose nuove. Se si mangiano sempre le stesse cose, si è più propensi a mangiare troppo senza pensare.
  • Ogni azione ha una reazione uguale e contraria. Se un giorno si mangia troppo, allora il giorno bisogna mangiare di meno e allenarsi. L'esercizio fisico aiuterà a sentirsi meglio e indurrà a mangiare meno. Se si mangia troppo e non si fa esercizio fisico, s'ingrassa.
  • È bene ricordarsi questo: il troppo storpia.

Risolvere il problema della stitichezza

La stitichezza può aggiungere diversi centimetri al girovita. È necessario iniziare una vera e propria disintossicazione: il che significa mangiare cibi ricchi di fibre.

Gli alimenti vegetali (ad esempio frutta e verdura) sono gli unici alimenti che contengono fibre.

I cibi migliori sono:

  • prugne
  • lamponi
  • mele
  • riso
  • piselli
  • mais
  • arance.

Il corpo ha bisogno di 18-25 g di fibre al giorno. Non permettono solo di risolvere il problema della stitichezza ma anche di bruciare calorie. Le fibre agiscono come una spugna nel tratto digestivo, spazzando via le molecole di carboidrati, grassi e zuccheri e le loro calorie, impedendo così che rimangano sullo stomaco. Potrebbero essere necessari alcuni giorni per vedere i risultati ma il corpo accetta di buon grado le fibre.

In breve, alla domanda "Come fare ad avere un addome scolpito" si può rispondere in diversi modi. I consigli elencati permettono di migliorare il proprio aspetto e ridurre la sensazione di gonfiore.

Suggerimenti e consigli per ottenere facilmente un addome più scolpito.

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: