Addominali alti e bassi

Quanto vorreste anche voi vedere i vostri addominali alti e bassi scolpiti come quelli che vedete in tv? Se volete anche voi eliminare quella O dalla vostra pancia e vedere una V sexy non dovete fare altro che seguire i nostri consigli e con i giusti esercizi riuscirete a tonificare i vostri addominali alti e bassi, raggiungendo così il vostro obiettivo.

Addominali alti e bassi

Addominali alti e bassi

Ovviamente prima di iniziare un piano di allenamento, è necessario perdere un po' di kg: iniziate subito quindi a fare un del sano esercizio fisico quotidiano come andare a correre, fare qualche giro in bicicletta... gli esercizi cardio sono il primo passo per riuscire poi a tonificare gli addominali alti e bassi.

Un'alimentazione equilibrata vi aiuterà a perdere il peso in eccesso: mangiate cibi magri e sani, bevete molta acqua...e il gioco è fatto!

Ora che avete messo in moto il vostro processo di dimagrimento, dovete capire cosa sono gli addominali e a cosa servono.

Essi sono composti da una fascia muscolare che interessa tutta la parte della vostra pancia, fino al pube.

Questo muscolo si dividi in tre categorie, gli addominali alti, bassi ed obliqui; esistono infatti vari tipi di esercizi mirati per le varie zone.

Oggi vi spiegheremo come allenare i vostri addominali alti e bassi, facendo diventare la vostra pancia a cuscinetti tonici e sexy.

BICYCLE

Questo esercizio è considerato uno dei più efficaci per rafforzare gli addominali alti e bassi, visto che agisce su tutta la fascia addominale.

Posizionatevi straiati sulla schiena, le gambe piegate ed i piedi appoggiati al suolo.

Dovete tenere le braccia con le mani dietro la testa; ora, alternandoli, dovete toccare con i gomiti le ginocchia opposte, prima quello destro con il sinistro e viceversa.

Il movimento simile ad una bicicletta è proprio il motivo da cui deriva il nome di questo esercizio.

Provate a fare sessioni da 10 movimenti alternati facendo una pausa tra un set e l'altro.

Questo si che rafforzerà i vostri addominali alti e bassi!

CAPTAIN'S CHAIR

Per questo esercizio, come dal nome, è necessario utilizzare una sedia.

Sedetevi con le gambe piegate, i piedi che siano ben piantati sul pavimento.

Afferrate ora il sedile della sedia con entrambe le mani, e portate le ginocchia al petto rimanendo nella posizione per 2-3 secondi.

Ora tornate alla posizione iniziale e ripetete il movimento per 10 volte prima di rilassarvi un minuto.

BUTTERFLY CRUNCH

Sdraiatevi sulla schiena con le gambe piegate, e posizionate i piedi in modo che si tocchino tra di loro sulla pianta.

L'importante è che le ginocchia vadano ad aprirsi quanto basta per sforzare un po' i muscoli.

Ora, con le mani dietro la testa, cercate di sollevare il busto verso le ginocchia, stando attenti a non tirare la testa.

Più in alto andate, più l'esercizio risulterà efficace riuscendo così a tonificare i vostri muscoli addominali alti e bassi.

Per le prime volte, fate attenzione a non sforzarsi troppo facendo questo esercizio: eviterete il rischio di infortunarvi!

LEGS LIFT

Un esercizio per gli addominali alti e bassi semplicissimo, ma dal successo assicurato!

Non dovete fare altro che distendervi sul pavimento, con le braccia distese.

A questo punto sollevate le gambe di circa 10 cm e tenetele in posizione.

E' importante regolare la respirazione e tenere la contrazione dei muscoli addominali; ora potete portare le gambe nella posizione iniziale, ripetetelo almeno 10 volte prima di fare una piccola pausa.

Facile no?

Grazie a questi semplici esercizi e ad uno stile di vita corretto non solo riuscirete a dimagrire, ma potrete osservare i vostri addominali alti e bassi con soddisfazione; vedrete quando vi ritroverete con un bel pacchetto di cuscinetti!

Addominali alti e bassi

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: