Addominali bassi a casa

Come allenare gli addominali bassi a casa ? Vorreste avere degli addominali come Brad Pitt nel film "the Fight club", effettuando dei semplici addominali bassi in casa? Beh, non sarebbe affatto una cattiva idea, in fin dei conti, avere un addome scolpito non solo rende più sexy in costume da bagno, ma vi farà godere di molti altri benefici.

Addominali bassi a casa

Addominali bassi a casa

Un addome Forte può:

  • Aiutare a migliorare la postura
  • Impedire di farsi male alla schiena per sollevare oggetti pesanti
  • Ridurre il rischio di sviluppare cardiopatie, pressione alta, colesterolo alto o diabete

Avere una addome tonico è in parte determinato dalla genetica, ma poi c'è solo tanta determinazione con tanti esercizi ed una dieta associata e potremmo godere anche noi dei nostri addominali scolpiti.

1. Costanza

La parte più importante nell'iniziare una routine di esercizi per migliorare gli addominali consiste nella costanza.

Non potete aspettarvi grandi risultati in giorni o settimane ma serve tempo e soprattutto allenamento costante.

La buona notizia è che non ci vorrà molto prima che la nuova routine diventi una consueta e sana abitudine.

Dopotutto, non ci si impiega molto a prendere l'abitudine di indossare la cintura di sicurezza quando si sale in macchina. Ci si abitua e lo si fa quasi in automatico e questo avverrà anche per l'allenamento.

Sforzatevi di ritagliare 30 minuti al giorno per questa nuova routine e diventerà una questione di abitudine.

Questo renderà più facile essere e rimanere motivati senza però esserne ossessionati.

2. Dieta

Dimenticate diete drastiche che non funzionano e vi rendono irritabili ed affamati, nonché poco salutari.

Il problema di questo tipo di diete è che, quasi sempre, le persone recupereranno il peso perso, creando quel circolo vizioso chiamato “dieta yo-yo”.

Una vita piena di alti e bassi, insomma.

Quindi, per avere un bellissimo girovita permanente è necessario attenersi ad una dieta a basso contenuto di grassi, continuando a mangiare sano!

D'ora in poi, cercate di pensare ad una dieta come uno stile di vita.

Seguire una dieta non significa "non mangiare" ma il significato è mangiare bene ed in modo sano ed quilibrato.

Per perdere il grasso in eccesso serve mangiare meno grassi, seguire una dieta mirata e fare attività fisica.

3. Fate esercizio cardiovascolare

Il corpo umano contiene fino a 30 miliardi di cellule di grasso.

Se vogliamo perderlo è necessario ridurre il grasso che assumiamo o di eliminarlo.

L'unico modo per ridurre o uccidere le cellule di grasso è quello di utilizzare l'energia in essa memorizzata.

"Gli esercizi Cardio" sono quegli esercizi che vi faranno sudare e sono: correre, salire le scale, camminare, etc.

Un allenamento cardio per essere efficace deve far aumentare la frequenza cardiaca e tenerla alta per almeno 20 minuti.

Passati i 20 minuti, il corpo smette di funzionare solo sulla sua energia immagazzinata ed utilizza i depositi di grasso bruciandoli.

4. Addominali bassi a casa

Ed ora arriviamo a parlare degli esercizi addominali che possiamo fare comodamente da casa.

Questi sono assai importanti, poiché vi aiutano a tonificare l'addome una volta perso il grasso in eccesso.

Gli esercizi che possiamo fare a casa per gli addominali bassi contribuiscono a sopprimere l'accumulo di grasso perché più massa muscolare abbiamo, più velocemente bruceremo calorie.

Uno dei vantaggi del costruire i muscoli addominali, consiste nel scegliere fra molteplici esercizi evitando, così, la monotonia di interminabili e ripetitive sessioni di allenamento.

E' comunque consigliabile consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi cambiamento del proprio stile di vita, comprensivo di dieta ed aumento dell'attività fisica.

Allenare facilmente gli addominali bassi a casa

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: