Addominali bassi esercizi

Prima di svelarvi quali esercizi sono più indicati per i vostri addominali bassi, dovete capire che l'allenamento non serve a niente se non prendete le giuste precauzioni alimentari poichè gli esercizi per addominali bassi servono sì a sviluppare questa fascia muscolare, però innanzitutto bisogna eliminare lo strato di grasso che ricopre i vostri cuscinetti, facendovi la pancia a O.

Addominali bassi esercizi

Addominali bassi esercizi

Il trucco è seguire un'alimentazione sana ed equilibrata, durante la quale dovrete preferire i cibi magri e nutrienti a quelli ricchi di calorie e zuccheri.

Se volete che i vostri esercizi per addominali bassi siano efficaci, dovete mangiare molta frutta, verdura, e cibi in generale ricchi di proteine e vitamine. Seguendo una giusta dieta aiuterete il vostro metabolismo ad eliminare i grassi più in fretta; il risultato è garantito!

Anche per quanto riguarda ciò che bevete, è necessario prendere alcuni accorgimenti.

Sostituire tutte le bibite gassate o alcoliche con l'acqua è il primo passo per rendere efficaci i vostri esercizi per addominali bassi: pensate che è consigliato berne almeno 8-10 bicchieri al giorno!

Ecco qui alcuni consigli utili per la vostra dieta quotidiana:

  • fare 5-6 pasti al giorno.
  • bere una tazza di tè verde prima di pranzo.
  • evitare gli alcolici, contengono molte calorie e poco nutrimento.
  • una volta a settimana, mangiate troppo di vostra volontà; questa tecnica si chiama calorie shifting.
  • vietato mangiare dolci o alimenti modificati industrialmente ricchi di zuccheri.

Se volete ottimizzare la vostra dieta, è giusto che vi diciamo due parole sul calorie shifting.

Questa tecnica risulta efficace perché il suo scopo è appunto quello di confondere il vosto fisico: mangiando regolarmente ogni giorno ed esagerando una volta alla settimana, l'organismo verrà indotto ad accellerare il metabolismo, bruciando quindi più grassi.

Ovviamente durante questa giornata dovete rispettare la dieta a base di alimenti poveri di calorie e zuccheri.

Ora siete pronti per affrontare i nostri esercizi per gli addominali bassi!

GLI ESERCIZI PER ADDOMINALI BASSI

Tutti gli esercizi per addominali bassi hanno una cosa in comune, cioè che stimolano la parte bassa della fascia muscolare, attraverso il movimento di gambe e bacino.

Se li svolgete con impegno e correttezza vedrete che risultati strabiglianti!

HANGING LEGS RAISES

Per questo esercizio dovete usare una pull-up bar o una sedia romana; tenendovi su con le braccia e con le gambe dritte verso il basso, provate a sollevarle fino ad averle giuste davanti a voi.

Se è troppo impegnativo potette piegare le ginocchia; una volta sollevate, premete gli addominali per alcuni secondi, poi rilasciate le gambe fino ad averle quasi dritte verso il pavimento.

Così facendo continuerete a stimolare i vostri addominali.

ABS BICYCLING MODIFIED

Per questo esercizio potete utilizzare una panca da palestra.

Distendetevi con la schiena e afferrate le maniglie per tenervi fermi con le mani.

Tenendo le gambe dritte, portarne una alla volta al petto in una posizione di crunch.

Se sentite dolore alla parte bassa della schiena, tirate le gambe alte sopra di voi per distenerla un po'.

Il movimento simile ad una pedalata va fatta a movimenti alterni tra le due gambe.

REVERSE CRUNCH

Con questo esercizio riuscirete ad allenare i vostri addominali bassi in maniera ottimale.

Distendetevi su una panca inclinata, tenendovi con le mani nell'appoggio per i piedi.

Ora sollevate le gambe fino a portarle al petto, con il ginocchio piegato a 90 gradi.

Dovete cercare di tenere sempre la schiena appoggiata alla panca, solo così l'esercizio per gli addominali bassi sarà efficace al massimo del suo potenziale.

A cura di Salvatore Diddio

Addominali bassi, esercizi facili ed efficaci

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: