Addominali definiti: come fare ad avere addominali definiti

Come fare ad avere addominali definiti? Suvvia, alzi la mano chi non ha mai sognato di avere degli addominali in bella vista ed un ventre piatto, quindi se vi state chiedendo quali siano le corrette modalità e i giusti suggerimenti per ottenere nel migliore dei modi questo traguardo, siete nel posto giusto! Naturalmente, questa è un'esigenza che si differenzia dall'uomo alla donna, in quanto il primo tendenzialmente vuole mettere in mostra degli addominali da urlo, la seconda preferisce invece ottenere un ventre piatto e sexy.

Addominali definiti: come fare ad avere addominali definiti

Addominali definiti

La risposta a questi desideri è tuttavia sempre la stessa: perdere il grasso della pancia e rafforzare i muscoli addominali!

Questo sembra un risultato semplice a dirsi, ma allora perché tante persone non riescono a raggiungere quello che vogliono, nonostante magari facciano centinaia di migliaia di flessioni ed addominali al giorno?

Ovviamente qualcosa stanno sbagliando nel loro programma: ricordate sempre che il vero segreto per definire gli addominali nella maniera che più si vuole non è la ripetizione di centinaia di esercizi mirati, ma è il giusto abbinamento di una corretta alimentazione ed un completo programma di formazione delle qualità dei muscoli del corpo.

È essenziale tenere sempre bene a mente questo consiglio, troppo spesso sottovalutato: non si può avere un ventre piatto o ben definito senza l'applicazione di questo binomio.

Iniziamo a "lavorare ed a comportarci bene" per ottenere addominali definiti:

Il primo passo che dovrete affrontare perciò, se volete rafforzare e tonificare la zona della pancia, è quello di controllare tutto quello che passa attraverso la vostra bocca: se le vostre abitudini alimentari sono scadenti, è arrivato il momento di abbandonarle!

Il secondo passo invece è quello di smettere una volta per tutte di sprecare il proprio tempo a fare milioni di addominali mirati, in quanto quello che dovete fare per ottenere realmente dei risultati vantaggiosi è concentrarsi ed allenare tutto il fisico.

Entrambi i passaggi vi garantiranno una migliore risposta metabolica, che potrà così eliminare in modo molto più efficace l'eventuale grasso in eccesso localizzato nella zona delicata della pancia.

Ottenere degli addominali definiti in maniera pratica e naturale non è un utopia, anzi è alla portata di tutti, e non dovrete assumere pillole o farmaci chimici che promettono miracoli, ma rischiano solo di minare l'equilibrio del corpo.

Partiamo ad analizzare le abitudini alimentari: un errore molto diffuso e che dovete assolutamente evitare è quello di credere che dopo un duro allenamento fisico ci si può permettere di mangiare quello che si vuole. Niente di più sbagliato, se non state attenti a quello che consumate potreste compromettere del tutto il precedente allenamento e vanificare gli sforzi di mesi e mesi di duro lavoro.

Per evitare effetti controproducenti quindi cercate di assumere il più possibile una dieta sana ed equilibrata, che sia in grado di bruciare il grasso localizzato nel ventre nella maniera migliore e più veloce possibile.

Ma in che cosa consiste una dieta sana ed equilibrata che possa incentivare l'allenamento fisico rivolto a potenziare gli addominali? Vediamolo subito nel preciso.

Innanzitutto è essenziale che beviate molta acqua: l'acqua viene coinvolta infatti in ogni singolo processo dell'organismo ed è un ottimo disinfettante, in quanto elimina scorie e tossine, e di conseguenze i loro effetti negativi.

Quest'ultimo fatto è molto importante in quanto è essenziale per il processo di combustione dei grassi in eccesso.

L'acqua inoltre aumenta il metabolismo e va ad aiutare i muscoli quando si trovano sotto sforzo, perciò 2,5 litri di questi liquido al giorno, cioè circa 8-10 bicchieri, sono molto consigliati.

Il corpo umano ha bisogno di tutti i macronutrienti essenziali in una dieta equilibrata per poter funzionare correttamente e bruciare il grasso corporeo con maggiore efficacia: un consiglio a questo proposito è quello di dimenticarsi dei prodotti a basso contenuto di grassi e di carboidrati, che possono agevolare in un primo momento la perdita di peso, ma rischiano con il tempo solo di abbassare il metabolismo, con conseguente recupero dei chili perduti.

Nella vostra dieta perciò le proteine non devono assolutamente mancare, in quanto sono l'elemento principale per i muscoli, soddisfano la fame per un tempo più lungo e bruciano notevolmente il grasso corporeo invece di favorirne un deposito.

Le proteine si possono attingere da carni magre, come il tacchino od il pollo, dal pesce, dalle uova o dalle noci. Queste ultime, così come l'olio di oliva, l'olio di lino, il burro di noci e l'avocado, sono anche delle buone fonti di acidi grassi essenziali, efficaci per aumentare il metabolismo, quindi cercate di consumare tali alimenti con maggiore frequenza.

Cercate inoltre di evitare il pane, la pasta ed il riso, poiché sono ricchi di carboidrati ad alto indice glicemico, ed optate invece per i prodotti integrali, che possono offrirvi lo stesso nutrimento, con un apporto di calorie molto meno elevato.

Frutta e verdura inoltre sono essenziali per una dieta sana e naturale e offrono effetti benefici per il corpo in generale, grazie alla presenza di vitamine, sali minerali e fibre, che aiutano a ripulire il sistema digestivo e ad aumentare a loro volta il metabolismo, quindi non 5 porzioni giornaliere di tali sostanze sono consigliatissime.

E' anche molto importante il modo in cui mangiate: a questo proposito quello che dovete fare per incentivare la vostra dieta è di aumentare l'apporto giornaliero a 6 piccoli pasti invece dei soliti 3 troppo abbondanti.

Mangiare con una certa frequenza infatti vi permetterà di bruciare molte più calorie e rallenterà in modo molto più efficace il metabolismo, ostacolando perciò la combustione dei grassi.

Questa modalità è senza dubbio vantaggiosa nell'ottica di definire i propri addominali, quindi perché non metterla in pratica?

Per bruciare i grassi in modo efficiente e rafforzare il corpo, è necessario aumentare gradualmente il livello di intensità degli allenamenti, e non ripeterli all'infinito, ed inoltre occorre concentrarsi su un gruppo di muscoli piuttosto che di uno solo isolato.

Questo è l'unico modo per aumentare il tasso metabolico e il livello di tutti quegli ormoni brucia grassi all'interno del corpo.

Gli esercizi buoni inoltre valgono sia per gli uomini, sia per le donne, quindi il sesso non centra!

C'è infatti un'errata percezione su questo argomento: gli uomini e le donne possono benissimo affrontare e cimentarsi con gli stessi esercizi per tonificare la zona del ventre, a parte forse per quanto riguarda il sollevamento pesi .

Ma qui parliamo di addominali, e quindi possono benissimo essere applicate le stesse identiche regole per ognuno dei due: se siete uomini che volete scolpire i vostri addominali o se siete donne che vogliono una pancia piatta e sexy perciò il modo di ottenere i propri intenti è esattamente lo stesso.

Ecco alcuni pratici esercizi che potete fare anche a casa per scolpire i vostri addominali e bruciare il grasso in eccesso:

Sdraiatevi a pancia in giù, con le dita dei piedi e la fronte che premono delicatamente sul pavimento. Mettete i palmi delle mani accanto al vostro corpo, lungo i lati del torace, con i gomiti piegati e le dita rivolta in avanti. Una volta fatto questo premete verso il basso con i vostri palmi e sollevate le spalle ed il petto da terra. Restate in questa posizione per circa 20 secondi e tornata alla posizione originaria molto lentamente.

Sedetevi per terra con le ginocchia piegate e i piedi appoggiati al pavimento. Afferrate le gambe sotto le cosce, leggermente sopra le ginocchia e spingetevi leggermente indietro, sollevando i piedi e le gambe da terra dal pavimento. Estendete le braccia davanti a voi all'altezza delle spalle e con i palmi delle mani verso l alto. Restate per 2-3 secondi in questa posizione e tornate lentamente a quella di partenza.

Sedetevi sul pavimento e appoggiate le mani al pavimento, per poi sollevare da quest'ultimo gambe e anche. Portate le piante dei piedi verso il pavimento in modo che le caviglie, le spalle e i fianchi formino una linea retta diagonale. Lasciate andare indietro leggermente la testa in modo che il mento sia rivolto verso il soffitto e rimanete per circa 30 secondi in questa posizione, per poitornare lentamente alla posizione di partenza.

Questi sono degli utili suggerimenti per poter intraprendere al meglio un programma che ha come obiettivo degli addominali definiti.

Ecco finalmente, come fare ad avere addominali più definiti e belli da vedersi

Esercizi palestra allenamento fitness

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo addominali definiti: come fare ad avere addominali definiti

Addominali definiti

Spiegazione molto precisa e di facile intuizione con essenza totale di paroloni tecnici molto spesso impossibile da capire grazie

Lascia il tuo commento: