Addominali durissimi

Chi vuole avere degli addominali durissimi alzi la mano ! Ebbene, in questo articolo troveremo alcuni consigli e altrettanti esercizi che permetteranno di ottenere addominali durissimi con facilità, ciò vi aiuterà a tonificare il vostro addome oppure a ottenere quelle “linee diagonali” lungo i vostri fianchi, quella V che tanto vi piace, che altro non si chiama se non “legamenti inguinali”.

Addominali durissimi

Addominali durissimi

Oggi voglio condividere con voi 3 dei migliori esercizi per tonificare e perdere il grasso della pancia per scolpire i vostri addominali bassi.

Questi esercizi sono stati trasmessi da diversi istruttori, solo per ottenere il meglio, nel più breve tempo possibile.

Quindi siete pronti a sbarazzarvi di quelle brutte maniglie dell'amore?

E di quella pancia “da birra” che trasborda dai vostri jeans?

Questi esercizi, si spera, vi aiuteranno a farlo... solamente se presi con serietà e costanza.

Due punti che, come ripeto sempre, sono necessari per arrivare ai risultati tanto desiderati.

a viene dato per niente!

Quindi fate in modo di farli regolarmente per ottenere i migliori risultati.

Roma non fu costruita in un giorno e così sarà anche per i vostri addominali.

Primo esercizio:

1. Sdraiatevi sulla schiena su un tappetino di esercizio nascondendo le mani sotto la schiena.

2. Sollevate leggermente le spalle e i piedi da terra (mantenendo una leggera curva delle ginocchia) ; questa è la posizione di partenza.

3. Utilizzando gli addominali, sollevare le gambe a circa 45 gradi.

4. Lentamente, sollevate le gambe in posizione verticale e spingete i fianchi verso il
soffitto.

5. Lentamente, abbassate nuovamente le gambe fino a 45 gradi e ripetete.

Secondo esercizio:

1. Sdraiatevi sempre sul vostro tappeto, tenendo gli avambracci posati a terra, fino a formare una specie di V.

2. Sollevate il corpo fino ad ottenere una linea retta tra collo e caviglie.

3. Mantenete la posizione per 5 secondi e poi rilassatevi.

Ripetete per 5 volte, cercando di resistere sempre più a lungo. L'obbiettivo sarebbe il raggiungimento ed il mantenimento di questa posizione per 1 minuto o più.

Terzo esercizio:

1. Sdraiatevi sulla schiena su un tappetino di esercizio, le mani dietro la nuca e le ginocchia piegate a 90 gradi (piedi a terra)

2. Raddrizzate il ginocchio sinistro mentre piegate il ginocchio destro più in alto.

Usate i vostri addominali per sollevare e girare il busto, in modo da portare il gomito sinistro verso il ginocchio destro (non barate flettendo solamente la spalla!).

3. Poi, lentamente, tornate giù e ripetete con il ginocchio e il gomito opposto, creando una specie di bicicletta-rotazione del corpo.

4. Ripetete l'operazione fino a completare il vostro ciclo di ripetizioni.

Questi sono degli ottimi esercizi di variazione da usare se siete interessati a lavorare sugli addominali bassi.

Sono comunque esercizi che colpiscono maggiormente la schiena permettendo, però, di scolpire veramente quegli addominali inferiori che con molta fatica riusciamo a definire.

La prima cosa che dobbiamo comprendere è che non esiste alcuna soluzione istantanea al nostro problema. 

Non esistono integratori alimentari o supplementi di ogni genere che vi aiuteranno a perdere il grasso addominale in maniera più rapida.

L'unica soluzione per perdere costantemente il vostro grasso è quella di combinare una dieta sana, nutriente e piena di alimenti naturali combinati con un programma appositamente progettato che stimola il nostro metabolismo all'interno del corpo.

Sia l'assunzione di alimenti, nonché il programma di formazione, sono importanti per raggiungere questo obiettivo.

Perciò, diamoci da fare.

Addominali durissimi

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: