Addominali e flessioni

Addominali e flessioni? Un binomio alquanto strano, secondo molti, ma efficace se il vostro obiettivo è scolpire e definire i vostri muscoli addominali, le flessioni rientrano infatti in quella categoria di esercizi mirati a coinvolgere anche gli addominali, stimolandoli fino a diventare forti e scolpiti.

Basta, non potete più ingannare voi stessi con scuse inutili pur di non allenarvi!

Addominali e flessioni

Addominali e flessioni

È arrivato il momento di agire, iniziate subito a seguire i nostri consigli per fare gli addominali con le flessioni: vedrete quanto facile e divertente vi risulterà.

Scolpire e definire i vostri addominali non è però un processo che solitamente dura poco tempo, ma è invece un percorso che bisogna affrontare con calma e dedizione.

Se volete però fare gli addominali con le flessioni e volete farlo subito, vi consigliamo di provare questi esercizi:

  • Hindu pushup
  • Full body crunches
  • Jackkinfe
  • Glute bridge with abduction
  • Pike walk
  • Bicycle maneuver

Questi sono metodi mirati per stimolare i vostri addominali che evadono dagli schemi classici degli esercizi come i crunch, i lounges ed i plank.

Se svolti correttamente avranno un impatto enorme sui vostri muscoli addominali, scolpendoli e modellandoli fino a raggiungere la perfezione.

Visto che noi siamo qui oggi per parlare di flessioni, è nosto dovere proporvi di provare subito questo esercizio!

PUSH UPS

Come gli squats, i push ups sono esercizi caratterizzati da movimenti che interessano tutte le parti del vostro corpo, compresa schiena, braccia, petto e, ovviamente, addominali.

Per fare un corretto push up dovete posizionarvi a pancia in giù sul pavimento, ponendo le mani a terra sotto di voi, un po' più larghe delle spalle, in modo che vi sorreggano.

Ora passiamo ai piedi, che devono essere vicini e appoggiati con le punte sul suolo così da garantire il vostro equilibrio.

Controllate che il vostro corpo sia in linea retta dalla testa ai piedi, questo è molto importante per la postura e la riuscita dell'esercizio.

Ora scendete piegando le braccia, finchè il gomito non ha raggiunto i 90 gradi di angolo.

Rimanete in posizione per un momento, poi sù fino a tornare in alto; è fondamentale che non muoviate il bacino nè il fondo schiena, devono muoversi sono le braccia per andare su e giù...gli altri muscoli lavorano automaticamente!

HINDU PUSH UP

Questa è una variante avanzata del classico push up, quindi non è adatta ai neofiti!

Provate questo fantastico esercizio una volta che avrete già il fisico ben allenato ed in forma.

La posizione è simile a quella classica, solo che le mani devono stare un po' più larghe, mentre le gambe devono essere divaricate: così facendo vi verrà quasi spontaneo raggiungere la posa perfetta, cioè con i glutei in aria come per raggiungere il cielo.

Il movimento da fare è un po' difficile da spiegare, ma proveremo lo stesso a farvi capire: non dovete scendere dritti verso il basso, ma piegare le braccia e allo stesso tempo andare avanti con il busto; l'effetto sarà simile a quello di un dondolo, il vostro corpo scenderà verso il basso, ma allo stesso tempo sfiorerà il terreno andando avanti.

Una volta raggiunto il massimo piegamento, tornate indietro,questa volta con un movimento dritto verso la posizione iniziale.

Ricordate bene la posizione che dovete mantenere, è molto importante se volete che l'esercizio sia veramente efficace!

Addominali e flessioni

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: