Aerosolterapia: Terapia con aerosol

L'Aerosolterapia è una tecnica molto conosciuta ed utilizzata come rimedio sia per la sua efficacia che per semplicità nei trattamenti tramite inalazione. Viene adotatta per curare problematiche comuni alle vie respiratorie come la sinusite, il raffreddore la pertosse ecc.

A cosa serve l'aerosol? Aerosolterapia è una tecnica che può essere utile in molte problematiche, come la sinusite, ed e una prodedura che può essere fatta tranquillamente anche ai bambini con l'ausilio di apparecchi appositamente studiati. L'aerosolterapia è un metodo di cura basato sull'inalazione di medicamenti aerosolizzati, ovvero ridotti in microparticelle che rimangono sospese nell'aria oppure in gas appositi come l'ossigeno la cui somministrazione permette di raggiungere risultati molto buoni con l'impiego di sostanze medicinali appositamente create e svolge prontamente la sua azione terapeutica anche a dosi minime in quanto riesce a penetrare profondamente nell'albero respiratorio permettendo il raggiungimento delle particelle medicamentose anche nei piccoli bronchi e negli alveoli polmonari; luogo da cui il prodotto può facilmente venire assorbito e passare nel sangue.

Aerosolterapia: Terapia con aerosol

Aerosolterapia

Per questo l'aerosolterapia viene utilizzata per indurre effetti terapeutici non solo mirati agli organi respiratori, ma anche verso altri apparati.

Apparecchi per aerosol

In commercio vi sono numerosi tipi di apparecchi aerosol e per l'aerosolterapia. Possono essere di tue tipi, professionali oppure per casa, ma tutti comunque sono costituiti essenzialmente da una pompa e da un contenitore detto atomizzatore, in cui viene inserito il medicinale liquido oppure sciolto in acqua magari in combinazione con altri prodotti.

Il funzionamento dell'aerosol è molto semplice, praticaemnte l'aria o il gas vengono compressi nell'atomizzatore e passando per la pompa il prodotto viene particellizzato e quindi pronto per essere inalato per via orale o nasale attraverso apposite cannule oppure utilizzando una mascherina appositamente creata.

I medicamenti a livello casalingo che vengono comunemente somministrati per aerosol, sono quelli balsamici mentre presso istituti ospedalieri possono essere diversi come gli antibiotici ecc.

Quando effettuare l'aerosolterapia

L'aerosolterapia, può esere una terapia unica oppure impiegata a complemento di una precisa terapia effettuata per via generale, l'aerosolterapia trova la sua peculiare applicazione nella cura delle affezioni acute e croniche delle vie aeree come le tonsilliti, faringiti, laringiti, sinusiti, tracheiti, asma bronchiale, bronchiti, polmoniti,adenoiditi, pertosse ecc.

Ed in aggiunta, un altro lato positivo della Aerosolterapia consiste nel costo veramente contenuto degli apparecchi per aerosol e la estrema semplicità di somministrazione.

Aerosolterapia

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo aerosolterapia: Terapia con aerosol

Essendo affetto da rinofaringite cronica, per fare l'aerosolterapia devo usare il boccale da inserire in bocca oppure la mascherina? Devo inspirare con il naso oppure con la bocca?

Articolo su aerosolterapia dettagliato e chiaro

articolo veramente dettagliato e decisamente chiaro. complimenti!

Lascia il tuo commento: