Afrodisiaci femminili per donne

Quali sono gli afrodisiaci naturali per donne? Gli afrodisiaci non sono tutti uguali o se vogliamo dire unisex, poichè agiscono in loro sistemi naturali con l'obiettivo finale di intensificare il desiderio sessuale. Quale è il più famoso afrodisiaco naturale per le donne? Strano ma vero, è il Cioccolato, il cioccolato è l'alimento afrodisiaco favorito dagli dei aztechi, aiuta il rilascio di serotonina che è responsabile della sensazione di relax e di piacere.Il cioccolato fondente è preferibile in quanto contiene un livello superiore di cacao che si suppone essere più efficace ed Inoltre è ricco di magnesio e di antiossidanti.

Afrodisiaci femminili per donne

Afrodisiaci per donne

Alcuni degli afrodisiaci naturali femminili sono:

Arginina: un aminoacido che si trova nella carne, noci, uova, latte di cocco e formaggi.Come un afrodisiaco naturale femminile, insieme ad altri integratori, aumenta il desiderio sessuale, può ridurre la secchezza vaginale, aumentare la frequenza dei rapporti e l'orgasmo.Aiuta anche a migliorare la sensazione del clitoride e di eccitazione sessuale, dando così un impulso alla libido.

Damiana: la damiana contiene alcaloidi che stimolano direttamente gli organi sessuali. Aiuta a tonificare le mucose degli organi riproduttivi.Le donne messicane hanno l'abitudine di bere un infuso di damiana un paio d'ore prima di coricarsi, cercare di suscitare eccitazione poi ai loro uomini.Aiuta ad aumentare la possibilità di raggiungere l'orgasmo ed aumentare anche la sua intensità, oltre a migliorare le prestazioni sessuali.

Fieno greco: è una pianta medicinale con semi aromatici, ampiamente utilizzati dagli Egizi, Greci e Romani. Negli Harem le donne lo usavano nella loro dieta di base, per aumentare le dimensioni e la rotondità del seno.A volte è raccomandato alle madri che allattano per migliorare la loro produzione di latte.Aiuta nella sintesi degli ormoni sessuali ed ha vari effetti estrogenici.

Zenzero: è una radice a forma fallica, ha legami sessuali in virtù del suo aspetto ed è conosciuto per aumentare la circolazione sanguigna alle estremità. Possiede inoltre proprietà anti-gonfiore che può aiutare a evitare la pancia post-prandiale.

Ginseng: è una radice che aiuta il desiderio sessuale, con soddisfazione e raggiungimento dell'orgasmo.E' noto per essere un efficace afrodisiaco naturale per le donne che ha pure un effetto sul sistema della dopamina.

Litchi: è un frutto noto per avere effetti lifting sulla sessualità e sulla fertilità. Possono essere essiccati ed essere usati come un tè. Studi scientifici indicano che i polisaccaridi che si trovano in questo frutto, aiutano a proteggere gli organi sessuali femminili, eliminare la fatica, migliorare l'adattabilità di esercitare il carico e aumentare la resistenza. E' anche segnalato per avere proprietà anti-invecchiamento.

Maca: è una radice originaria del Perù, tradizionalmente usata come un afrodisiaco naturale femminile per aumentare l'energia, vitalità, vigore e la resistenza. Aiuta a favorire anche la chiarezza mentale e la fertilità. È stato anche usato per trattare le irregolarità mestruali e gli squilibri ormonali come la menopausa.

Rhodiola Rosea: è una pianta in grado di fornire una spinta al desiderio sessuale nelle donne oltre ad avere un effetto positivo sulla funzione sessuale, migliorando la soddisfazione, il piacere e la risposta agli orgasmi. Aiuta inoltre il corpo a far fronte allo stress, contribuisce a diminuire la fatica, rinnova l'energia sessuale e in alcuni casi di donne in menopausa ci possono essere dei rinvigorimenti.

Safed Musli: è un'erba naturale, di colore bianco usato nelle tecniche ayurvediche per le sue proprietà afrodisiache. Può essere utilizzato come un salutare tonico, un rimedio per i problemi pre-natale e post-natale, come anche una riparazione per migliorare l'immunità.

Agnocasto: gli estratti delle bacche di questa pianta mediterranea sono stati a lungo usati per trattare disturbi femminili, tra cui il disagio della sindrome premestruale e della menopausa. La ricerca indica che l'estratto di bacche dell'agnocasto influenza positivamente la funzione dell'ipofisi per contribuire ad alleviare il dolore mestruale.

Hypericum: è un rimedio efficace e testato per la depressione ed è ad oggi una delle erbe più popolari al mondo. L'ipericina, il principio attivo in questa erba, aiuta ad inibire l'attività della monoamino-ossidasi, che viene elevata negli individui depressi. Una nuova ricerca dimostra che l'erba di S. Giovanni può effettivamente aumentare la produzione di serotonina.

Kava kava: è una pianta originaria dal Sud del Pacifico, nota per alleviare l'ansia, rilassare i muscoli ed indurre il sonno profondo e ristoratore. I prinicipi attivi sono i kavalattoni.

Withania somnifera (in Italia anche nota come Ashwagandha o ginseng indiano): è un altro afrodisiaco naturale a base di erbe, un miracolo a base di erbe che lavora principalmente sul sistema riproduttivo e nervoso come un tonico sessuale e di energia con un effetto di ringiovanimento. Si è abortivo, antibiotico, astringente, antinfiammatoria, antiossidante, antitumorale, immunomodulante, sedativo, diuretico, afrodisiaco.Si tratta di un afrodisiaco naturale a base di erbe che è stato usato in Ayurveda per migliorare l'esperienza sessuale con lubrificazione crescente, aumentando il flusso di sangue alla zona genitale e aumentando lasensibilità del clitoride. Si può dire essere il più potente afrodisiaco naturale a base di erbe nel regno vegetale.

Asparagi racemosus: è usato come un tonico nutritivo, diuretico, galattogeno, emolliente, afrodisiaco naturale a base di erbe, antispasmodiche e anche nell'epilessia, depressione e isteria. Le radici Shatavari aiutano a promuovere la produzione di latte materno e sono usati per trattare i casi di basso desiderio sessuale e infertilità e sono utilizzati in menopausa per ridurre il sintomi della menopausa e per trattare la secchezza vaginale associati con la menopausa. Ha anche proprietà di aumentare l'immunità e aiuta ad aumentare le funzioni di difesa dei globuli bianchi. Questa naturale a base di erbe afrodisiache allevia lo stress, rinforza e nutre i tessuti e tutte queste attività quando agiscono insieme agli altri afrodisiaci naturali a base di erbe aiutano aumentare la libido.

Pueraria Tuberosa: è una tuberosa con proprietà emolliente ed è usata per abbassare le febbri e per il gonfiore delle articolazioni. E' anche usato per trattare i sintomi della menopausa femminile. Questo naturale afrodisiaco a base di erbe è un tonico con proprietà stimolanti ed è anche utilizzato per il trattamento dell'infertilità. 

Mucuna Pruriens: i suoi semi sono usati per trattare il morbo di Parkinson in quanto è ricca di dopamina naturalmente disponibile. In Ayurveda, è riconosciuta come un naturale afrodisiaco a base di erbe. Esso aumenta la prontezza mentale e migliora la coordinazione. La dopamina è un neurotrasmettitore nel nostro cervello. Il suo alto tenore di dopamina aumenta neurotrasmissione e stimola il rilascio di testosterone, stimolando la ghiandola pituitaria. Piccole quantità di testosterone, rilasciato in aiuto femminile per aumentare la pulsione sessuale.

Considerazioni finali sugli afrodisiaci femminili:

Come per tutti gli estratti di origine naturale anche per gli afrodisiaci la risposta positiva può dipendere da varie situazioni personali, quindi il risultato può essere più o meno efficace, ma provare...

Afrodisiaci naturali femminili tutti da provare.

Salute alimentazione

Lascia il tuo commento: