Alghe marine

Per l'alimentazione si utilizzano le alghe verdi, marroni e rosse che si possono acquistare nei negozi macrobiotici, sotto sale o essiccate, le alghe più vendute sono: wakame, nori, ararne, kombu, fucus e mekabu e quasi sempre si trovano in commercio anche sotto forma di capsule e polvere.

Le alghe marine già 2000 anni fa erano considerate un alimento importante.

Sono infatti ricche di preziose proteine, oligoelementi e vitamine, oltre a contenere pochissime calorie.

Sono indicate in caso di carenza di sostanze vitali, disturbi della pelle, malattie delle vene e per irrobustire il sistema immunitario.

Alghe marine

Alghe verdi

Le alghe marine sono ricche dì preziosi amminoacidi, vitamine e sali minerali Inoltre sono in grado di influenzarepositivamente l'equilibrio di basi e acidi del metabolismo.

Le alghe marine sono ricche di amminoacidi essenziali, carotene, vitamina E, K, B1, B2, B12 e C.

In esse sono presenti più di 45 sali minerali e oligoelementi, tra cui, soprattutto, calcio, magnesio, potassio, fosforo, ferro, iodio, zinco, rame, manganese, azoto, selenio e silicio.

Infine, contengono polisaccaridi che le fanno gonfiare quando giungono nell'intestino.

Le alghe rosse e marroni sono ricche di iodio e sono ottime per preparare insalate, verdure e minestroni. In tal modo si assicura il giusto apporto di questo elemento anche all'interno di una dieta vegetariana.

Le alghe..

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: