Allergie

Allergia è una reazione del sistema di autodifesa dell'organismo, tra le forme più diffuse di allergie c'è quella ai pollini, un tempo chiamata raffreddore da fieno, che colpisce diversi italiani durante la bella stagion, sempre più diffusa a causa di smog, polveri sottili, vento.

L'allergia solitamente si manifesta con reazioni dell'apparato respiratorio (come raffreddore, naso che cola, starnuti a ripetizione, riniti, asma), arrossamentI delle mucose della bocca, rigonfiamento e rossore degli occhi, ed anche a stanchezza e irritabilità.

I pollini più temuti sono quelli delle graminacee, dei pioppi, della betulla, del nocciolo, del carpino e dell'ambrosia.

Allergie

Cause allergie

Alcune di queste piante cominciano la fioritura a gennaio, le ultime finiscono a settembre: un periodo di tempo molto lungo, dunque, che fa si che questa problematica si manifesti anche per diversi mesi durante l'anno.

Per risolvere le allergie serve capire quali pollini scatenano la reazione, rivolgendosi al medico allergologo che prescriverà la cura migliore per ciascuno.

Esistono alcuni rimedi omeopatici che agiscono mitigando i sintomi delle reazioni allergiche, tra questi:

  • Allium cepa: contro starnuti, naso chiuso e secrezioni nasali acquose
  • Euphrasia: per gli occhi irritati e congiuntivite
  • Nux vomica: per starnuti mattutini, mucose nasali secche di notte e acquose di giorno
  • Lachesis: per i sintomi asmatici.

Tra gli integratori alimentari che possono aiutare c'è invece la rosa canina che apporta vitamina C che agisce da antiossidante, sostiene il sistema immunitario e può avere effetti antinfiammatori e antistaminici.

Allergie...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: