Alopecia femminile rimedi naturali

La perdita dei capelli può essere un problema molto spiacevole. Coloro che soffrono di alopecia (alopecia areata femminile), possono sentirsi in imbarazzo fino ad arrivare a una mancanza di fiducia necessaria per mostrarsi in pubblico.

Per fortuna anche per alopecia femminile esistono dei rimedi naturali da provare, l’ alopecia è un disturbo che inizia spesso con una perdita di capelli sulla testa, disturbo che viene definito  come "calvizie spot". Questo può fermarsi qui o l’alopecia può svilupparsi oltre fino a colpire altre parti del corpo ricoperte di peli. La sofferenza che questo disturbo può portare può anche mischiarsi a una mancanza  di fiducia nella ricerca di una cura.

Alopecia femminile rimedi naturali

Alopecia femminile rimedi

Esistono una serie di creme e soluzioni che possono essere prescritti per chi soffre di alopecia che possono essere efficace, e per questo molte persone che soffrono di alopecia si rivolgono a un medico per farsi aiutare in questa ricerca.

Tuttavia, se si è nelle prime fasi di alopecia o se qualcuno spera di trovare una cura più naturale dei soliti farmaci, si possono sperimentare vari prodotti  per capire come ridurre gli effetti di questo disturbo.

Quindi prima che l’alopecia femminile , si manifesti in maniera chiara e vi faccia perdere i vostri capelli preziosi potrete controllare se a casa avete disponibili i seguenti rimedi:

  • Jujuba (giuggiolo comune) e miele Un rimedio naturale contro la perdita di capelli si basa su una miscela antica ed efficace che arriva dalla tradizione cinese. Si dice che, nel tempo, migliori la circolazione stimolando il cuoio capelluto e ringiovanendo i capelli e aiutandone così la ricrescita nelle parti ormai “alleggerite” dalla calvizie. Va assunto quotidianamente preparando un tè con miele e bilanciando la miscela con un po’ di aceto di mele. Il Jujuba, che in Italia può anche trovarsi con il nome di giuggiolo, è sempre più disponibile nelle erboristerie e negozi specializzati di casa nostra sotto diverse forme.
  • Iodio Più volte di quanto si pensi comunemente un disturbo alla tiroide può essere la causa dell’alopecia. E’ quindi importante tenere sotto controllo la quantità di iodio che assumiamo tramite alcuni alimenti come il sale da tavola iodato, il pesce e l’aglio, che dovrebbero quindi diventare dei cibi essenziali nella nostra normale alimentazione. Potrebbe essere necessario in alcuni casi assumere un integratore di questa importante sostanza, la cui carenza può provocare oltre all’alopecia anche altri problemi non di poco conto.
  • Integratori vitaminici Anche in questo caso poi, come capita spesso, possono essere adoperati, se necessario, degli integratori vitaminici. In particolare la vitamina C e la vitamina E possono essere molto utili nel combattere l’alopecia se prese in combinazione tra loro. La prima, infatti, contribuisce a mantenere i capelli sani, mentre la seconda aiuta la crescita dei capelli grazie all’aumento di circolazione sanguigna e la conseguente stimolazione del cuoio capelluto. Questo è senza dubbio un potente mix che può aiutare in maniera incisiva a ridurre i sintomi di questo disturbo poco gradevole.

E’ quindi possibile, prima che questo problema, vi faccia perdere i vostri preziosi capelli e magari la voglia di mostrarvi in pubblico, riuscire a trovare il rimedio giusto per un efficace contrasto. L’importante è essere subito coscienti della propria condizione e iniziare senza indugi l’assunzione dei prodotti prima riportati, che, se assunti in tempo utile, possono essere davvero utili contro l’alopecia senza dimenticare che per l’alopecia esistono delle cure naturali e che spesso sono molto importanti i rimedi che possano derivare da una corretta cura alimentare.
 

Semplici rimedi da provarsi alle prime avvisaglie di alopecia femminile.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: