Ansia da prestazione maschile

Ansia da prestazione maschile cosa fare? Se il vostro sogno è non soffrire più di ansia da prestazione maschile e tornare finalmente a godervi i favolosi momenti di piacere che solo il sesso può darvi, provate ad ascoltare i nosti consigli per riuscire ad arginare questo problema affinchè non diventi che un vago ricordo.

L'ansia da prestazione maschile può essere un disagio veramente fastidioso nell'ambito sessuale: non solo vi impedisce di avere un rapporto completo, ma vi darà anche un senso d'impotenza e di vergogna tali da andare a minare la vostra vita di coppia, ma non solo: l'ansia da prestazione maschile andrà ad influenzare anche la vostra vita quotidiana, impenendovi di avere relazioni con le altre persone e di sentirvi a vostro agio tra la gente, fino a portarvi ad un isolamento sempre più marcato.

Ansia da prestazione maschile

Ansia da prestazione maschile

 Questo non deve assolutamente accadere!

Voi oggi potete sconfiggere l'ansia da prestazione maschile, e vi spiegheremo come fare!

La prima fase del trattamento contro l'ansia da prestazione maschile è semplicissima, basta rendere partecipe il vostro partner del problema, esponendole le vostre paure ed i vostri timori.

Anche se non risolverà completamente i vostri problemi a letto, vi aiuterà a liberarvi di un peso enorme e guadagnerete un prezioso alleato per sconfiggere l'ansia da prestazione maschile.

Aprendovi con la vostra compagna riuscirete magari a trovare soluzioni comuni per cercare di porre rimedi al problema di ansia da prestazione, magari provando nuovi divertenti giochi durante il rapporto sessuale.

Unite la vostra fantasia e datele libero sfogo!

Anche se questo tipo di soluzione offre un grande passo avanti verso l'eliminazione dell'ansia da prestazione, non garantisce risultati efficaci, se il vostro è un problema di disfunzione erettile causata da questo tipo di ansia e paura.

Essa vi garantirà una maggior complicità con la vostra compagna, ora che vi siete aperti con lei e state provando a risolvere il problema assieme.

Se non riuscite a porvi rimedio potete però provare la terapia di coppia con il supporto di uno specialista nel campo dell'ansia da prestazione maschile.

Questi incontri sono caratterizzati dalla possibilità per entrambi i partner di dare libero sfogo ai loro sentimenti ed alle loro emozioni, finchè non si raggiunge il punto del problema, il suo pilastro portante: ecco che, una vosta individuata la fonte della vostra ansia da prestazione maschile, il dottore potrà prescrivervi il trattamento finale per eliminare per sempre questo grave disagio dalla vostra vita.

Rimedi naturali per l'ansia da prestazione

Un altra soluzione per far fronte al vostro problema di ansia da prestazione maschile è un trattamento a base di farmaci o erbe.

Alcuni tipi di erbe sono utlissime come rimedio con i vari tipi di ansia, insonnia, depressione, nervosismo e altre patologie più o meno gravi; queste vengono assunte in tisane o bruciate come incensi, e la loro caratteristica capacità rilassante vi aiuterà a combattere l'ansia da prestazione e a sentirvi allegri e di buon umore.

Alcune di queste erbe miracolose sono la lavanda, il ginseng, il Saw Palmetto, il papavero Californiano, la Nepeta Cataria...

Solo per citarne alcune!

In commercio potete trovare un gran numero di pillole e farmaci indicati per curare l'ansia da prestazione maschile per porre fine all'imbarazzo causato dall'impossibilità di compiere il proprio dovere sessuale; questi prodotti sono caratterizzati dalla capacità di favorire il flusso sanguigno dalle arterie ai vari tessuti dell'organo maschile, permettendoli di raggiungere una piena erezione.

I prodotti più conosciuti sono sicuramente il Viagra, il primissimo farmaco per curare la disfunzione erettile, ed il Cialis, una pastiglietta innovativa dalle caratteristiche forse ancor più efficaci del suo capostipite.

Mentre il viagra vi fa raggiungere l'erezione e ve la mantiene costante per anche 4 ore, il Cialis agisce, dopo essere stato assunto, solamente a seguito di uno stimolo sessuale: questo può significare che avrete un erezione completa ogni volta che farete un pensiero proibito, che vedrete una bella ragazza o che siate in procinto di avere un rapporto sessuale.

Il bello è che l'effetto del Cialis può durare fino a 36 ore: quanti round pensate di riuscire a fare?

Attenzione che si tratta di medicinali e che quindi, a differenza dei rimedi naturali, potrebbero avere anche effetti collaterali, non vanno assunti con leggerezza. In ogni caso, salvo casi di malattie da cui deriva la vostra disfunzione, l'ansia da prestazione è solamente un fatto mentale che combatterlo è possibile a tutti.

Come abbiamo già detto prima, anche soltanto ammettere alla vostra partner il problema è di grande aiuto, quindi mettete da parte la vergogna e l'imbarazzo, e iniziate subito a far fronte a questo terribile nemico.

L'ansia da prestazione maschile sta rovinando la vostra vita? Non dovete fare altro che proseguire a testa bassa e distruggere il problema.

Ansia da prestazione maschile

Malattie

Lascia il tuo commento: