Betulla proprieta'

La pianta di betulla è una pianta utilizzata in omeopatia e in moltissime prepazioni e rimedi erboristici per uso interno ed esterno. La betulla è un albero considerato fin dai tempi antichi come una pianta medicinale utile nel trattamento di molte malattie, caratteristica che lo ha reso noto come “albero della salute”  o “albero della vita”, la betulla appare come un albero frondoso di piccole dimensioni, con la corteccia biancastra e segnata da linee orizzontali, caratteristiche tipiche della famiglia delle betullacee. La betulla può crescere fino ad un’altitudine di 1.500 metri ed i suoi rami sono sottili e cadenti con foglie a forma di rombo o simili ad un triangolo acuto. Dal bordo dentellato, le foglie della betulla solitamente appaiono di un colore verde scuro con una tonalità più chiara sul lato esterno. Nel mondo dell’omeopatia vengono utilizzati i germogli, le foglie, la corteccia e la linfa della betulla per numerosi benefici sul corpo, come adesso vedremo.

pianta di betulla

Betulla Pendula


A cosa serve la pianta di betulla

Una delle caratteristiche principali su cui ci concentreremo è il contenuto di saponina delle foglie che crescono sulla betulla, una sorta di sostanza amara ricca di mucillagini, tannini, saccarosio ed olio essenziale di resina, che sono composti che rendono la foglia della betulla ideale per i benefici effetti sull’organismo:

  • Diuretica
  • Disintossicante
  • Cicatrizzante
  • Astringente
  • Antinfiammatoria
  • Lenitiva

Le gemme della betulla hanno un potere diuretico e protettivo per il sistema immunitario, mentre la corteccia agisce anche come un rimedio per migliorare la digestione e per difendere il corpo dall’attacco di virus o batteri.

I trattamenti previsti con la betulla

L’infuso di foglie di betulla è l’ideale per godere delle sue proprietà e migliorare la salute del proprio corpo, ecco dunque come prepararlo:

  • Mettete 15 grammi di foglie tritate in 200 ml di acqua bollente.
  • Aspettate almeno 10 minuti che l’infuso riceva le proprietà della betulla.
  • Aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio.
  • Dopo 3 ore filtrare il composto e berlo due volte al giorno, lasciando passare almeno 4 ore tra loro.
  • L’infuso può anche essere applicato esternamente per rafforzare i capelli.

In erboristeria la betulla (nome scientifico Betula Pendula) viene usata per curarei casi di alopecia, cistite e forfora.

La Betulla ha tra i componenti attivi:

  • tannino
  • saponine
  • sesquiterpeni
  • olio volatile
  • betulina
  • glucoside.

Parti utilizzate:

  • germogli
  • corteccia
  • foglie
  • linfa.

E' un albero dalla corteccia bianca. Ha foglie caduche, alternate, dentate, che in autunno prendono una colorazione giallo-oro. Fiorisce in aprile-maggio e le foglie vengono raccolte in primavera e si fanno essiccare all'ombra a 40° C.

Betulla come rimedio per alopecia

  • Tintura: diluire 100 ml di acqua distillata 25 gr di linfa fresca e 100 ml di alcool a 90°. Usare per massaggi al cuoio capelluto (1 o 2 cucchiaiate di tintura), da farsi una volta al giorno.

Betulla come rimedio per la cistite

  • Infuso: preparare un infuso con 15 gr di foglie secche e prenderne una tazza 3 volte al giorno.

Betulla come rimedio per forfora

  • Tintura: ricetta identica a quella per curare l'alopecia.

Betulla proprietà

Erbe officinali piante medicinali

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo betulla proprieta'

Proprietà della betulla

Sono molto sorpreso delle ottime proprietà che ha la betulla. Vi ringrazio della vostra e utile informazione. Salutandovi.

Lascia il tuo commento: