Betulla

La betulla è una pianta con molteplici proprietà benefiche per il benessere psico-fisico generale, utile per favorire la diuresi e pertanto è utile anche nel trattamento anticellulite.

Betulla, quali proprietà possiede? La foglia della pianta di betulla possiede proprietà terapeutiche e benefiche, le principali sono quelle diaforetiche e diureticheLa betulla oltre ad essere usata come una pianta ornamentale grazie al suo fogliame elegante, è usata anche nell'industria del mobile per il suo legname ed in erboristeria per il suo potere diuretico, drenante, antisettico ed antinfiammatorio.

Betulla

Betulla (proprietà)


La betulla

Nome comune: Betulla
Francese: Bouleau blanc
Inglese: White birch
Famiglia: Betulaceae

Parte utilizzata della pianta di betulla:

  • foglia
  • corteccia
  • gemme

Costituenti principali della betulla (cosa contiene):

  • Foglia: flavonoidi (contenuto minimo: 1,5%): iperoside (2-3%), olio essenziale (1%): ossidi sesquiterpenici, tannini (leucoantocianidine), vitamina C (0,5% nelle foglie fresche), acido clorogenico e caffeico; resine, alcoli triterpenici (derivati del lupano: lupeolo, betulinolo, acido betulìnìco, e del dammarano), saponine
  • Corteccia: triterpeni e loro saponine: 10-14% betulina (canfora di Betulla), tannini


Attività principali della betulla:

  • diuretica
  • depurativa
  • antisettica
  • antinfiammatoria


Impiego terapeutico della betulla per via delle sue proprietà benefiche e terapeutiche:


Considerazioni sulla utilità della pianta di betulla

Le foglie fresche di Betulla sono più attive e ciò fa supporre che l'olio essenziale rinforzi l'attività diuretica. È stata segnalata anche una notevole attività coleretica manifestata in modo particolare dalle gemme. La foglia di Betulla si impiega nel reumatismo, nella gotta, nella litiasi renale (l'incremento della diuresi previene la formazione di renella) e come "lavaggio" nelle affezioni delle vie urinarie. L'estratto fluido, acquoso e secco ottenuto dalle foglie avrebbe attività antibiotica. È stato dimostrato che gli estratti di Betula pubescens L. possiedono proprietà antibatteriche contro lo Stafilococcus aureus. Ledere ne preconizzò l'impiego nel trattamento della cellulite, caso nel quale favorirebbe l'eliminazione dell'acido urico e del colesterolo, cui seguirebbe l'eliminazione e la scomparsa dei noduli fibroconnettivali.


Infusi di betulla per la cura dei capelli:

Infusi di foglie di Betulla si usano, esternamente, contro la caduta di capelli mentre con la corteccia si preparano pediluvi utili contro il sudore profuso dei piedi.

La corteccia di betulla per la cura della pelle:

La corteccia ed il legno di Betulla danno per distillazione secca un catrame che viene utilizzato nella cura delle affezioni cutanee.

La betulla contro i reumatismi:

L'olio essenziale ottenuto dal catrame di Betulla si usa in pomata (8%) contro il reumatismo e può essere impiegato in prodotti per il massaggio sportivo.

Il carbone di betulla per il meteorismo:

Il carbone, finemente polverizzato, possiede azione assorbente per cui trova indicazione nelle affezioni gastrointestinali accompagnate da meteorismo.

La betulla come antinfiammatorio naturale:

Da segnalare, in Gemmoterapia, la Linfa di Betulla (conosciuta anche come Betula verrucosa linfa) che contiene due eterosidi i quali liberano per via enzimatica salicilato di metile ad attività analgesica, antiinfiammatoria e diuretica.

La betulla e le sue proprietà curative adatte per molte piccole problematiche:

Nel trattamento dell'iperuricemia può essere considerata, infatti, rimedio di prima scelta, in quanto la sua assunzione regolare per due-tre mesi ne permette la riduzione del 20-30%: si riesce così ad ottenere una diminuzione del rischio non solo vascolare, ma anche articolare, sempre presente nell'iperuricemia. Per l'aumentata attività diuretica che determina, può essere utilizzata infine nel trattamento della litiasi urinaria. Viene segnalato l'uso topico nell'afte e l'uso topico e generale nella calvizie precoce.

Betulla per drenare e dimagrire:

La grande indicazione della linfa di Betulla è comunque quella riguardante il trattamento della cellulite ove riduce nettamente l'impastamento e la componente algica oltre a contrastare, grazie all'aumento della diuresi, la ritenzione idrica quasi sempre presente. Per queste sue peculiarità e per l'attività ipocolesterolemizzante che la caratterizza, rientra negli schemi terapeutici del trattamento del sovrappeso.


Raccolta della linfa di betulla:

La Linfa di Betulla viene raccolta seguendo una tecnica particolare: all'inizio del mese di marzo, durante la montata primaverile, si praticano nelle betulle adulte,che crescono in zone boschive, e di preferenza sulla parte del tronco esposta a sud, alcuni fori a circa un metro da terra, profondi da due a cinque centimetri, leggermente obliqui verso l'alto, nei quali si introduce un tubicino da cui la linfa defluisce nei recipienti posti a terra. La raccolta risulta più proficua quando le betulle sono di media grandezza, crescono in luoghi elevati e quando l'inverno è stato rigido.


Curiosità sulla betulla

  • «Delle betulle non capivo la bellezza; vicino a loro giocavamo in primavera quando scioglieva la neve, senza alzare gli occhi ai loro rami celestiali. E l'uso dei nostri antichi, che a maggio manifestavano il loro amore alle ragazze del villaggio con rami di Betulla appena sbocciati posti davanti agli usci delle loro case, si è perduto a contatto con la civiltà mediterranea» (Rigoni Stern M., Arboreto Salvalico).


Omeopatia e posologia della betulla

  • Infuso (foglie): 2-4 g per tazza d'acqua bollente, lasciare in infusione per 10 minuti. Filtrare e bere parecchie tazze al giorno.
  • Polvere: 100 mg per cps in associazione.
  • Estratto fluido: 5-10 g prò die (1 g = 42 gocce).
  • Betula alba T.M.: 40 gocce tre volte al dì.
  • Betula pubescens MG1DH: 50 gocce due volte al dì.
  • Betula verrucosa MG1DH: 50 gocce due volte al dì.
  • Linfa di betulla 1DH: 50 gocce due volte al dì.


Effetti collaterali e controindicazioni della betulla

Non sono segnalati effetti secondari e tossici alle dosi terapeutiche a meno che non vi sia una particolare sensibilità individuale. L'estratto della monografia della Commissione E (1986) segnala di non utilizzare la pianta in presenza di edemi causati da insufficienza cardiaca e /o renale. Esiste una segnalazione che le foglie di Betulla possono causare dermatite da contatto. mSi consiglia vigilanza in caso di assunzione contemporanea di farmaci antiaggreganti piastrinici e anticoagulanti. Come per tutte le piante ad azione diuretica, prestare attenzione alla contemporanea assunzione di farmaci diuretici (possibile sommazione d'effetto).

La betulla (proprietà benefiche e curative della pianta di betulla)

Erbe officinali piante medicinali

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo betulla

Funziona veramente! Lo consiglio a tutte le persone che fanno una dieta ipocalorica... ciao a tutti...

meravigliosa prendetela tutti i giorni

Grazie per la descrizione ...... mi sono permesso di prenderli anche io per utilizzarle sul mio sito (un centro dimagrante di Verona ) ma con il vostro link.

uso quotidianamente 90 gocce di linfa di betulla diluite in un litro di acqua ogni giorno,e solo cosi riesco a sentirmi sgonfia e in forma,oramai sono betulla dipendente,lo consiglio a tutti.

La betulla in compresse è fantastica

prendo la betulla in compressa è veramente meravigliosa.

La betulla è drenante

anche per me la betulla è ottima ed ha un'ottima funzionalità drenante

Betulla in capsule per dimagrire

Salve io prendo la betulla in capsule della Stardust e vi posso dire che funziona, si perde peso e non ho più spesso coliche renali.

La betulla fa molto bene

La consiglio a tutti, fa molto bene.....

Betulla e gli ottimi vantaggi che ne derivano

Da anni conosco e faccio uso di Linfa di betulla e ne traggo ottimi vantaggi senza effetti collaterali.Direi che il periodo migliore sia proprio la primavera.

La betulla fa molto bene

Anche io la prendo,fa molto bene...

La betulla ed il suo effetto sgonfiante e anticellulite

ho scoperto lo scorso anno la linfa di betulla estraendola personalmente, è un dono fantastico della natura, è un'emozione bellissima vedere che la betulla dona la sua linfa meravigliosa. In una settimana bevendone anche un litro al giorno, mi sono sgonfiata (ottimo l'effetto su cellulite) e mi sentivo benissimo, peccato che l'estrazione dura al massimo per 15 giorni all'anno!! provare per credere

In farmacia mi hanno consigliato la betulla per la cellulite e proverò

Ciao, mi hanno consigliato in farmacia di prendre un cucchiao al giorno (liquido di gemma di betulla) da assumere in questo periodo (primavera) per trattamento anticellulite e drenante e per eliminare le tossine dall'interno, ovviamente associato al fatto di bere almeno 1,5 litro al giorno... vediamo cosa succederà!!! Provare per credere

La betulla è ottima anche per i calcoli renali

per i calcoli renali é portentosa perchè li disgrega.. 2 tazze al dì bastano.

In Ucraina in questo periodo raccolgono la linfa della betulla

....pensate che in Ucraina, in questo periodo dell'anno, le donne vanno per boschi e raccolgono la linfa....

Io uso la linfa della betulla contro la caduta dei capelli

da tantissimi anni uso la linfa di betulla a scopo preventivo contro la caduta dei capelli e la trovo un ottimo rinforzante sul cuoio capelluto.

In famiglia usiamo tutti la betulla

da noi in montagna si trovano tante betulle e cosi estraggo da due piante la linfa per tutta la famiglia...sentiamo il beneficio ogni uno in modo diverso....io come depurante forte e efficace . Io ho davvero perso una taglia, mia figlia va di corpo....i maschi sono un po' più critici e cosi resistenti ma funzionerà anche su di loro....sento che sono più energica e il sistema metabolico lavora di più... amo ringraziarla del dono ed accarezzare la pianta....si è vero che dura solo due setimane ma se giochi un po' sulle posizioni ed ombre dove crescono poi cambiare pianta e proseguire per altre due settimane....

Betulla e le sue proprietà terapeutiche

Ottime e chiare informazioni,valido aiuto per chi non conosce o vuole conoscere le proprietà terapeutiche della betulla.

La linfa di betulla è un'ottima cura stagionale

grazie ritengo la linfa di betulla una ottima cura stagionale femminile~ grazie di condividere

Conosco bene la betulla in tutte le sue forme oggi in commercio

partendo dalla linfa passando per il dedotto non tralasciando lo sciroppo e non dimenticando l'olio... lavoro in un negozio bio, mi occupo di tanti reparti e sono la responsabile di quell'erboristeria.
la betulla è la pianta che preferisco...non solo per i suoi molteplici effetti benefici ma anche perché é una dei pochi drenanti che riescono a scindere i liquidi. Eliminano i liquidi in eccesso e non eliminando i sali minerali...e credo che questa sia una cosa fantastica dato che alla maggior parte delle persone viene in mente di combattere la cellulite con l'arrivo della bella stagione...periodo in cui perdere sali minerali non è la proprio la cosa più consigliata dato che già con il caldo li perdiamo naturalmente (sudando).

Ottima informazione sulla betulla

certo le scoperte così vanno pubblicate nelle riviste e nei giornali per aprire gli occhi alle persone, invece di far spendere nei farmaci che alla fine daneggiano solo. Comunque complimenti e grazie :)

Grazie alla betulla ero dimagrita ma avevo mal di pancia

Io con la betulla avevo perso due taglie....ma avevo molto mal di pancia...

Linfa di betulla

è fantastica! la sta prendendo mia mamma di 70 anni con storia di ipertensione e diabete, ho potuto constatare gli effetti benefici su di lei, gli esami ematochimici sono notevolmente migliorati.... grazie linfa di betulla!

La betulla aiuta a dimagrire

ho perso 14 kg con la betulla

Non riesco più a fare a meno della betulla!

Da quando ho scoperto questo prodotto non riesco più a farne a meno ottimo

Linfa di betulla per sgonfiarmi cosce e fianchi

Sto usando la linfa di betulla da qualche settimana (90 gocce al dì) ed incredibilmente noto già effetti benefici..sono meno gonfia su cosce e fianchi..naturalmente la dieta ipocalorica aiuta..

Confermo che la betulla aiuta a sgonfiare e per mantenere le gambe leggere

Confermo tutti i posts precedenti! Aggiungo soltanto che mantiene le gambe leggere durante la fase premestruale... che bello! :)

Consigli per la preparazione dell'infuso di betulla

l'infuso di betulla: quando l'infuso dopo aver messo le foglie triturate nell'acqua bollente, quando raggiunge i 45 gradi va messo un mezzo cucchiaino di bicarbonato per eliminare la sua acidità e cadere i principi attivi

Lascia il tuo commento: