Bioenergetica terapia

La bioenergetica è una forma di psicoterapia che congiunge corpo e mente, nasce dal pensiero che il nostro corpo corpo accumuli ed immagazzini emozioni negative in forma di ricordi cellulari, ovviamente questo non è a di positivo dato che questi causerebbero tensioni e rigidità muscolare oltre che inibire la persona che tende spesso a perdere anche la sua vitalità.

Bioenergetica terapia

Bioenergetica

Gli esperti di questa pratica addirittura ammettono che si possa persino dai movimenti, espressioni facciali, moto respiratorio e postura capire le esperienze negative passate dal soggetto e cosi individuarne le eventuali problematiche.

Lo scopo della bioenergetica ( energia cellulare) è quello di liberare le emozioni intrappolate riportando cosi il corpo ad uno stato salutistico e ad un miglior equilibrio emotivo, in molti casi per sfogarsi e lasciarsi andare si viene anche incoraggi a piangere, gridare prima di passare alle tecniche di rilassamento e agli appositi massaggi...

La bioenergetica ha origine a N.Y. verso la fine degli anni cinquanta grazie allo psichiatra Alexander Lowen che inizialmente elaboro' la tecnica di analisi soltanto a fine personale e per i suoi pazienti mentre ai giorni nostri la bioenergetica è diffusa e viene praticata in tutto il mondo.

Bioenergetica...

 

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: