Bipolarismo sintomi

Il bipolarismo è una grave malattia mentale caratterizzata da stati d'animo che mutano rapidamente, e questo risulta essere il primo dei sintomi.

I sintomi del bipolarismo sono conosciuti alla scienza moderna e con una corretta e tempestiva diagnosi il problema del bipolarismo può essere arginato. Gli individui che soffrono di disturbo bipolare si alternano tra periodi di mania (euforia) e periodi di depressione. Gli sbalzi d'umore possono avvenire su base giornaliera, e possono persistere per parecchie settimane, mesi o anni. Purtroppo, non c'è modo per curare completamente la malattia bipolare, ma con il trattamento i malati possono raggiungere una stabilità mentale e condurre una vita normale.

Bipolarismo sintomi

Bipolarismo sintomi

Identificazione del bipolarismo iniziando dai principali sintomi

Il disturbo bipolare è diverso dalla depressione lieve. Esistono diverse fasi del bipolarismo, e i sintomi possono variare da lievi a gravi. I sintomi più comuni durante gli episodi maniacali comprendono ottimismo estremo, aumento dell'attività fisica e alta autostima. Inoltre, i malati possono impegnarsi in comportamenti avventati, come spese folli e l'abuso di droghe o sostanze psicotrope. Durante gli episodi della depressione, in genere chi soffre accusa tristezza, disperazione, fatica, senso di colpa, ansia, e qualche volta pensieri o tendenze di suicidio.

Il disturbo bipolare o maniaco-depressione è una malattia del cervello che stimola cambiamenti  energetici individuali. I sintomi o i segni della malattia bipolare possono essere molto gravi, e sono dissimili dai soliti sbalzi d'umore che quasi tutti sperimentano.

I sintomi del genere possono spesso portare a relazioni danneggiate, scuola inadeguata e prestazione lavorativa compromessa, o addirittura portare al suicidio o tentato suicidio. La malattia bipolare inizia in genere nella tarda adolescenza o in età adulta relativamente presto. Tuttavia, alcune persone che soffrono sperimentano i primi sintomi o segni durante l'infanzia, e alcuni malati sviluppano il problema nei loro anni d'oro. Paragonabile al diabete o alle malattie polmonari, il disturbo bipolare è una malattia di lunga durata che richiede un'attenta gestione per tutta la vita con adeguati trattamenti psichiatrici e medici.
Il disturbo provoca sbalzi d'umore drammatici, eccessivamente elevati sia molto alti che molto bassi in forma di cicli, spesso con periodi di umore abbastanza normale nel mezzo. Gravi alterazioni del comportamento e di energia spesso seguono i cambiamenti d'umore. I periodi di alta energia e bassa energia sono detti episodi di mania e depressione.

Gli episodi di mania comprendono segni e sintomi come agitazione, irritabilità, pensieri che si rincorrono, mancato sonno, giudizio delle norme, abuso di droghe,  desideri sessuali aumentati, spese folli, e comportamenti aggressivi o violenti.

Gli episodi depressivi comprendono tristezza, disperazione, sensazione di inutilità o senso di colpa, nessun interesse o piacere nelle attività o nell'esperienza sessuale, diminuzione di energia e fatica,  pensieri di suicidio.

Sintomi e Tipi

La malattia bipolare è una malattia complessa. Ci sono molti sintomi diversi,e di diversi tipi,di disturbo bipolare. I sintomi principali del disturbo sono sbalzi di umore drammatici ed imprevedibili. I vari tipi di disturbi vanno da lieve a grave.

Sintomi specifici che indicano la sindrome del bipolarismo

I sintomi principali del disturbo bipolare sono sbalzi d'umore drammatici ed imprevedibili.

I sintomi della mania

Sintomi maniacali possono includere eccessiva felicità, eccitazione, irritabilità, irrequietezza, aumento di energia, meno bisogno di sonno, pensieri che si rincorrono, desiderio sessuale alto, e  tendenza a fare grandi progetti e irraggiungibili.

I sintomi della depressione

Sintomi della depressione possono includere tristezza, ansia, irritabilità, perdita di energia, pianto incontrollabile, variazione di perdita di peso o aumento di appetito causato, maggior bisogno di sonno, difficoltà di prendere decisioni, e pensieri di morte o suicidio.

Altre informazioni sui sintomi del bipolarismo

Ci sono diversi tipi di disturbo bipolare: essi comprendono bipolare di tipo I, II bipolare, disturbo ciclotimico, bipolari misti e cicli rapidi del disturbo bipolare.

Bipolare di tipo I

Una persona affetta da disturbo bipolare I ha avuto almeno un episodio maniacale nella sua vita. Un episodio maniacale è un periodo di umore anormalmente elevato, accompagnato da comportamenti anomali che rovinano la vita.

Bipolare di tipo II

Il bipolare II è simile al disturbo bipolare di tipo I, con stati d'animo in rincorsa tra alto e basso nel tempo.

Ciclismo rapido

A cicli rapidi, una persona con disturbo bipolare ha esperienze di quattro o più episodi di mania o di depressione in un anno. Circa tra il 10% e il 20% delle persone con disturbo bipolare hanno cicli rapidi.

Misto bipolare

Nella maggior parte delle forme di disturbo bipolare, gli stati d'animo si alternano tra euforico e depresso nel corso del tempo. Ma con un misto di disturbo bipolare, una persona sperimenta sia mania che depressione simultaneamente o in rapida sequenza.

Ciclotimia

La ciclotimia (disturbo ciclotimico) è un disturbo dell'umore relativamente mite. Le persone con disturbo ciclotimico hanno sintomi più lievi.

Spettro bipolare

Lo spettro bipolare è la classificazione dei disturbi e il range entro cui si muovono.

Possibili complicazioni in caso di bipolarismo

L'autolesionismo, spesso indicato come il taglio, l'auto-mutilazione, è un tentativo dannoso di affrontare la sopraffazione delleemozioni negative, come la rabbia estrema, l'ansia e  la  frustrazione. Di solito è ripetitivo, non agisce una sola volta.

Segnali di pericolo

Quando la malattia di una persona segue il modello classico, la diagnosi di disturbo bipolare è relativamente facile. Ma il disturbo bipolare può essere subdolo. I sintomi possono sfidare l'attesa sequenza maniaco-depressiva.

Il suicidio è un rischio reale per le persone con disturbo bipolare, sia che si trovino in episodio maniacale sia che si trovino in episodio depressivo. Tra il 10% e il 15% delle persone con disturbo bipolare si suicidano. Ma il trattamento riduce notevolmente il rischio.

10 segni sottili di disturbo bipolare

Buon umore

Il disturbo bipolare è caratterizzato da episodi alternati di mania e depressione. Durante una fase maniacale, alcuni pazienti possono sperimentare una scollatura totale con la realtà.

L'ipomania, che è un sintomo della malattia, è uno stato ad alta energia in cui una persona si sente esuberante, ma non ha perso aderenza sulla realtà.

Lo stato d'animo di una persona può essere elevato,ci può essere molta energia e creatività, e si può  sperimentare euforia. Questo è il lato "up" del disturbo bipolare che alcune persone con questo disturbo sperimentano, finché dura.

Incapacità di completare le attività

Avere una casa piena di progetti mezzo completati è un segno distintivo in chi soffre del disturbo bipolare. Le persone che possono sfruttare la loro energia quando sono in una fase ipomaniacale possono essere realmente produttive.

Possono essere molto distraibili e iniziare un milione di cose senza mai finirle.

Depressione

Una persona che è in uno stato depressivo bipolare si presenta esattamente come una che soffre di depressione regolare. Hanno gli stessi problemi con l'energia, l'appetito, il sonno.

Purtroppo, gli antidepressivi tipici da soli non funzionano nei pazienti bipolari, anzi, possono anche peggiorare la condizione. Gli antidepressivi possono essere addirittura pericolosi nelle persone affette da disturbo bipolare perché possono farle ricadere in episodi maniacali.

Irritabilità

Alcune persone con questa malattia soffrono di "mania mista", condizione nella quale si presentano sintomi di mania e depressione allo stesso tempo. Durante questo stato sono spesso estremamente irritabili.

Tutti hanno brutte giornate, il che è una delle ragioni per cui questo tipo di bipolarismo è molto più difficile da riconoscere.

Siamo tutti irritabili o lunatici a volte, ma nelle persone affette da disturbo bipolare questo stato diventa spesso così grave da interferire con le loro relazioni, soprattutto se la persona dice che non può controllarsi.

Discorso rapido

Alcune persone sono naturalmente loquaci. Ma "il discorso sotto pressione" è uno dei sintomi più comuni del disturbo bipolare.

Questo tipo di discorso si verifica quando una persona è veramente in una conversazione a due vie. La persona parla rapidamente e se si tenta di parlare, probabilmente non si riuscirà a spezzare l'eloquio. Saranno inoltre inclini a volte saltare a diversi argomenti.

Guai al lavoro

Le persone con questo disturbo spesso hanno difficoltà sul posto di lavoro, perché molti dei loro sintomi possono interferire con la loro capacità di comportarsi al lavoro, e di interagire produttivamente con gli altri. Oltre ad avere problemi di completamento delle attività,  possono essere presenti disturbi del sonno, irritabilità, un ego ipertrofico durante la fase maniacale, e in altri momenti la depressione, che provoca sonno eccessivo e problemi di umore. Molti problemi sul posto di lavoro possono essere quelli interpersonali.

Alcool o droga

Circa il 50% delle persone con disturbo bipolare hanno anche un problema di abuso di sostanze, in particolare l'uso di alcol.

Molti bevono quando sono in una fase maniacale per rallentare se stessi, e usano alcol per migliorare il loro umore quando sono depressi.

Comportamento irregolare

Quando sono in una fase maniacale, le persone con disturbo bipolare possono  presentare autostima ipertrofica. Si sentono grandiosi e non considerano le conseguenze. Due dei più comuni tipi di comportamento che possono derivare da questa condizione sono spese folli e inusuali comportamenti sessuali.

Problemi di sonno

Le persone con questa condizione spesso hanno problemi di sonno. Durante la fase di depressione, si può dormire troppo, e sentirsi stanchi tutto il tempo. Durante la fase maniacale, non si dorme a sufficienza ma non ci si sente stanchi. Anche con poche ore di sonno ogni notte, ci si sente grandi e si ha moltissima energia.Un programma di sonno regolare è una delle prime cose che si raccomanda per i pazienti bipolari.

Fuga delle idee

Questo sintomo può essere difficile da riconoscere, ma si verifica spesso quando qualcuno è in una fase maniacale. Le persone si sentono come se la loro mente fosse in corsa, e che non possono controllare o rallentare i loro pensieri.

Il brutto è

Le persone affette da bipolare non possono riconoscere o ammettere che la loro mente è fuori controllo e quindi necessitano di un forte supporto da parte di familiari amici e parenti con i quali il soggetto ha un elevato grado di confidenza.

Consigli ed informazioni relative ai principali sintomi del bipolarismo.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo bipolarismo sintomi

Salve mi chiamo alfredo,ho 30 anni e credo proprio di aver bisogno di aiuto.
leggendo
l articolo mi sono riconosciuto in diverse circostanze.
spero possiate aiutarmi, grazie.

brutta malattia anche perche' chi l'ha non lo ammette. non e' facile anche perche' se sei "up" stai alla grande

Bipolarismo in forma lieve

Leggendo l'articolo mi sembra descriva molto bene la mia situazione. Credo sia una forma lieve, anche se, comunque, basta a rovinare la mia vita, il percorso accademico e le mie relazioni affettive..

Ho periodi che mi sento in colpa ed altri sono euforica: ho il bipolarismo ?

descrive la mia situazione.. ho periodi che mi sento sempre in colpa, e periodi che sono euforica..

Bipolare con depressione serve la terapia

io sono bipolare e con depressione maggiore...senza terapia è un disastro,ma anche trovare quella giusta è un terno al lotto...suicidio ? PER 3 VOLTE... ma qualche personaggio non faceva che finisse come volevo...sbalzi umorali pazzeschi,dissociazione dalla realta', autolesionismo e allucinazioni...5 ricoveri ma nn servono..quando esci torni nella tua realta' e ripeto trovare la terapia adatta è difficile...io sono sfiduciata

Ho un figlio bipolare ed ho timore che possa far male ai fratelli

sono la madre di un ragazzo bipolare e sono preoccupata, ho altri figli piccoli a casa e sono terrorizzata che lui possa essere violento con loro, fino ad ora lo e' stato solo con le cose, solo una volta ha picchiato la sorella grande ....cosa posso fare ? lui ora e' in ospedale ...

Chi soffre di disturbo bipolare non deve essere lasciato solo

Mi è stato diagnosticata la sindrome bipolare,sono stata male per più di un anno allontanando da me la famiglia, perenti,amici e creandomi gravi problemi a lavoro. Intorno a me vedevo solo nemici da allontanare,nessuno mi poteva capire. Quando poi dopo una serie di comportamenti che andavano realmente contro tutti i miei ideali è iniziata una forte depressione che mi ha portato a tentare il suicidio più di una volta. Da quel momento dopo un ricovero, sono stata seguita da una dottoressa che mi ha aiutata con sedute una volta a settimana e una buona terapia che seguo regolarmente. Purtroppo il bipolare nella fase acuta non si rende conto di quanto puo' far male alle persone che le stanno attorno,ma quando passa quella fase il mondo cade addosso ed è per questo che ci rifugiamo nel tentare il suicidio. La mia fortuna è stata anche avere un marito che mi ha amata e che non mi ha mai lasciata sola nonostante tutto. Per aiutare un bipolare? Non lasciarlo mai solo e avere un'ottima terapia da seguire.

Mi sono creata un vuoto attorno a me... sono bipolare ?

Anch'io credo di essere affetta da bipolarismo e l'ho scoperto ieri seguendo la trasmissione di Barbara D'urso in cui ho ascoltato la storia di un ragazzo affetto da bipolarsimo che ha tentato di togliersi la vita dandosi fuoco dopo essere stato lasciato dalla ragazza...
Anch'io mi sono creata il vuoto intorno a me...perso tutti...Vorrei potermi confrontare con altre persone.

Esiste un gruppo di aiuto per chi soffre di bipolarismo ?

esistono i gruppi di auto mutuo aiuto a Milano per le persone bipolari? riconosco i sintomi, sopratutto perche` nella mia famiglia e` ricorrente avere i problemi di depressione.
grazie!

Vi ringrazio per avermi chiarito questa malattia di bipolarismo

Psichiatri non mi hanno mai dato informazioni che potessero aiutarmi a capire o aiutare ad affrontare insieme a familiare questa malattia distruttiva. Avuto informazioni illuminanti su siti come questo, dopo aver vissuto con bipolare una vita che quasi mi portava alla follia.

Il mio ragazzo soffre di questa malattia del bipolarismo

Purtroppo ho avuto a che fare con questa malattia perché il mio ragazzo ne soffre, ma è solo che lui nn accetta questa patologia.. Lui dice che nn ha niente, eppure essendo sempre in attività e di fare una marea di cose quando ci sn problemi o piccole discussioni lui dice che nn vuole rotture.... È diventa nervosi!!! Io ho sempre sofferto per questo, in effetti nn siamo mai riusciti a creare niente , anche la convivenza era diventata un vero incubo!!! Io sn dispiaciuta, ma ho tanta paura, e il pensiero di ritrovarmi nuovamente in certe situazione sto cercando di tutelare la mia vita!! Anche se sto soffrendo tanto!!!!

Bipolarismo: serve trovare un equilibrio

Quando si è in "up" è tutto fantastico, quando si è in "down" è tutto cupo... ma la vera serenità stà nel mezzo... bisogna trovare l'equilibrio per stare davvero bene! Spero si trovi una terapia adatta per ripristinare l'armonia con sè stessi... Gli "up" e i "down" sono relativamente "ingestibili" e io, personalmente, voglio avere le redini della mia vita! :-)

Lascia il tuo commento: