Bronchite acuta i sintomi le cause e la cura

La Bronchite acuta è una forma molto comune di bronchite.

Bronchite acuta? Quali sono i sintomi e le cause? Per acuta si intende l’insorgenza recente dell’infiammazione alla quale tale aggettivo si riferisce. La bronchite è un’infiammazione delle parti più basse dei condotti respiratori (bronchi). Cosa causa la bronchite acuta? La causa più comune è un’infezione dovuta ad un virus. I virus responsabili della bronchite acuta includono anche quelli che in altre occasioni determinerebbero un semplice raffreddore; ma nel caso della bronchite tali virus si diffondono anche alle parti più basse dell’albero respiratorio. La superficie bronchiale giù danneggiata dall’infezione virale, risulta esposta ad un attacco secondario da parte dei batteri.

Bronchite acuta i sintomi le cause e la cura

Bronchite acuta

Le persone che presentano preesistenti problemi ai polmoni, come ad esempio la bronchite cronica sono più soggetti a contrarre la bronchite acuta poiché i loro meccanismi di difesa dei polmoni contro le infezioni sono più bassi del normale.

Fumare è una delle più comuni ragioni per l’estrinsecarsi di tale meccanismo.

Sebbene molto meno comuni come agenti responsabili della bronchite acute anche i fumi irritanti e la polvere possono rappresentarne le cause.

In che modo la bronchite acuta interessa i bronchi?

I virus ed i batteri causano infiammazione a livello dei condotti respiratori, e tutto ciò risulta in:

  • Un’irritazione dei condotti respiratori e ciò causa la tosse.
  • Un’incrementata produzione di muco.
  • Un rigonfiamento delle membrane mucose dei bronchi insieme ad un’incrementata produzione di muco che rende le vie aeree più strette, e tutto ciò conduce allo starnuto.

L’infiammazione può portare alla febbre, fatica, ed ad una salivazione colorata insieme ad un generale stato d’essere frammisto tra salute e malattia.

Che cosa potrebbe far peggiorare la bronchite?

  • Fumo da sigaretta.
  • Il freddo, il tempo umido.
  • L’inquinamento atmosferico.

Cosa potrebbe essere utile fare in tali occasioni?

  • Bere molta acqua;
  • tossire in modo naturale al fine di rimuovere il muco.

Il paracetamolo e l’aspirina determinano un alleviamento della febbre. Ma l’aspirina non dovrebbe essere somministrata ai bambini sotto i 16 anni, a meno che ciò non avvenga dietro prescrizione medica.

Quando dovrebbe essere consultato il dottore?

Si dovrebbero contattare un dottore:

  • se diventasse difficile la respirazione;
  • se la pelle o le labbra dovessero assumere un colorito bluastro o biancastro;
  • se i sintomi sembrano peggiorare o durare più di 10 giorni.

Le persone asmatiche potrebbero riscontrare un peggioramento dell’asma durante la bronchite ed in tal caso dovrebbero consultare il loro medico circa quale trattamento adoperare ed intraprendere in tale evenienza.

Quali sono i farmaci raccomandati?

Come la maggior parte delle infezioni causate da virus, non è possibile trattare la bronchite cronica con antibiotici a meno che il vostro dottore sospetti che sia intervenuta una secondaria infezione batterica. Quando invece si presentasse lo starnuto o la tosse rimanesse in modo persistente, allora ci potrebbe essere un razionale nel valutare l’utilizzo di farmaci beta 2 agonisti, gli stessi usati per trattare l’asma. Ciò può essere specialmente utile nei confronti dei bambini.

Informazioni sulla bronchite acuta

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo bronchite acuta i sintomi le cause e la cura

Quanto letto risulta essere molto interessante. Mio malgrado mi trovo di fronte a tale problema (bronchite asmatica) da qualche anno. Ogni inverno contraggo i virus che mi portano numerose bronchiti (due, tre). Da due anni eseguo vaccino anti influenzale (fatto anche nell'anno 2010 vaccino contro bronchiti). Ogni volta il mio medico mi prescrive degli antibiotici che di fatto mi permettono di guarire temporaneamente. Inoltre sono allergico agli acari della polvere ed al lattosio. Ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi. Fiducioso attendo consigli. ;)

saluti. marco

Ho la bronchite cronica

Io sono andata lunedì al pronto soccorso dolore al petto e debolezza pensavano che fosse il cuore ; facendo i raggi al torace ho la bronchite acuta mi hanno dato 5 iniezioni di rocefin ma ogni tanto ho ancora dolore al petto o le spalle e normale ragazzi mai avuta senza febbre e un colpetto di tosse secca di rado che non riesco a fare che mi fa male il petto non vi dico quando smentisco fra 10 giorni devo ripetere i raggi .volevo sapere se questi sintomi sono normali datosi che non lo mai avuta grazie buone feste

Lascia il tuo commento: