Bruciare i grassi in eccesso

Volete bruciare i grassi in eccesso in modo totale e per un lungo periodo, per ottenere così una linea da urlo che da troppo tempo sognate? Come fare per perdere quei chili indesiderati che influenzano negativamente la forma del vostro corpo? Bruciare i grassi in eccesso non è un qualcosa che avviene dalla notte al giorno, ma se questo è il vostro obbiettivo principale, ricordatevi di tenere sempre bene a mente dei consigli pratici ed efficaci che vi permetteranno di avverare i vostri sogni.

Bruciare i grassi in eccesso

Bruciare i grassi in eccesso

Bruciare i grassi in eccesso non deve essere un compito impossibile: con le giuste direttive dal punto di vista alimentare e non anche voi oggi potrete dimagrire senza eccessivi sforzi!

In realtà, i grassi svolgono un ruolo importante per il nostro corpo: il grasso viene utilizzato come una fonte di calore e di energia, come regolatore per le vitamine liposolubili (A, D, E, K) e come fonte di acidi grassi essenziali.

Tuttavia, quando i grassi sono in eccesso, possono rappresentare un pericolo per la nostra salute, così come problemi legati all'aspetto fisico.

Ecco quindi una seri di consigli per combatterli:

Dieta ed alimentazione per bruciare i grassi in eccesso:

Prima di cominciare una qualsiasi dieta, si devono avere ben chiari gli obbiettivi che si vogliono raggiungere ed il perché si ha intenzione di dimagrire. Sono infatti diverse le motivazioni che spingono uomini e donne a dimagrire: problemi di salute, apparire più affascinanti, stare meglio con sé stessi e con gli altri...

Dovete perciò avere ben chiaro lo scopo che vi spinge a farlo, ed abbinare ad esso la giusta motivazione e la giusta dedizione è un altro passaggio fondamentale.

E' importante non scoraggiarsi se non si ottengono subito i risultati sperati, ma occorre aspettare pazientemente per venire ricompensati delle proprie fatiche. Se poi vi accorgete di effetti negativi allora è il caso di abbandonare la dieta, che probabilmente non rappresenta l opzione giusta per voi.

Quello di capire quale sia la dieta più adatta è un altro punto chiave: molte persone non riescono ad ottenere la forma ideale semplicemente perché stanno seguendo la strada sbagliata.

Invece di seguire le corrette procedure, hanno abbracciato falsi miti, e questo è un errore che dovete assolutamente evitare.

Aumentare il metabolismo per bruciare i grassi in eccesso

Saltare i pasti non vi permetterà minimamente di raggiungere in breve tempo i vostri obbiettivi, anzi non farà altro che peggiorare la situazione. Se evitate di mangiare infatti il corpo agirà di conseguenza, incrementando la fame e riducendo il metabolismo, con conseguente minore quantità di calorie bruciate.

Per prevenire questo problema e quindi per accelerare il metabolismo, il consiglio è quello di mangiare piccole quantità di cibo ogni quattro ore, piuttosto che consumare solo due volte (a pranzo e a cena) ingombranti porzioni.

Una buona dose di acqua durante i pasti aiuterà notevolmente in questo compito, quindi 8-10 bicchieri al giorno sono estremamente efficaci. Il vostro obbiettivo sarà perciò quello di mantenere alto il metabolismo, in modo che possa bruciare costantemente la giusta quantità di calorie anche quando si dorme.

Mangiare frutta aiuta a bruciare i grassi in eccesso:

Un consiglio utilissimo è sicuramente quello di mangiare grandi quantità di frutta ricca di vitamina C, come per esempio arance, limoni, pompelmo o papaia, cibi ricchi di fibre come i cereali integrali, la farina d' avena o le bacche, alimenti ricche di proteine, come uova o fagioli, oppure mandorle e prodotti caseari ricchi di calcio, tutti alimenti che aiutano notevolmente a bruciare i grassi in eccesso in modo veloce.

Alcune bevande aiutano a bruciare i grassi in eccesso:

Anche liquidi come il tè verde o la caffeina permettono questo risultato, in quanto sono ricchi di caffeina e di catechina, utilissimi in questo senso.

Il latte è un elemento che deve essere sempre presente in una qualsiasi dieta che ha come obbiettivo quello di dimagrire, in quanto ricco di tutte le principali sostanze nutritive, ma passare ad un consumo di latte scremato durante la colazione può ridurre i livelli di colesterolo presenti nel sangue fino al 7%.

Anche l'allenamento fisico è una vera e propria priorità in una dieta che ha come scopo quello di bruciare i grassi in eccesso. Alcuni esperti di fitness sono concordi nell'affermare che maggiore è la massa muscolare, maggiore è la quantità di calorie che vengono bruciate.

Bruciare i grassi in eccesso con il giusto allenamento:

I muscoli sono infatti i diretti responsabili di ogni movimento, e le cellule muscolari bruciano anche quando si è a riposo o si sta dormendo.

I modo per potenziare i muscoli sono diversi, si va dal nuoto alla bicicletta, ma il più efficace è quello di andare in palestra, dove, attraverso un allenamento controllato da un personale trainer di fiducia, i risultati sono i più visibili. Un allenamento muscolare può inoltre rafforzare le ossa, migliorare la forma del corpo e garantire un corpo più forte e più sano.

Bruciare i grassi di un'unica parte del corpo è un metodo che non funziona.

Per esempio, se ci si concentra solo sul ventre si potrebbero non ottenere risultati favorevoli.

Le perdite di grasso devono riguardare tutto il corpo, e per assicurarsi di raggiungere questo risultato ed ottenere così la migliore forma possibile dovremmo allenare tutto il fisico.

Fate attenzione perché la sudorazione non è sinonimi di perdere peso, sfatiamo perciò questo falso mito.

La sudorazione infatti non elimina le calorie in eccesso, ma determina la perdita di acqua dal corpo, che verrà poi sostituita nuovamente quando si beve. Perciò non preoccupatevi se dopo un kilometro a piedi o di corsa non state ancora sudando: il vostro corpo sta comunque bruciando calorie.

Alimentazione corretta per bruciare i grassi in eccesso:

Il consumo delle calorie giornaliere deve essere sottoposto ad una rigida attenzione: potrebbe essere necessario mettersi alla prova con le proprie doti grammaticali per calcolare la quantità di energia della quale il corpo ha bisogno, ed in base a quella optare per il numero necessario di calorie da consumare, non una di più tuttavia. Un consiglio è quello di stare bene alla larga da tutti quei cibi ipercalorici che stanno diventando sempre più un'abitudine nello stile di vita occidentale, quali snack, o cibi troppo grassi, troppo fritti o troppo salati.

Dite no al cibo-spazzatura!

Ascoltate il vostro corpo! Il corpo umano stesso è in grado di difendersi da danni e pericoli e ci fornisce per primo tutti i segnali di cui ha bisogno per mantenersi in buona salute, quindi è importantissimo conoscersi in prima persona per sfruttare tutti i vantaggi che possono conseguire a questo fatto.

Star bene anche mentalmente, aiuta a bruciare i grassi in eccesso:

E' necessario individuare anche affrontare ed eliminare tutti quegli aspetti psicologici che possono influire non poco sul' aumento del peso.

Stiamo parlando di pigrizia, mancanza di forza di volontà, stress ed altri problemi emotivi e mentali che vi possono impedire di raggiungere gli obbiettivi prefissati: tali problemi devono essere individuati e possibilmente eliminati se si vuole bruciare i grassi n eccesso con maggiore facilità.

Certo, questo è un passaggio delicato e complicato, perché non sempre le cose sono così semplici, soprattutto dal punto di vista psicologico, ma cercate di fare del vostro meglio, ne va della vostra salute!

Sono diversi i modi che si possono utilizzare per bruciare i grassi in eccesso, sta a voi decidere per quali optare per affrontare al meglio e con efficacia il problema che tanto vi perseguita.

Consigli efficaci per bruciare i grassi in eccesso

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: