Bruciore di stomaco: cosa fare

Cosa fare e prendere per il bruciore di stomaco? Anche a voi capita spesso di soffrire di bruciore di stomaco e volete porvi rimedio? Se siete stanchi di sentire quel fastidiosissimo bruciore di stomaco oggi vi spiegheremo quali sono le cause che scatenano il vostro problema, insieme ad un paio di consigli per evitare che il bruciore di stomaco influenzi ancora la vostra vita, rendendola insopportabile.

Bruciore di stomaco: cosa fare

Bruciore di stomaco

Bruciore di stomaco e metabolismo:

Il vostro bruciore di stomaco può essere la conseguenza di varie disfunzioni alimentari, causate anche dalle vostre stesse abitudini nutrizionali: un'alimentazione sbagliata o un metabolismo lento possono essere infatti le cause del vostro bruciore di stomaco.

Se volete far fronte a questo disagio dovete quindi capire che cibi può esservi utili a calmare il bruciore di stomaco e quali invece lo scatenano:

  • i cibi piccanti possono irritare le pareti che rivestono lo stomaco, causando la sensazione di bruciore che vi dà tanto fastidio.
  • anche il cioccolato ed il caffè sono cause scatenanti del vostro bruciore di stomaco.
  • se non ne potete più di questo fastidiosissimo dolore dovete eliminare dalla vostra alimentazione anche l'alcool ed il fumo.
  • il latte contiene delle proteine che potrebbero formare acidi dannosi per il vostro stomaco, causandovi bruciore.
  • la farina bianca, durante il processo di trasformazione del grano, viene privata di tutti i valori nutrizionali: in questa maniera sarà più difficile da digerire e sarà la causa della formazione di acidi durante la digestione.
  • una delle cause scatenanti del vostro bruciore di stomaco potrebbe essere attribuito all'elevato tasso di stress che caratterizza la vostra vita. E' importantissimo che cerchiate di evitare qualsiasi forma di nervosismo o stress, in modo da ridurre questo problema che vi impedisce di dormire bene alla notte.
  •  il bruciore di stomaco potrebbe anche essere collegato anche all'uso eccessivo di farmaci, che potrebbero aver danneggiato le pareti del vostro stomaco causandavi la gastrite.

Questi sono solo alcuni esempi delle cause del vostro bruciore di stomaco: dovete regolare la vostra alimentazione e le vostre abitudini quotidiane al fine di eliminare per sempre questo fastidioso dolore.

Se il fastidio persise, potete però provare a prendere alcune di queste soluzioni;

Ecco che cosa prendere:

  • in commercio, potete trovare vari anti acidità che potrebbero fare al caso vostro. Sono vendute sia sotto forma di capsule si come sciroppo, raccomandatevi di leggere attentamente il foglietto illustrativo prima di fare uso di questi medicinali.
  • al supermercato potete trovare diversi yogurt ricchi di fermenti lattici che possono darvi sollievo per il vostro bruciore di stomaco.
  • provate a bere un bicchiere di latte freddo se sentite bruciore di stomaco, vi darà moltissimo sollievo.
  • bere almeno 8 bicchieri d'acqua agevolerà il vostro processo di digestione e la circolazione viscerale.
  • prendete un bicchiere di acqua fredda, aggiungete alcune foglie di coriandolo tritato e 2 cucchiaini di zucchero. Questa bevanda vi darà immediatamente sollievo dal bruciore di stomaco.
  • vi abbiamo elencato prima alcune cause scatenanti del vostro bruciore di stomaco: ora che sapete quali cibi è bene evitare, sapete anche come regolare il vostro piano alimentare giornaliero.
  • provate a prepararvi un infuso allo zenzero con 2 cucchiaini di zucchero, sentirete che sollievo!
  • se bevete una tazza di tè verde 15 minuti prima di ogni pasto, vi aiuterà nella digestione, evitandovi quindi quel fastidiosissimo bruciore di stomaco che vi tormenta dopo mangiato.

Allenarsi è un buon modo per ridurre il bruciore di stomaco senza prendere niente:

Se anche voi non volete più avere a che fare con il bruciore di stomaco che vi sta rendendo la vita impossibile un altro consiglio che vi diamo è quello di praticare un po' di sano esercizio fisico, visto che la causa del vostro problema potrebbe anche essere una disfunzione al metabolismo.

Fare esercizi cardio può aiutarvi nel vostro obiettivo, cioè non soffrire più di bruciore di stomaco: basta fare una corsetta regolare alla mattina o un giro in bicicletta per aumentare il ritmo del vostro metabolismo, facendolo lavorare a pieno regime.

Ciò vi aiuterà ad eliminare il bruciore di stomaco e a sorridere nuovamente alla vita.

Il bruciore di stomaco

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo bruciore di stomaco: cosa fare

Bruciore di stomaco

grazie mille per i consigli

bruciore di stomaco: cosa fare

grazie ora provo con i vostri consigli, ma vi giuro che questo problema ce l’ho già da tempo e mi sta uccidendo, non so più cosa fare… il gaviscon ormai non mi fa più niente, il malox lo stesso e dopo mezz’ora mi ritorna il bruciore, non so più cosa fare. Grazie.

Lascia il tuo commento: