Bruciore di stomaco (dieta)

Che dieta seguire per combattere il bruciore di stomaco? Dire addio al bruciore di stomaco è ora possibile, se sapete la dieta giusta da fare; dovete soltanto prestare attenzione a quali alimenti scegliere se non volete più soffrire questo doloroso problema.

I cibi che causano bruciore di stomaco variano di persona in persona, in base al fisico, alle intolleranze e al tipo di regime del metabolismo che ci differenzia gli uni dagli altri; In genere, gli agrumi, cibi acidi come i pomodori, latticini, i cibi fritti, gli alimenti grassi, la caffeina, le bevande gassate, alcol e fumo possono causare bruciore di stomaco e dovrebbero essere quindi esclusi dalla vostra dieta.

Bruciore di stomaco (dieta)

Bruciore di stomaco dieta

Carne e cereali possono anche loro, a volte, causare fastidio al vostro stomaco causandovi bruciori ed acidità.

Cereali integrali, frutta, verdure, fagioli, noci e semi sono tutti alimenti ricchi di fibra.

Una dieta ricca di fibre è la soluzione ideale per combattere il bruciore di stomaco, in quanto contribuisce a eliminare le tossine e migliora la salute e l'efficicenza del vostro apparato digerente.

Acqua, acqua minerale, tè deteinato, succhi di agrumi senza zuccheri o latte a basso contenuto di grassi possono essere inclusi nella lista delle bevande amiche durante la battaglia contro il bruciore di stomaco.

Ecco invece alcuni alimenti che potete consumare senza alcun problema durante la vostra dieta per dire addio al bruciore di stomaco: albume d'uovo, olio extra vergine d'olive, carne macinata magra, petti di pollo senza pelle, pesce, formaggio feta o formaggio di capra, formaggio di soia, riso, torte di riso, cereali, crusca o farina d'avena, così come patate al forno e biscotti a basso contenuto di zuccheri.

Frutti come la banana e le mele sono ottimi alleati, visto che combattono gli acidi che vi provocano bruciore di stomaco.

Per quanto riguarda le verdure potete consumarne a volontà tranne i pomodori; un altro piccolo accorgimento: consumate le vostre verdure crude: una volte cotte scatenano una reazione che causa la formazione di gas e tossine nel vostro apparato digerente, dandovi quel senso di gonfiore e bruciore allo stomaco.


Se avete ancora qualche dubbio, ecco qui un piano alimentare di 3 giorni che potete seguire per la vostra dieta contro il bruciore di stomaco:

1 ° giorno

Colazione: 2 uova strapazzate con formaggio magro e prosciutto cotto.
Spuntino: 1 mela, e una manciata di noci.
Pranzo: Salta in padella mezzo salmone tagliato a dadini con broccoli, carote, e cetrioli.
Spuntino: Un frullato di banana e fragole allungato con un po' d'acqua.
Cena: Polletto alla griglia (ricordatevi di togliere la pelle) con patate al forno e lattuga.

2 ° giorno

Colazione: Due fette di pane integrale tostato con marmellata di lamponi e una tazza di tè verde, poi una mela.
Snack: Fai una macedonia di frutta con mango, ananas, pesche, uva e anguria.
Pranzo: Riso bollito con verdure: potete usare carote, zucchine, peperoni, melanzane, asparagi...
Spuntino: Un uovo sodo con cavoletti al vapore
Cena: Una scatoletta di tonno con riso basmati e verdure grigliate.

3 ° giorno:

Colazione: Cereali integrali con latte di soia e una banana.
Spuntino: Tè verde con biscotti di fibra integrale.
Pranzo: Servire la zuppa di lenticchie con verdure al vapore.
Snack: Un toast con burro d'arachidi e una mela.
Cena: Tacchino alla piastra con insalata mista di lattuga, cetrioli, rucola e poi una macedonia di frutta e una tazza di tè verde.

Questa sì che è una dieta che farà sparire il vostro bruciore di stomaco!

Provate a seguirla per un paio di giorni, vedrete come vi sentirete meglio.

Un'alimentazione sana è bilanciata è la soluzione migliore se volete sentirvi in forma ed in salute, perché non provate a seguirla nella vita di tutti i giorni?

Dieta contro il bruciore di stomaco

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo bruciore di stomaco (dieta)

Dieta per il bruciore di stomaco

Grazie la seguiro' certamente !

Lascia il tuo commento: