Brufoli sottopelle del viso

I duri rigonfiamenti (brufoli) sotto la pelle, soprattutto quando compaiono sul viso, possono essere imbarazzanti e difficili da nascondere.

I brufoli che compaiono sottopelle nella zona del viso, sono un problema comune a migliaia di adolescenti e varie possono essere le cause di formazione dei brufoli sotto la pelle, alcune di queste possono anche rivelarsi  pericolose se non trattate e prevenute nella maniera adeguata, è importante pertanto capire quali sono le cause che provocano la comparsa dei brufoli sottopelle e conoscere i rimedi con i quali si possono curare.

Brufoli sottopelle del viso

Brufoli sottopelle del viso

Quali sono le possibili cause della comparsa dei brufoli sottopelle?

Le cause più diffuse della comparsa dei brufoli sottopelle sono  l’aumento dei livelli ormonali durante la pubertà, che  è una delle principali cause dei brufoli sotto la pelle, o l’aumento dei livelli ormonali o ancora lo squilibrio ormonale che induce le ghiandole sebacee a diventare iperattive, secernendo l’olio in eccesso attraverso la pelle, oltre a queste cause, anche la pelle non perfettamente pulita e le cellule morte possono provocare la comparsa di brufoli sottopelle, inoltre l’alimentazione quotidiana , le infezioni, l’ostruzione delle ghiandole sebacee o altri fattori ambientali come il caldo o l'inquinamento, possono essere responsabili della formazione di brufoli sotto pelle ; inoltre la comparsa di brufoli sottopelle può essere la conseguenza di una reazione allergica, che può provocare piaghe profonde sotto la pelle, sotto le labbra e gli occhi, anche alcuni farmaci allergenici possono scatenare la formazione dei brufoli sottopelle, cisti e noduli, che si formano con la stessa metodologia dell’acne, causano la comparsa di dolorosi brufoli sottopelle; un'altra causa della comparsa dei  brufoli si ritiene possa essere lo stress, quando si è di fronte a momenti di stress o si è sottopressione, il corpo produce un ormone che stimola la secrezione eccessiva di pus agendo sulle ghiandole sebacee;  questi brufoli che si formano e si sviluppano al di sotto dell’epidermide si possono classificare come una determinata tipologia di acne che prende il nome di ciste sebacea, tale acne cistica si manifesta sotto forma di  sacche di tessuto chiuse, piene di liquidi o pus e possono presentarsi in qualunque parte del corpo.

Sintomi relativi ai brufoli sottopelle

La comparsa dei brufoli sottopelle può essere accompagnata da una varietà di sintomi, tra cui gonfiore, prurito, bruciore, rossore e dolore, inoltre i brufoli posso anche presentarsi caldi e arrossati, è possibile che i brufoli raccolgano all’interno pus o olio che li rendono grossi e duri, possono presentarsi singolarmente in alcune zone, o in massa e ricoprire aree più vaste del corpo e del viso, in casi estremi tali brufoli possono anche provocare problemi di respirazione e deglutizione.

Come prevenire i brufoli sottopelle?

E' vivamente consigliato non cercare di spremere i brufoli, in quanto possono lasciare cicatrici permanenti. Non lavare il viso più di due volte al giorno, due volte è più che sufficiente , ogni lavaggio eccessivo può aggravare le condizioni e i batteri si possono diffondere in altre parti del corpo per contatto. Non utilizzare saponi duri e aggressivi, o cosmetici e detergenti se non quelli per pelli sensibili, preferire cosmetici, saponi e detergenti delicati.

Anche una dieta equilibrata è indispensabile per prevenire e curare i brufoli, il cioccolato e altri cibi grassi, se pur non responsabili della comparsa dei brufoli, sono comunque alimenti che una dieta deve contenere in maniera e quantità minime, non solo per la cura dei brufoli, ma per mantenere il fisico in salute e per mantenere luminosa la pelle.

Rimedi casalinghi per i brufoli sotto pelle

Pulire e mantenere la  pelle pulita è della massima importanza per il trattamento dei brufoli sotto pelle. È necessario lavare regolarmente la zona interessata con un detergente antibatterico, questo aiuta a ripulire accuratamente l'area in cui sono presenti i brufoli e inoltre uccide anche i batteri che altrimenti possono causare infezione, la pulizia accurata della pelle dopo l'esposizione alla polvere e  all'inquinamento è essenziale, sia la mattina che la sera, i lavaggi aiutano a mantenere la pelle asciutta e la privano dell’olio in eccesso che potrebbe causare eruzioni cutanee quali i brufoli.

Le applicazioni di vapore sul viso sono un ottimo rimedio per agire sui brufoli sotto pelle, in questo modo il vapore contribuisce ad aprire i pori e la pelle si deterge e viene ripulita dagli oli e dal sebo che ostruiscono i pori, è consigliato, durante le applicazioni di vapore, tamponare la pelle del viso con un panno morbido, dopo l’applicazione di vapore bisogna lavare il viso con prodotti antibatterici e spruzzi di acqua fredda per richiudere i pori, in questo modo si limita la possibilità di nuove formazioni di brufoli perché la pelle e i pori non permetteranno l’ingresso ai batteri; dopo il lavaggio del viso si può applicare uno strato di tonico con un batuffolo di cotone per restringere ulteriormente i pori, ricavando una piacevole sensazione di fresco sul viso.
Lavare la pelle con uno scrub delicato è un rimedio ottimale per ridurre i brufoli sotto la pelle, infatti l’esfoliazione con lo scrub aiuterà ad aprire i pori e ripulire la pelle dal sebo in eccesso e dalle cellule morte, inoltre i granuli di scrub elimineranno i piccoli brufoli presenti sotto la pelle; si può optare per un ottimo scrub fatto in casa con prodotti naturali o comprare uno scrub indicato appositamente per la cura dell'acne.

Le maschere per il viso e  soprattutto quelle specifiche per la cura dei brufoli sotto la pelle sono un rimedio indispensabile, una delle più diffuse ed efficaci è sicuramente la maschera a base di argilla che può essere molto efficace per il trattamento dei brufoli sotto pelle, principalmente per una pelle oleosa. Essa contribuirà a rimuovere le impurità e a curare i brufoli. Un’altra maschera molto efficace per la cura dei brufoli sottopelle è quella a base di aceto di mele, o ancora una maschera composta dall’albume d'uovo con qualche goccia di miele, da applicare due volte alla settimana,  che offrirà un risultato eccezionale nella rimozione dei brufoli sotto la pelle.

L'aloe vera,  popolarmente conosciuta per le sue proprietà curative, è molto efficace per la cura dei brufoli, è possibile applicare il  succo di aloe vera sulla pelle colpita dai brufoli e lasciarlo in posa fino all’essiccazione, poi lavare con abbondante acqua; il trattamento va prolungato  per alcuni giorni per ottenere dei risultati soddisfacenti. È inoltre possibile utilizzare un impacco di neem sul viso, il neem ha proprietà antibatteriche, che contribuiscono a ridurre il gonfiore dovuto ai  brufoli e a pulire i pori dal sebo e dall’olio, lasciando una pelle liscia e morbida. L'applicazione giornaliera dell’uno o dell’altro rimedio aiuterà a ottenere i migliori risultati per l’eliminazione definitiva dei brufoli sotto pelle.

E’ importante applicare questi rimedi, quali il vapore, la pulizia e le maschere  giornalmente per avere cura della nostra pelle, questo contribuisce a mantenere la pelle sempre pulita e accelera il processo di guarigione, inoltre questi rimedi eviteranno la formazione di ulteriori brufoli, naturalmente bisogna evitare di toccare i brufoli con le dita e soprattutto con le unghia.

Considerazioni finali relative ai brufoli sottopelle

Oltre ai rimedi naturali di cui sopra, per eliminare i brufoli sotto pelle, si può optare per alcuni farmaci testati e specifici, come alcune creme topiche contenenti perossido di benzoile il quale  è noto per essere molto efficace nel trattamento dei brufoli. Se la dimensione dei brufoli sotto la pelle è molto grande, è necessario prenotare una visita  dermatologica e effettuare un controllo accurato, il dermatologo esaminerà i brufoli ed individuerà le cause che hanno portato alla loro formazione, quindi potrà prescrivere farmaci topici, o per via orale, adatti e specifici per ogni tipo di brufoli.

Cause cure e rimedi naturali contro i brufoli che compaiono sottopelle nel viso.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo brufoli sottopelle del viso

Io, non ho molti brufoli, prima ne avevo di più, solo macchie, come faccio a toglerle??è vero che l'acqua del mare è curativa? GRAZIE...

In una settimana si tolgono i brufoli con questi metodi?

Spremere i brufoli e poi dalacin

Io ho il vizio di premermi il viso e lo faccio anche Qndo nn ho brufoli anzi Qndo ce li ho significa che li ho provocati io con la spremitura! Cmq metto il dalacin t quando mi faccio qsti segni la mattina seguente al risveglio nn ho più i segni però se osservò molto attentamente si sono formati punti neri io li ripremo e siamo a punto da capo ! C e una soluzione per i punti neri? Mi permetto di prendersi il lusso di dire che sono stupenda ma ci sono giorni che ho vergogna di uscireeee!!!

Brufoli in testa e sul torace

Io ho brufoli in testa e sul torace. Sara' un'allergia?

Brufoli sottopelle

Non avevo mai avuto problemi di brufoli fino a poco tempo fa... mi escono sti brufoli sottopelle e fatalità ho fatto degli esami di allergia per altri fastidi che avevo e voilà... mi erano usciti per allergie alimentari. Stanno sparendo in quanto ovviamente curo la mia alimentazione e già si vedono notevoli risultati positivi

Cicatrici di brufoli e acne

combatto l'acne da diversi anni. non sono mai riuscita ad eliminare il problema che è anche peggiorato a causa del mio vizio di spremere i brufoli sottopelle e questo mi ha causato numerose cicatrici e "buchi " sul viso.mi chiedevo se esiste qualcosa,che non implichi laser e chirurgia estetica, che possa risolvere efficacemente il problema.

Lascia il tuo commento: