Crema efficace per i brufoli

Una semplice crema, se è quella giusta, può rivelarsi anche molto efficace nel trattamento cosmeceutico dei brufoli.

Una crema può essere più efficace contro i brufoli più di quanto si creda, una crema per brufoli può essere una buona opzione per trattare i focolai dell'acne e la sua proprietà più importante è migliorare l'aspetto della pelle, eliminando imperfezioni e reidratando. Il metodo più comune per eliminare i brufoli è quello di lavare le zone colpite della pelle per rimuovere l'eccesso di sebo, così che rimangono cellule morte ed altre impurità.

Crema efficace per i brufoli

Crema efficace per i brufoli

Questa condizione è quella necessaria  quando la crema per brufoli deve essere applicata. In caso contrario, il lavaggio può rendere la pelle secca o infiammata. Se si raggiunge questo punto, i focolai sono più difficili da sradicare a causa della debolezza della pelle. In breve: nascono problemi di brufoli ed anche se esistono molti prodotti antibrufoli sul mercato, le persone spesso sono confuse quando si tratta di scegliere una crema ad hoc per i brufoli. Temono di spendere troppi soldi senza ottenere risultati significativi. Per coloro che hanno questo timore, di seguito ci sono alcune creme per brufoli note per la loro efficacia.

Crema efficace per i brufoli: i migliori ingredienti

Cominciamo con gli ingredienti chimici migliori che si possono trovare in una crema contro i brufoli.

Il perossido di benzoile: Questo ingrediente è uno dei più noti per la sua efficacia nel trattamento dell'acne. Le funzioni svolte sono ridurre gli sfoghi e rimuovere le cellule morte. Si consiglia di utilizzarlo anche dopo che i brufoli se ne sono andati per assicurarsi che non ritornino.
In alcuni casi può causare pelle secca. Per evitare questo, si consiglia di non utilizzarne troppo e seguire le istruzioni riportate in etichetta. Se la situazione si complica, consultare un dermatologo.
Il perossido di benzoile è noto anche per il suo effetto sbiancante su capelli e vestiti. Siate prudenti quando lo applicate. Si può reperire questo prodotto sotto forma di gel, creme o lozioni.

L'acido salicilico: Questo ingrediente è noto per riparare i danni causati dall'acne e impedire che si sviluppi di nuovo. Serve anche a pulire i pori. Come il perossido di benzoile, dovrebbe essere mantenuto come  uso preventivo per inibire i nuovi brufoli.
Può causare irritazione della pelle, quindi si dovrebbe essere prudenti e leggere attentamente l'etichetta. Questo ingrediente può essere trovato in lozioni e creme.

Crema contro i brufoli fatta in casa con ingredienti naturali

Se le sostanze chimiche non sono tollerate dalla vostra pelle o non si vuole rischiare di compromettere la salute, ci sono creme per i brufoli realizzate con ingredienti naturali. Ecco come prepararle a casa.

Per la prima crema è necessario quanto segue:

  • Vaselina (non preoccupatevi, è innocua per la pelle)
  • Aglio
  • Olio di lavanda
  • Cetriolo
  • Succo di limone

Mettere tutto insieme in un frullatore fino a formare una crema. Applicare sul viso per 15-20 minuti. Poi risciacquare con acqua tiepida.

Per la seconda crema avete bisogno di:

  • Vaselina
  • Maionese
  • Pomodoro

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore. Applicare la crema sul viso per 15 a 20 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida.

Per la terza ricetta avete bisogno di:

  • Yogurt
  • Aloe vera
  • Mela

Come sopra, mescolarli in un frullatore. Applicare sul viso per 15-20 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

Crema per brufoli: ultime considerazioni

Tutti questi ingredienti sono noti per la loro efficacia, tuttavia, in alcuni casi, quando l'acne è grave la crema per brufoli può non funzionare. In questi casi, l'opzione migliore è consultare un dermatologo.
Le cicatrici derivate dai brufoli possono essere uno dei dilemmi più preoccupanti del viso che può essere necessario affrontare. Questo perché in realtà non sono allergie o sfoghi di brufoli che possono essere trattati, ma sono cicatrici che lasciano o avvallamenti o brufoli sulla pelle. A differenza di quanto dice un pregiudizio comune, tuttavia, non è necessario ricorrere a trattamenti conservativi e complicati solo per liberarsi il viso. Con il solo utilizzo delle migliori creme per i brufoli, avete una grande possibilità di riportare la pelle del viso liscia e sana. L'unica domanda è in che modo si affronta la scelta della migliore crema tra le centinaia di fronte a voi. Probabilmente uno dei modi più infallibili di scelta è quello di conoscere gli ingredienti dietro i migliori prodotti. Per cominciare, ecco un elenco di alcuni degli ingredienti che si potrebbe voler cercare.

Il Collaxyl è uno dei migliori componenti mai utilizzati nel settore della creazione di cosmetici per l'acne. Si tratta di un ingrediente base del peptide che attiva la pelle a produrre continuamente nuove cellule cutanee, nonostante i danni causati dalle cicatrici derivate dai brufoli. Quando la nostra pelle si segna, la sua risposta naturale è quella di fermare la produzione di nuove cellule cutanee a causa dei danni. Questo è il motivo per cui le cavità causano cicatrici che rimangono scoperte con la pelle nuova. Collaxyl aiuta le cellule che producono la pelle nuova a coprire le cicatrici nonostante i danni.

Un altro ingrediente utilizzato nei buoni prodotti è il pantenolo o provitamina B5. Non solo guarisce la pelle e la esorta a produrre nuove cellule cutanee, ma aiuta anche a eliminare le macchie causate dalle cicatrici. Tanta è l'efficacia di questo componente che è anche stato chiamato dai ricercatori e professionisti della pelle “la vitamina che causa bellezza”. Oltre a questi effetti benefici, idrata anche la pelle in modo che si attenuino il rossore e lo scolorimento.

Essere un adolescente è dura, e contemporaneamente avere l'acne è ancora peggio. Il problema è che essa è causata da squilibri ormonali, e può quindi essere difficile da gestire correttamente. Se state cercando la medicina per aiutare a trattarla, che tipo di creme dovreste cercare? Per cominciare, la crema non deve seccare troppo la pelle.

La principale causa di brufoli è una sovrabbondanza di sebo sul viso, quindi bisogna cercare di diminuire questo eccesso. Ma allo stesso tempo, se la crema o la medicina che si utilizzano causa secchezza alla pelle del volto, il corpo reagisce automaticamente aumentando la produzione di sebo e questo potrà solo causare ulteriori problemi. E poi, se la pelle diventa veramente secca e squamosa, sicuramente l'aspetto del viso non diventerà propriamente sano e bello.

Un'altra cosa da cercare è contenere la spesa. Non si può rompere il porcellino con la pancia piena dei sudati risparmi cercando di combattere i brufoli. Se i costi della medicina sono proibitivi ci sono anche una serie di rimedi casalinghi che si possono utilizzare per combattere il problema acneico, che includono soluzioni come l'utilizzo di dentifricio o di miele per ridurre il gonfiore  provocati da questo problema dermatologico, e che è in primo luogo ciò che fa apparire il viso spento e insano. Anche una dieta bilanciata, ricca di verdura e frutta, che sono antiossidanti, aiuta la salute generale della pelle, e la fa sembrare più sana perché ben idratata.
Infine, assicuratevi di provare creme diverse. Sperimentate, testate una crema differente ad ogni cambio del mese, e fate una foto del prima e del dopo trattamento. In questo modo, saprete con certezza quale crema funziona meglio, e saprete se i soldi che avete speso vi hanno procurato la migliore medicina che avreste mai potuto comprare. E' un problema difficile da affrontare, perché può davvero dare un brutto colpo alla stima di sé. Ma essere proattivi nel prendersi cura di essa vi farà sentire bene e vi renderà fieri del fatto che state facendo del vostro meglio per gestirlo.  

La crema può essere efficace contro i brufoli se scelta o preparata con cura.

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: