Cure per i brufoli

Le cure contro i brufoli possono essere tanto semplici quanto efficaci, in questo caso, possono tornare utili varie cure naturali tramandate da madre a figlia. Ma andiamo per sequenza, prima di capire quali cure possano essere più efficaci contro i brufoli è bene approfondire la conoscenza della problematica, l’infezione batterica delle ghiandole sebacee iperattive situate alla base della pelle può causare la formazione di brufoli, cioè di rigonfiamenti della pelle che di solito contengono pus. I brufoli sono brutti da guardare e quindi considerati fonte d’imbarazzo in caso di rapporti sociali.

Cure per i brufoli

Cure contro i brufoli

Dove compaiono i brufoli?

I siti più comuni nei quali si manifestano i brufoli sono il viso, il collo, il torace, il dorso e le spalle. Quando la comparsa dei brufoli ricorre con frequenza si parla di acne. Quando i punti neri e i comedoni s’infettano di solito si formano i brufoli.

Ecco che si formano i brufoli

Contrariamente alla credenza popolare i brufoli non sono causati da sporcizia, da sudorazione, dal consumo di cibi grassi o cioccolato, benché la concezione popolare che i brufoli non devono essere spremuti risulti corretta, in quanto pizzicare o spremere i brufoli può aggravare l’infiammazione e le cicatrici. Anche se molte medicine e creme sono spesso ritenute efficaci per la cura dei brufoli, le persone sono ancora attratte dalle cure mediante i rimedi naturali perché considerati più sicuri e meno costosi dei metodi di trattamento convenzionali.

Cause e sintomi dei brufoli:

  • Come già detto, l’iperattività delle ghiandole sebacee gioca un ruolo importante nel causare la comparsa dei brufoli. Le ghiandole sebacee diventano iperattive a causa di stimoli dovuti a modificazioni nell’attività ormonale, che di solito appare in concomitanza della pubertà. Nelle donne sono i cambiamenti ormonali provocati dal ciclo mestruale che contribuiscono alla comparsa dei brufoli, anche se il problema tende a persistere nonostante la normalizzazione dell’assetto ormonale. Fattori ereditari possono pure essere responsabili della comparsa dei brufoli e dell’acne.
  • Farmaci che contengono litio, iodio, bromo, steroidi e altri ancora sono stati associati con la comparsa dei brufoli.
  • Il lavaggio ripetuto delle zone in cui si trovano i brufoli può essere causa di un aggravamento del problema perché con il continuo sfregamento la pelle tende a diventare ancora più grassa e più arrossata.
  • Lo stress è anch’esso considerato una causa delle comparse ricorrenti dei brufoli.
  • I brufoli sono di solito caratterizzati da una infiammazione della pelle di colore rosso o giallo e spesso sono ripiene di pus, per cui se un brufolo viene spremuto il pus si spande nelle aree circostanti dando luogo ad ulteriore infezione. Inoltre, l’atto di spremere aumenta la probabilità di lasciare cicatrici anche dopo la guarigione. I brufoli ripieni di pus sono meno comunemente conosciuti come pustole.

Cure naturali e casalinghe per i brufoli

  • Miscelare succo di limone e acqua di rose in uguali quantità e applicare sulle aree interessate per circa 30 minuti. Ripetere 3 -4 volte la settimana questo procedimento che è considerato il rimedio naturale casalingo più popolare per la cura dei brufoli.
  • Il succo di limone può anche essere applicato dopo essere stato miscelato con un eguale quantità di olio di arachide sia per prevenire che per curare i brufoli. Ancora il succo di limone si può aggiungere a polvere di legno di sandalo ricavandone una pasta che applicata sui brufoli può notevolmente ridurne le dimensioni. Infine la combinazione di succo di limone e polvere di cannella è altrettanto efficace per il trattamento dei brufoli.
  • Il miele è considerato molto benefico per la pelle e il suo utilizzo quale rimedio naturale per la cura dei brufoli è molto comune. Si miscelano 3 cucchiai di miele con un cucchiaino di polvere di cannella e si applica la miscela sulle zone interessate lasciandola per tutta la notte. Con questo trattamento si ottengono buoni risultati se si ha la cura di effettuarlo ogni giorno per almeno 2 settimane.
  • Si può utilizzare una maschera facciale costituita da mele grattugiate e miele, che risulta efficace sia per i brufoli che per l’acne.
  • Sfregare con l’aglio più volte al giorno le aree interessate dai brufoli, benché sgradevole per l’odore, rappresenta uno dei rimedi naturali casalinghi più efficaci per curare i brufoli. Per ottenere risultati più rapidamente l’aglio dovrebbe essere mangiato.
  • L’applicazione costante della polpa di pomodori maturi sulla faccia per circa 1 ora dimostra una certa efficacia nel trattamento dei brufoli. Anche la polpa di cetriolo applicata sulla faccia per circa 1 ora fornisce gli stessi risultati.
  • L’applicazione del succo di papaya grezza sui brufoli ne provoca la scomparsa.
  • Uno dei più semplici rimedi naturali casalinghi consiste nell’applicare l’estratto fresco di succo di menta nelle zone interessate dai brufoli.
  • Miscelando il succo di coriandolo con un poco di curcuma si ottiene un ottimo rimedio per la cura dei brufoli. Se non si dispone del succo di coriandolo, in alternativa si può usare il succo di menta.
  • Aggiungere 2-3 cucchiaini di foglie di basilico essiccate a una tazza di acqua e fare bollire la miscela per circa 15-20 minuti, poi lasciare raffreddare e applicare nelle zone interessate. Questo trattamento dovrebbe essere effettuato costantemente per ottenere la massima efficacia nella cura dei brufoli.
  • Miscelare foglie schiacciate di margosa (neem) e di curcuma per formare una pasta sottile che si deve poi spalmare sui brufoli e lasciare sulla pelle per circa 30 minuti per ottenere la guarigione e la rimozione di eventuali cicatrici.
  • Un altro rimedio naturale casalingo molto efficace consiste nell’arrostire e polverizzare alcune bucce di melagrana e aggiungere un poco di succo di limone per formare una pasta che deve essere applicata sui brufoli.
  • Prendere alcune foglie di fieno greco, spezzettarle e aggiungere una quantità di acqua sufficiente per ottenere una pasta, che va applicata e lasciata per tutta la notte e la mattina seguente va risciacquata con acqua calda. Questo trattamento è particolarmente efficace per i soggetti che hanno la pelle secca.
  • Mescolare con il latte alcune noci moscate macinate e applicare la miscela sui brufoli lasciando a riposo per 1-2 ore ottenendo non soltanto la scomparsa dei brufoli ma anche la guarigione delle cicatrici.
  • L’olio ricavato dalla pianta del tè e il gel di aloe vera possiedono proprietà antibatteriche e antinfiammatorie che sono utili per la cura dei brufoli. La calendula e l’olio di germe di grano sono altrettanto efficaci contro i brufoli.
  • Una miscela curativa molto efficace è costituita da acqua naturale o acqua di rosa e da terra di Fuller, che assorbe l’eccesso di grasso della pelle.

Ultimo consiglio: Dieta nel caso della presenza di brufoli

Una dieta sana e bilanciata è costituita da una giusta mescolanza di vegetali, frutta fresca, cereali e altro. In caso di prevenzione o di comparsa dei brufoli è fortemente consigliata una dieta ricca di vitamina A e di zinco, come anche di succo estratto dal grano tenero, di oli ricavati dai semi di mais, dai semi di girasole e dal cartamo. I cibi fritti e gli alimenti grassi di per sé non causano la comparsa dei brufoli, però non aiutano nel processo di guarigione. Gli alimenti molto ricchi di zucchero e la caffeina tendono a produrre tossine che sono pericolose per la salute in generale e quindi anche per la pelle. Inoltre, il consumo di cibi di scarsa qualità può rivelarsi controproducente per il processo di guarigione.
In definitiva, la comparsa dei brufoli costituisce un problema rilevante, considerato pure che di solito insorge in età adolescenziale, per cui va trattato soprattutto mediante abitudini alimentari sane ed equilibrate e facendo uso di trattamenti naturali casalinghi, alcuni dei quali si sono dimostrati particolarmente efficaci nel garantire la guarigione sia dei brufoli sia delle cicatrici da essi derivate.

Informazioni relative alle possibili cure contro i brufoli.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cure per i brufoli

Latte e noce moscata per eliminare i brufoli

ma la ricetta del latte e di noce moscata fa scomparire i brufoli in solo 2 ORE????!!!!

Rimedi ottimi per eliminare i brufoli

questi rimedi sono fantastici ma non li ho ancora provati , speriamo che funzionino !!!!!!!!

Proverò anch'io alcuni rimedi naturali per eliminare i brufoli

Credo che proverò il trattamento che prevede di sfregare l'aglio nelle zone in cui sono presenti i brufoli e potrei provare anche quello con il pomodoro ;)

Cure per i brufoli con acqua di rose e limone

Provo quello con acqua di rose e limone.....SPERIAMO BENE!!!! ;)

Lascia il tuo commento: