Fondotinta per i brufoli

Per coprire l'acne, le cicatrici e piccoli brufoli spesso si ricorre al make up, in particolare, al fondotinta, un cosmetico, che se opportunamente scelto, può essere utile a tal scopo.

Spesso si ricorre al fondotinta per coprire nascondere e mascherare i brufoli, ma è la cosa giusta per la propria pelle? Fa bene o fa male? Usare un fondotinta sbagliato può fare far peggiorare i brufoli presente sulla pelle acneica o impura, quindi già infiammata e che ha bisogno di poter respirare liberamente, senza accumulare altro grasso o altre sostanze di scarto, all’interno del follicolo. E’ molto importante trovare il fondotinta adatto alla propria pelle e al proprio incarnato e applicarlo nel modo corretto.

Fondotinta per i brufoli

Fondotinta brufoli

Cosa fare e cosa non fare

Scegliere i trucchi adatti alle proprie esigenze e alla propria pelle è una cosa fondamentale, per non arrecare ulteriori danni.

Se parliamo in particolare di un fondotinta, dobbiamo tener presenti poche e semplici regole:

  • Un fondotinta per una pelle che presenta dei brufoli dovrebbe fornire una finitura opaca, piuttosto che una finitura lucida.
  • Un fondotinta per pelli acneiche non deve contenere oli o emollienti, perché possono ostruire i pori.
  • Il fondotinta dovrebbe corrispondere al colorito della pelle su cui viene applicato.
  • L’ideale sarebbe che il fondotinta contenesse sostanze che aiutino a schermarsi dal sole, ma solo alcuni ingredienti di protezione solare sono sicuri per una pelle incline all’acne.
  • Alcune marche di fondotinta liquido possono aiutare a mitigare i difetti, ma non possono fare tutto il lavoro di cura per una pelle affetta da brufoli. E’ necessario seguire un programma completo per la cura della pelle, in modo tale da eliminare i brufoli definitivamente.

Che cosa cercare in un fondotinta

Il fondotinta è il primo strato di trucco applicato sulla pelle dopo una pulizia accurata e l’applicazione di una crema idratante. Lo scopo del fondotinta è quello di dare alla pelle un aspetto uniforme e setoso, dà tono e consistenza, e rappresenta già da sé un’ottima base per l’applicazione del resto del make up.

Cos’ è necessario in un fondotinta indicato per la pelle incline ai brufoli?

Una fondotinta per la pelle incline all’insorgenza dei brufoli dovrebbe fornire una finitura non lucida e opaca. Si rischia di avere già abbastanza problemi con il grasso che rende unta la pelle, da rendersi necessario un prodotto che sia luce al viso senza farlo sembrare lucido. Se il fondotinta conferisce una sensazione di rugiada fresca sulla pelle del viso, non appena lo si applica, prima di sera potrebbe tuttavia cedere e “sciogliersi”. E’ per questo che è necessario scegliere un prodotto resistente a qualsiasi condizione atmosferica o fisica.

Un fondotinta per la pelle tendente ai brufoli non deve contenere ingredienti troppo emollienti o eccessivamente oleosi, per non ostruire i pori. Il fondotinta non deve contenere ingredienti che possono irritare la pelle, come la menta, il mentolo, la lavanda, l’olio di limone, il linalolo o altro. Il colore deve avvicinarsi al tono naturale della pelle.

E’ consigliabile inoltre scegliere un fondotinta che contenga una sorta di protezione solare. In questo modo si potrà applicare solo uno strato di prodotto per proteggere la pelle dal sole, invece di due (protezione solare + fondotinta).

Fondotinta con protezione solare - approfondimento

Prima di tutto, bisognerà pulire a fondo la pelle utilizzando:

  • peeling
  • perossido di benzoile
  • retinolo
  • vitamina A
  • tretinoina

La crema solare protegge la pelle, ma alcuni ingredienti contenenti della protezione solare possono nutrire la pelle acneica e lenire le irritazioni e le infiammazioni. Queste sostanze  includono:

  • Ossido di zinco
  • Biossido di titanio
  • Methoxydibenzoylmethane benzil
  • Bisethylhexyloxyphenol metossifenil triazina
  • Terephthalyllidene chimica
  • Acido solfonico

Tutti gli ingredienti a protezione solare possono a volte causare dei danni se contenenti sostanze eccessivamente oleose.

Fondotinta per la pelle che si arrossa facilmente

Se si soffre di acne o di brufoli con tendenza ad arrossamenti ed irritazioni, è probabile che si riesca ad ottenere un risultato migliore con una crema delicata mescolata insieme al fondotinta. Si avrà così una buona idratazione con un colorito molto naturale e delicato, che non allargherà eccessivamente i pori causando macchie anti estetiche.

Si può utilizzare il fondotinta per guarire le macchie?

Ci sono fondotinta appositamente pensati per contribuire a trattare e combattere l'acne che contengono ingredienti attivi come l’acido salicilico (nella giusta concentrazione e al giusto pH) nascondendo anche le imperfezioni delle pelle.

Fondotinta in commercio

Alcuni fondotinta presenti in commercio che possono essere adatti alle pelle colpite da brufoli e che si infiammano facilmente, sono i seguenti.

Avene Cleneance Emulsione colorata 40 ml

Produttore: Avene
Indicazioni: Pelle sensibile con iper-seborrea. Emulsione sebo-regolatrice opacizzante colorata, per pelli sensibili giovani con problemi di carattere acneico.

Caratteristiche:

  • risponde alle esigenze della pelle grassa rispettandone la sensibilità;
  • normalizza per lungo tempo la secrezione sebacea grazie all’estratto concentrato di Cucurbita, restringe i pori e purifica l’epidermide;
  • nasconde la imperfezioni cutanee ed uniforma la carnagione conferendole un aspetto molto naturale.

Modalità d’uso: Applicare alla mattina sul viso accuratamente deterso con un gel detergente delicato specifico, lenito con una vaporizzazione tonica, meglio se a base di acqua termale.  

Ingredienti: Avene Aqua, Cyclomethicone, Propylene Glycol, Glycerin, Polyacrylamide, Polymethyl Methacrylate, Aqua, C13-14 Isoparaffin, Zinc Gluconate, Butylparaben, Cetrimonium, Bromide, Cucurbita Pepo, Dimethiconol, Disodium EDTA, Parfum, Laureth-7, Salicylic Acid, Triethanolamine.
Powder-Me SPF™ Dry Sunscreen – SPF 30 – Jane Iredale
Polvere-Me SPF può essere usato sul viso, ma anche sul corpo per il fattore di protezione 30 UVB / UVA.

Contiene biossido di titanio ed  un'argilla naturale essiccata al sole, ed è completamente privo di contaminanti e inquinanti atmosferici.

  • L'argilla Antica contiene minerali che nutrono e calmano la pelle
  • Se ci si espone al sole eccessivamente, Powder-Me SPF permette di lenire l'infiammazione
  • Questo prodotto è adatto a tutte le età e scade entro un anno dall'apertura.

Plume Fluid Make Up - Aegyptia

(fondotinta fluido idratante)

E' un'emulsione fluida “acqua in silicone” dalla texture morbida e setosa. Ha un effetto coprente immediato grazie ad una perfetta aderenza alla pelle del viso e alla tenuta long lasting. La speciale formula, arricchita con oli, siliconi e filtri solari UVA/UVB, conferisce al prodotto effetti waterresistant e no-transfer. Le sostanze attive - Vitamina E, Vitamina A e Pantenolo - promuovono un’intensa azione idratante, energizzante ed antiage. E' disponibile in 6 tonalità.

Commenti sulla scelta del fondotinta migliore per coprire i brufoli e le imperfezioni della pelle

In commercio esistono molti altri tipi di fondotinta che, oltre a contribuire a migliorare il proprio look, contengono degli ingredienti molto importanti ed utili per la salute della pelle. La cosa più importante è sempre quella di leggere l’etichettatura e valutare gli ingredienti.

Suggerimenti utili per la scelta deli miglior fondotinta per nascondere acne e brufoli.

Consigli make up

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo fondotinta per i brufoli

Fondotinta per pelli con acne e pulizia della pelle

Ciao a tutti, sono una ragazza e ho 14 anni,leggendo questo articolo mi è venuto in mente il problema che avevo con la mia pelle qualche anno fa. Ci tengo quindi ad aiutare altre ragazze che come me soffrono di acne.Premetto che la mia situazione l'anno scorso era davvero pessima, prima avevo brufoli sulla fronte e sul resto del viso, ora invece solo alcuni sulle guance.Capisco la situazione e lo stato d'animo, non volevo mai guardarmi allo specchio perchè odiavo la mia pelle e non riuscivo a spiegarmi come fossero venuti fuori tanti brufoli.IL MIO PROBLEMA E' NETTAMENTE MIGLIORATO QUANDO HO SMESSO DI USARE TUTTI QUEI PRODOTTI CHE ALLA MIA PELLE FACEVANO SOLAMENTE MALE!
Iniziando ad usare una saponetta della Clinique per PELLI GRASSE O MISTE. ATTENZIONE RAGAZZE , NON HO DETTO PER PELLI ACNEICHE,BENSI' PER PELLI GRASSE O MISTE che mi hanno riequilibrato la situazione facciale
Non applico nemmeno creme, lavo il viso mattina e sera con questa saponetta STOP.
Poi ,altro consiglio, quando avevo tutta quell'irritazione sulla pelle ( so che dovevo lasciare libera da prodotti,ma andando ancora alle medie non ce la facevo a presentarmi a scuola con il viso in quelle condizioni!) usavo un fondotinta proprio per pelli acneiche che mi aiutava moltissimo, quindi la prima cosa da fare è cercare un fondotinta apposito per il vostro problema che automaticamente vi darà la coprenza di cui avete bisogno per sentirvi belle.
Finito ciò,voglio dirvi di non crearvi tantissimi complessi perchè PURTROPPO siamo adolescenti ed è normale avere brufoli,chi più..chi meno OGNUNO DI NOI HA AVUTO O HA BRUFOLI QUINDI RAGAZZE/ RAGAZZI NON PREOCCUPATEVI. DIVERTITEVI E MOSTRATE IL VOSTRO LATO MIGLIORE. Posso assicurare alle ragazze che di certo i ragazzi non si fissano a vedere se avete o no qualche brufolo!!

Lascia il tuo commento: