Seccare i brufoli

Con i giusti rimedi si possono seccare i brufoli anche velocemente, il brufolo è un disturbo dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee. Le ghiandole sebacee producono un oliochiamato sebo che percorre la superficie della pelle attraverso i follicoli piliferi. I follicoli possono ostruirsi, specialmente durante i periodi di alta produzione di sebo. Ciò può provocare la trasformazione dei follicoli in pustole. La strategia più comune di trattare i brufoli a casa è quella di ridurre l'olio in eccesso ed evitare che i follicoli s’intasino. Esistono una serie di prodotti e procedure che possono aiutare a seccare i brufoli.

Seccare i brufoli

Seccare i brufoli

Rimedi per seccare i brufoli

  • Applicare sapone liquido con un guanto di spugna e strofinare delicatamente sulla pelle. Risciacquare il sapone accuratamente dalla pelle con acqua tiepida e asciugare con un panno pulito. Ovviamente occuparsi della pelle colpita.
  • Applicare farmaci direttamente sui brufoli. I farmaci per i brufoli sono facilmente disponibili senza prescrizione medica e spesso contengono perossido di benzoile come principio attivo. Questo composto rilascia ossigeno che può inibire la crescita di batteri. I batteri possono aggravare le condizioni dei brufoli, quindi è meglio intervenire.
  • Utilizzare succo di limone per schiarire la pelle arrossata dai brufoli. Tagliare un limone con un coltello e spremere il succo in un contenitore di piccole dimensioni. Aggiungere un bicchiere d'acqua nel contenitore e mescolare. Immergere un guanto di spugna nel succo di limone e applicarlo sulla pelle per qualche minuto ogni giorno.
  • Curare i brufoli con astringenti. Applicare alcune gocce di un astringente su un batuffolo di cotone e porre il batuffolo di cotone sulla pelle. Sono disponibili astringenti per il trattamento dei brufoliin commercio e si può anche produrre un astringente a casa. Diluire una parte di puro olio dell'albero di tè con 19 parti di acqua per fare un ottimo astringente.
  • Eseguire un peeling chimico a casa. Applicare il peeling chimico liquidosui brufoli e lasciare asciugare secondo le istruzioni. Un peeling chimico a casa può aiutare a liberare i pori ostruiti dall'olio in eccesso.
  • Lavare la pelle con un detergente delicato due volte al giorno. Ciò permette di eliminare lecellule morte e l'olio in eccesso che possono provocare ulteriori lesioni ai brufoli, prolungandone la vita. È importante anche lavare la pelle dopo un allenamento.
  • Applicare una crema per brufoli da banco per le lesioni e la pelle circostante. Cercare prodotti contenenti perossido di benzoile o acido salicilico. Entrambi gli ingredienti possono rompere l'ostruzione e aprire i pori ostruiti mentre asciugano l'olio in eccesso e rimuovono la pelle morta. Questo potrebbe aiutare a velocizzare il tempo di recupero.Attenzione: invece di perossido di benzoile o acido salicilico, alcune creme da banco possono contenere resorcina, zolfo o acido lattico. Anche se questi principi attivi sono stati usati per trattare i brufoli, la prova della loro efficacia manca.
  • Provare una crema per i brufoli con prescrizione. Se i prodotti da banco non danno i risultati desiderati, parlare con il dermatologo per farsi prescrivere un retinoide topico, un antibiotico o una più alta concentrazione di perossido di benzoile. Alcune creme con prescrizione contengono una combinazione di questi ingredienti.Durante l'utilizzo di una crema con prescrizione, assicurarsi di indossare la protezione solare ogni volta che si esce. Spesso queste creme rendono la pelle più sensibile ai raggi UV.
  • Passare acosmetici,creme idratanti e creme solaria base d'acqua. I prodotti a base d’acqua non provocano altre lesioni ai brufoli.
  • Fissare un appuntamento per il ringiovanimento cutaneo. Il peeling chimico, la microdermoabrasione, la terapia della luce e la laser terapia sono tutte procedure che possono aiutare a seccare i brufoli.
  • Parlare con il medico per un'iniezione di cortisone. Molte volte, noduli o cisti dolorosi associati a una forma grave di acne sono inizialmente trattati con corticosteroidi per ridurre il gonfiore e aiutare nel recupero.
  • Discutere la possibilità di assumere un contraccettivo orale con un medico. Le donne a volte possonorisolvere il problema con alcuni tipi di pillola anticoncezionale. Avvertenze:i contraccettivi orali non sono privi di effetti collaterali. È possibile sperimentare mal di testa, nausea, depressione e un aumentato rischio di pressione alta, malattie cardiache e coagulazione del sangue durante l'assunzione di pillole anticoncezionali.
  • Evitare di usare astringenti e creme esfolianti. Questi prodotti possono realmente irritare la pelle e peggiorare la situazione.
  • Se si hanno piccoli brufoli che sembrano proprio sul punto di scoppiare si consiglia di evitare di fare questo.Invece di spremere i brufoli e rischiare di avere cicatrici sulla pelle, mettere un po'di dentifricio sul brufolo. di norma entro un paio d'ore si può avere un grande risultato: il brufolo si ridurràe sarà appena percettibile. Il dentifricio non è efficace se si hanno molti brufoli. Il dentifricio è efficace se si hanno uno o due piccoli brufoli sul viso e si ha quindi una buona parte di pelle libera da brufoli. Per chiha condizioni più croniche questo metodo non funziona purtroppo. Il dentifricio è ricco di sostanze chimiche e la combinazione di queste sostanze chimiche asciugherà un brufolo in breve tempo e contribuirà ad accelerare il processo di guarigione. Su alcune persone potrebbe non funzionare: dipendedalle condizioni della pelle. È bene tenere il dentifricio sul brufolo durante la notte perché il sonno contribuirà a migliorare sensibilmente la condizione.
  • Schiacciare un'aspirina e inumidirla con un po'd'acqua. Applicare la pasta per il brufolo e lasciare riposare per un paio di minuti prima di lavare il viso con sapone e acqua. La pasta di aspirina riduce il rossore e allevia il dolore. Se il brufolo persiste, ripetere la procedura se necessario fino a quando non c'è più.
  • Procurarsi: cotone, amamelide e un gel di aloe vera. Si noti che quello che serve è puro gel di aloe vera. Può essere trovato nella maggior parte delle farmacie. Applicare l’amamelide prima di coricarsi con batuffoli di cotone. Non lavare. Basta farlo asciugare sulla pelle. Sarà tutto inutile se si lava o si pulisce con un panno asciutto la zona dove si è applicata l’amamelide. L’amamelide può essere applicato anche sul collo, sulla schiena o dovunque ci siano i brufoli. Applicare il gel puro di aloe vera la mattina seguente dove si è applicata l’amamelidela notte.Ora, per bilanciare l'equazione, applicare il gel puro di aloe vera per ripristinare l'umidità della pelle seccatadall’amamelide. Il puro gel di aloe vera aiuta non solo a guarire le cicatrici, ma anche a prevenire il loro sviluppo. Il secondo giorno, ripetere lo stesso procedimento ma questa volta applicare l’amamelide due volte prima di coricarsi in questo modo: disera applicare l’ amamelide e lasciarlo asciugare; una volta asciutto, applicare di nuovo. La mattina dopo, applicare puro gel di aloe vera. Seguire questo trattamento per una settimana o due e si avranno i risultati desiderati.

Considerazioni finali su come asciugare i brufoli

In breve, i brufoli sono un problema comune e il mercato offre molte soluzioni per questo. Se quelli in commercio non sono adatti perché sono costosi o inefficaci, c'è sempre un'alternativa. Non lasciare che i brufoli si asciughino da soli. Esistono a buon mercato soluzioni semplici ma molto efficaci per seccare i brufoli. Basta scegliere quella più adatta alle proprie esigenze e possibilità.

Consigli utili per asciugare i brufoli.

Bellezza corpo: uomo donna

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo seccare i brufoli

Salve, sono Maria e ho deciso di scrivere perché ho un problema di brufoli che mi fanno andare in ansia, ultimamente non voglio uscire di casa, oppure se prima mi guardavo nel specchio 3,4 volte a giorno, adesso non voglio più, ho cominciato a odiarmi, ma tutti mi dicono sei una dona bella, vedrai tutto passerà con l'età, avete qualche consiglio?

Ti consiglio di piacerti per come sei... se hai un fidanzato/marito lui ti amerà per ciò che sei...e non farà caso ai brufoli! io combatto coi brufoli e ho deciso di curare la mia pelle, ma di non farmene un problema! Dico sempre: E' segno di gioventù ;)

Salve, ho 21 anni ho problema con i brufoli da quando ne avevo 16. Il mio problema e che ho sempre tantissimi punti neri infatti proprio per questo faccio pulizie del viso 1 volta al mese. Non ho grandi possibilita economiche e per questo non vado dal dermadologo uso topexan mattina e sera maschera all argilla 1volta a sett ma nonostante questo non vedo risultati cosa puoi consigliarmi mi faresti un vero piacere grazie

Pulire spesso il viso con la crema evita i punti neri

Io ti consiglio di pulire spesso il viso con una buona crema..uso quelle della bottega verde perchè mi sono trovata bene, quella x la pelle grassa..poi metti sempre una crema seboequilibrante x evitare che la pelle si asciughi e produca sebo..così ti eviterai un bel pó di punti neri!

Brufoli da curare con la pillola Diane

Con l'età i brufoli diventano davvero un problema insopportabile! Spendi soldi in farmaci,creme e detergenti vari e il viso non è mai liscio e perfettamente pulito come vorresti. Ora ho cominciato una cura di anticoncezionali (Diane) il trattamento durerà fino a inizio estate, spero risolva qualcosa!

Seccare i brufoli: grazie di cuore dei consigli

Questo sito è veramente magnifico,da quando ho utilizzato i vostri consigli sono diventata la più bella della classe me lo dicono tutti i maschi,grazie grazie grazie di cuoreeeee!!!!!! :)

Consigli utili per migliorare e seccare i brufoli

grazie veramente sono tutti consigli utili che aiutano a migliorare.

Seccare i brufoli con il limone

grazie molto per il consiglio come seccare i brufoli con il limone

Servono dermatologi in gamba per risolvere il problema brufoli

Per Maria,
Non puoi piacerti come sei perché è un disagio evidente, tu ne sei consapevole, perciò smetti di guardarti per odiarti, devi guardarti per migliorarti, vai da un dermatologo segui una cura o da un medico estetico,ma non puoi restare ai "rimedi casalinghi", non ascoltare chi ti dice che devi piacerti come sei, perché questo è un problema che ti logora e ti porta a scoraggiarti per tante cose, cura la tua pelle e amati, se uno non ha problemi di brufoli non capisce il disagio!
Ci sono tanti medici dermatologi onesti in giro!

Lascia il tuo commento: