Sos brufoli

Sos brufoli sul viso? La comparsa di brufoli sul viso è un vero e proprio incubo per la maggior parte delle persone, soprattutto se questo accade poco prima di eventi importanti, ed è un problema che colpisce prevalentemente gli adolescenti ma non risparmia alcuna fascia d’età, specialmente in determinate condizioni che vengono a verificarsi durante la vita. Aziende di cosmetici molto famose nel mondo offrono migliaia di prodotti che promettono una rapida rimozione di questi indesiderati inestetismi, ma, a volte, i trattamenti più efficaci sono proprio quelli preparati in casa.

Sos brufoli

Sos brufoli

Ridurre i brufoli fai da te in casa

Quando si vuole ridurre al minimo la comparsa spiacevole dei brufoli, è possibile utilizzare prodotti fatti in casa con ingredienti disponibili in qualsiasi cucina. Prima di tutto, però, vediamo da cosa possono essere causati i brufoli.

Che cosa causa un brufolo?

Un certo numero di cose che possono causare la comparsa dei brufoli:

  • Una dieta scorretta, che include un numero eccessivo di cibi piccanti, fritti e snack con alto contenuto di iodio;
  • I pori ostruiti da sporcizia o da scorie prodotte dall’inquinamento ambientale;
  • Lo stress;
  • I cambiamenti ormonali causati dalle mestruazioni;
  • Fattori genetici.

Le cause che favoriscono l’insorgenza dei brufoli, come si è visto, possono essere molteplici e di varia entità. Molte sono anche le possibilità per contrastarne l’arrivo o per migliorare la condizione della pelle, in generale. Tantissimi di questi rimedi sono quelli che possiamo preparare da soli, con quello che di disponibile abbiamo a casa, o acquistando il necessario al negozio, al supermercato, o in erboristeria.

Veloce trucchi casalinghi – SOS contro i brufoli

  • Miele e cannella. Mescolare mezzo cucchiaino di miele e ¼ cucchiaino di cannella in polvere. Utilizzando un batuffolo di cotone, applicare la miscela su tutti i brufoli. Per un effetto migliore, è bene applicare una piccola benda per permettere al miele di agire durante la notte. Al mattino seguente, lavare il viso con acqua tiepida. Il miele e la cannella riducono l'irritazione e, di conseguenza, anche la manifestazione visibile dei brufoli.
  • Ghiaccio e dentifricio. Mettere un cubetto di ghiaccio sul brufolo per due minuti, toglierlo per circa 30 secondi e poi tenerlo ancora per altri 2 minuti. Se non è possibile applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle, avvolgere il cubetto di ghiaccio in un panno sottile. Dopo il trattamento a base di ghiaccio, applicare un po’ di dentifricio sul brufolo. Lasciare la pasta sul viso durante la notte. Il dentifricio non solo aiuta ad asciugare i brufoli più velocemente, ma serve anche per proteggere la pelle dalle cicatrici sgradevoli lasciate dall’acne. Ricordatevi di non mettere il dentifricio sulle  altre parti del viso, perché la pelle può seccarsi.
  • Aloe vera e olio di Tea tree. Mescolare qualche goccia di olio di Tea tree con gel di aloe vera. Applicare la miscela direttamente sul brufoli e lasciare agire durante la notte. Al mattino lavare il viso con acqua fredda. L’aloe vera idrata molto la pelle, quindi sentitevi liberi di applicare questa miscela su tutto il viso.
  • Bustine di tè verde. Immergere delle bustine di tè verde con acqua calda e poi metterle sui brufoli. Lasciare agire 10-20 minuti, poi lavare il viso con acqua tiepida.
  • Aspirina. Attenzione: Non fare questo trattamento se si sospetta di essere allergici all'aspirina! Frantumare una compressa d'aspirina, aggiungere un po' d'acqua per formare una sorta di pasta. Applicare la pasta sui brufoli e lasciare agire per 15 minuti. Quindi lavare il viso con acqua tiepida. L'aspirina riduce significativamente il rossore e inoltre secca i brufoli.
  • Bicarbonato di sodio. Miscelare una piccola quantità di bicarbonato di sodio e qualche goccia d'acqua. Applicare la miscela direttamente sui brufoli e lasciare agire dai 20 ai 30 minuti. Questo rimedio permetterà ai brufoli di asciugarsi rapidamente.
  • Cetriolo. Il cetriolo è molto efficace per il trattamento domestico contro i brufoli sul viso e sul corpo. Grattugiare un cetriolo e applicare sul viso come se fosse una maschera. Lasciare in posa per mezz'ora, poi lavare il viso con acqua. Il cetriolo è un rimedio naturale per pulire il volto dal sebo in  eccesso, rinfresca la pelle e riduce l'irritazione.
  • Patate. Grattugiare una patata cruda e applicarla sul viso pulito. Rimuovere dopo mezz'ora. La patata ha un’azione anti-infiammatoria e riduce il rossore causato dai brufoli.
  • Buccia di un'arancia. Un trattamento casalingo particolarmente efficace per combattere i brufoli è quello a base di buccia d'arancia. Basta prendere un piccolo pezzo di buccia d'arancia, grattugiare e poi schiacciare per ottenere alcuni liquidi e degli oli. Applicare il liquido direttamente sul brufolo, coprire con una piccola benda e lasciare agire per due ore. Se non si ha a disposizione molto tempo, applicare la buccia d'arancia schiacciata sul brufolo, sdraiarsi e rilassarsi per circa 15 minuti.
  • Succo di pomodoro, lime e argilla. Mescolare 2 cucchiaini di succo di lime con mezzo pomodoro e argilla. Con un pennello o un batuffolo di cotone applicare la miscela sul viso e lasciare agire per 15-20 minuti. Poi sciacquare il viso con acqua fredda.

Prevenire è meglio che curare i brufoli

Pulizia accurata: lavare il viso in modo regolare, non più di 3 volte al giorno, a meno che non si stia vivendo in una città ad alta umidità e/o con molti agenti inquinanti che richiedono più di lavaggio per sbloccare i pori. Il modo migliore per lavare il viso è quello di versare un po’ di detergente direttamente sulle mani,  poi applicarlo sulla pelle umida e quindi risciacquare. Asciugare bene senza strofinare, per non irritare la pelle e per non favorire l’insorgenza di ulteriori problemi.

Pulizia di routine: pulire, tonificare e idratare il viso due volte al giorno. Non saltare mai il passaggio della crema idratante anche se si ha la pelle grassa - basta usare un idratante oil-free.

Esposizione agli agenti atmosferici: evitare di esporre la pelle agli elementi atmosferici più fastidiosi.
Acqua: bere molta acqua per disintossicare il corpo dalle scorie e dalle tossine. Il sangue impuro e una cattiva circolazione sono tra le cause principali dell’acne.

Mangiare bene e sano : a meno che non si sia allergici a determinati alimenti, mangiare del cibo troppo elaborato non porta alla formazione di brufoli, ma l'eccesso di alcuni alimenti (come il cioccolato e il mango) può portare ad impurità.

Sbarazzarsi del brufolo: Non spremere mai un brufolo! Questa è la cosa peggiore che si possa fare! La spremitura può risolvere temporaneamente il problema, ma la cicatrice resterà per molto, molto tempo. Invece, si può provare ad avvolgere un cubetto di ghiaccio in un panno di mussola sottile e metterlo per circa tre minuti su un brufolo che si sta appena formando: questo rimedio inibisce la crescita del brufolo. Se un brufolo scoppia accidentalmente (o intenzionalmente!), lavare la zona con del sapone, poi spremere il succo da una fetta di limone (almeno dieci gocce) su un batuffolo di cotone. Tenere il succo sul brufolo per circa 10 minuti. La cicatrice non comparirà.

Limone e argilla: Il limone mantiene l'equilibrio del pH della pelle, ed è una buona idea rinfrescare il viso con un risciacquo a base di acqua con limone una volta al giorno. Basta spremere mezzo limone in una mezza tazza d'acqua e spruzzare sul viso. Risciacquare il residuo con acqua normale, tiepida.

Sos brufoli

Sono molti i rimedi casalinghi immediatamente a disposizione per un’emergenza – brufoli e basta solo approfondire l’argomento con delle buone letture. La cosa più importante, comunque, rimane sempre la prevenzione, ove possibile. Nel caso in cui, tuttavia, un brufolo compaia per le cause più disparata, basta non perdere la calma e, al massimo, navigare in Internet per trovare al volo un rimedio fai da te!

Sos brufoli ed i brufoli con i giusti rimedi non saranno più un problema.

Bellezza corpo: uomo donna

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo sos brufoli

Sos brufoli

grazie proprio oggi mi è apparso un brufulo gigantesco sul naso e dato che non sapevo come toglierlo ho chiesto a degli esperti, molto probabilmente userò quello dell'acqua e limone e della buccia d'arancia

Lascia il tuo commento: