Caffe' in omeopatia

Il coffea (coffea cruda) per le sue proprietà in omeopatia è indicato per risolvere diverse proplematiche come l' ipersensibilità al dolore e insonnia ed inoltre risulta efficace contro i disturbi della menopausa ed ipereccitazione tuttavia un sovradosaggio può causare nervosismo, accompagnato da tachicardia, desiderio continuo di urinare e disturbi del sonno, oltre che maggiore sensibilità al contatto.

Caffe' in omeopatia

Coffea

Il coffea in omeopatia:

Il rimedio omeopatico Coffea aiuta a calmare i disturbi di origine nervosa e l'iperfunzionalità organica.

Grazie alle sue proprietà antidolorifere, il Coffea è indicato anche in caso di emicranie e mal di testa.

Sul piano psichico questo rimedio omeopatico riporta l'equilibrio in caso di ipersensibilità emozionale e sovraeccitazione.

Il tipo Coffea è in genere alto, magro e caratterizzato da una certa irrequietezza ed ipersensibilità.

Soffre spesso di mal di testa e tende ad avere repentini sbalzi d'umore.

Azione terapeutica del coffea:

II Coffea svolge un'azione calmante sul sistema nervoso centrale ed è in grado di attenuate reazioni eccessive.

II rimedio ha un effetto positivo in particolare sul centro di regolazione dei nervi dei vasi sanguigni, così come sul cuore e sui reni In questo modo l'ipersensibilità viene mitigata ed i nervi ritornano alla loro normale attività.

Proprietà benefiche del coffea per:

  • Ipersensibilità e fragilità
  • Nervosismo
  • Eccessiva attività mentale
  • Repentini sbalzi d'umore
  • Iperattività e irrequietezza
  • Tendenza a spaventarsi facilmente
  • Emicrania
  • Attacchi improvvisi di mal di testa
  • Nevralgie facciali
  • Allucinazioni uditive
  • Mal di denti, nonostante non ci siano carie
  • Nervi
  • Ipersensibilità al dolore
  • Sensibilità al contatto,
  • Insonnia
  • Tremori
  • Ipersensibilità vaginale
  • Coliche durante le mestruazioni
  • Flusso mestruale abbondante
  • Doglie molto dolorose
  • Disturbi della menopausa
  • Macchie rosse che appaiono quando si diventa nervosi
  • Improvvisa eruzione cutanea in caso di agitazione, che scompare in brevissimo tempo

Principali campi d'applicazione del coffea

Il Coffea è indicato nella cura di tutti gli stati di ipereccitazione.

Il rimedio, viene prescritto in caso di insonnia causata da un'eccessiva attività mentale, oltre che disturbi di origine nervosa, come palpitazioni e tachicardia, nevralgie e disturbi mestruali.

Infine il Coffea è in grado di attenuare l'ipersensibilità al dolore, che può provocare attacchi di mal di testa o emicranie e disturbi spastici del ciclo.

Preparazione del rimedio a base di coffea

Il Coffea viene preparato con i chicchi di caffè maturi e non tostati, privati della pellicola argentea e polverizzati, inoltre questa polvere è la sostanza base per ottenere la tintura madre e creme.

Possibili effetti collaterali e controindicazioni:

Al momento non si riportano effetti collaterali rilevanti quindi ad esclusione di bambini, in presenza di particolari allergie o patologie, durante la gravidanza e allattamento, non esistono controindicazioni.

Il coffea è uno dei rimedi della omeopatia.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: