Rimuovere i calli dai piedi e dalle mani

I calli sono aree in cui la pelle diventa più spessa e dura: si tratta di una difesa naturale dell’organismo che permette di proteggersi da danni derivanti dall’esterno; i calli, infatti, si sviluppano a causa della pressione e dell’attrito che gli oggetti esterni esercitano sulla pelle, in particolar modo sulle mani e sui piedi, perciò il problema dei calli riguarda tutte le persone, indipendentemente dal sesso o dall’età, tuttavia le persone che utilizzano le mani ed i piedi, per lavoro o per altre ragioni, sono più soggette a sviluppare i calli. I calli, quindi, sono piccole aree in cui la pelle è diventata dura, di conseguenza è possibile eliminare e rimuovere i calli, sebbene questo trattamento debba essere eseguito con estrema cura, in modo da evitare qualsiasi ulteriore danno alla pelle.

I calli sono una forma di protezione dell’organismo che rende alcune aree della pelle più dure, in quanto queste aree sono soggette all’usura, alla pressione e all’attrito costante, di conseguenza i calli hanno la funzione di proteggere queste zone del corpo da eventuali danni. I calli, quindi, sono aree in cui la pelle diventa più spessa e si indurisce, a causa della pressione di agenti esterni, di conseguenza i calli possono essere considerati come una difesa naturale dell’organismo; i calli, infatti, tendono a formarsi sulle mani e sui piedi, proprio perché le mani vengono utilizzate per svolgere qualsiasi tipo di azione, mentre i piedi insistono continuamente sulla parte inferiore, mentre si cammina, quindi queste sono le parti del corpo più soggette a pressione, usura ed attrito.

rimuovere i calli dalla mani e piedi

Rimuovere i calli dai piedi e dalle mani


Calli sui piedi e sulle mani

Proprio per queste ragioni, le persone che utilizzano le mani, per lavoro o per altre attività, tendono a sviluppare i calli sulla pelle delle mani: i chitarristi hanno piccoli calli sulle dita, in quanto le dita esercitano una continua pressione sulle corde della chitarra, quindi la formazione dei calli protegge la pelle da lesioni derivanti proprio dalla pressione sulle corde; alcuni sportivi possono avere dei calli in particolari zone delle mani, ad esempio chi tira con l’arco, in genere, sviluppa un callo sulla mano che tira l’arco, mentre i ginnasti possono avere dei calli nelle zone delle mani che appoggiano sugli anelli.

E’ possibile prevenire lo sviluppo dei calli?

I calli vengono considerati dei veri e propri inestetismi, soprattutto perché, in alcuni casi, possono provocare dolore, di conseguenza tutte le persone vogliono eliminare e rimuovere i calli; eliminare e rimuovere i calli, tuttavia, può risultare abbastanza difficile, quindi conviene evitare la formazione di calli, prevenendone lo sviluppo. 

Si può prevenire lo sviluppo dei calli, mantenendo la pelle dei piedi e delle mani sempre liscia e morbida; per prevenire lo sviluppo dei calli sulle mani e sui piedi, occorre:

  • indossare delle scarpe della misura giusta che si adattino perfettamente al piede; scarpe troppo strette o troppo larghe, infatti, provocano l’attrito del piede sulla scarpa e la conseguente formazione di calli
  • indossare i guanti se si svolgono lavori che coinvolgono le mani, in quanto, proteggendo le mani dalla pressione di oggetti pesanti e dall’attrito con agenti esterni, si mantiene la pelle sempre liscia e si previene lo sviluppo dei calli

Se, seguendo questi accorgimenti, i calli si sviluppano ugualmente, è molto probabile che la formazione dei calli dipenda da problemi di altro tipo, come una postura scorretta che comporta l’abitudine di appoggiare i piedi non correttamente; bisognerebbe, quindi, considerare quali condizioni possano aver favorito lo sviluppo dei calli, evitando, di conseguenza, queste stesse condizioni.

Come si possono eliminare e rimuovere i calli?

I calli rappresentano una protezione naturale dell’organismo, indispensabile per proteggere la pelle da eventuali lesioni derivanti dalla pressione, dall’attrito e dall’usura, tuttavia i calli possono provocare dolore, di conseguenza può essere necessario eliminare e rimuovere i calliL’eliminazione dei calli può risultare piuttosto difficile, in quanto la pelle impiega molto tempo per ritornare liscia e morbida, quindi può essere utile riuscire a prevenire lo sviluppo e la formazione di questi calli, ad esempio indossando dei guanti morbidi e delle scarpe comode, in modo da proteggere la pelle delle mani e dei piedi. Se non si riesce a prevenire la formazione dei calli, comunque, può essere necessario eliminare e rimuovere i calli, tuttavia bisogna eseguire questo trattamento con estrema delicatezza ed attenzione, in quanto, molto spesso, l’eliminazione di un callo comporta danni per la pelle ben peggiori: alcune persone, infatti, cercano di rimuovere i calli, tagliando la pelle, mentre in realtà i tagli della pelle possono provocare infezioni, di conseguenza non occorre rischiare un danno così grave, ma si possono eliminare i calli in altro modo.

Idratare la pelle

Mantenere la pelle sempre idratata è il presupposto fondamentale per eliminare i calli, infatti, se il callo è relativamente sottile, idratare la pelle può essere sufficiente ad eliminarlo. In altri casi, invece, idratare la pelle non è sufficiente, di conseguenza il callo persiste e bisogna eliminarlo e rimuoverlo attraverso un vero e proprio trattamento. L’idratazione, comunque, è la prima fase del trattamento per eliminare un callo: si consiglia di applicare una buona crema idratante, che può essere acquistata in farmacia, in erboristeria o in farmacia, secondo le proprie disponibilità ed i propri gusti. In alternativa all’applicazione di una crema, si può mantenere in acqua, per alcuni minuti, la parte del corpo interessata dai calli, finché la pelle sarà particolarmente morbida; dopo aver fatto la doccia, ad esempio, la pelle risulta essere estremamente morbida, quindi si possono rimuovere ed eliminare i calli più facilmente.

Strofinare la pelle

Per eliminare e rimuovere il callo, quindi, occorre strofinare con la pietra pomice la pelle ammorbidita in acqua o con una crema idratante; in alternativa alla pietra pomice, si possono utilizzare altri supporti che permettono di rimuovere la cellule morte della pelle che costituiscono il callo. Indipendentemente dal tipo di supporto che si utilizza per strofinare la pelle, comunque, bisogna essere particolarmente attenti a non danneggiare la pelle, quindi il supporto utilizzato, ad esempio la pietra pomice, deve essere strofinato con estrema delicatezza.

Il migliore trattamento contro i calli

Il modo migliore per eliminare e rimuovere i calli, comunque, è prevenire la formazione di queste aree in cui la pelle diventa spessa e dura, di conseguenza occorre evitare qualsiasi condizione di pressione o attrito di agenti esterni sulla pelle delle mani e dei piedi; se non si possono evitare queste condizioni, è necessario indossare delle protezioni, come, ad esempio, i guanti, in modo da proteggere la pelle dagli agenti esterni: i guanti sono indispensabili se si utilizzano le mani per lavorare con utensili o materiali pesanti. L’applicazione di una crema idratante, infine, è indispensabile sia per prevenire la formazione dei calli, sia per eliminare e rimuovere i calli, una volta sviluppati sulla pelle. Eliminare e rimuovere i calli è possibile, seguendo, con estrema delicatezza ed attenzione, un trattamento specifico, tuttavia può essere difficile eliminare e rimuovere i calli, in quanto la pelle impiega molto tempo per tornare morbida e liscia. Sapendo, quindi, che i calli si formano a causa dell’attrito e della pressione esercitati da agenti esterni, può essere estremamente utile evitare queste condizioni, prevenendo lo sviluppo dei calli; per evitare la formazione dei calli, inoltre, è indispensabile proteggere le zone del corpo più soggette allo sviluppo dei calli, ovvero le mani ed i piedi, ed applicare sulla pelle una crema idratante. Se non si riesce a prevenire la formazione dei calli, comunque, si può intraprendere un trattamento, utilizzando le creme idratanti, la pietra pomice ed altri rimedi, in modo da eliminare e rimuovere i calli.

Conigli utili rimuovere i calli dai piedi e dalle mani

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: