Acconciature per capelli bianchi e grigi

Trovare il miglior taglio o acconciatura quando compaioiono i primi capelli grigi o bianchi, è molto semplice ed esistono moltissimi trucchi e suggerimenti al riguardo, ma prima analizzamo per bene la cause primaria della comparsa dei capelli bianchi. Non appena l’organismo non produce più, nei follicoli, un pigmento chiamato melanina, iniziano a spuntare i capelli bianchi. Questo pigmento, in due forme diverse, crea l'intera gamma di coloranti per capelli naturali. Ma ci sono anche altri fattori che possono far divenire i capelli bianchi e sono l’età, la genetica, gli ormoni e le tossine ambientali.

Acconciature per capelli bianchi e grigi

Acconciature capelli bianchi

Ciò che si deve sapere sui capelli

La tonalità dei colori dei capelli è donata da due tipi di melanina: eumelanina scura (esiste nei capelli di colori grigio, nero, giallo, e marrone) e la più chiara feomelanina (presente nei capelli rossi e biondi). I capelli grigi in realtà non esistono, è un effetto ottico dovuto a un mix di capelli scuri e capelli bianchi che donano l’illusione del grigio o dell’argento. Una ricerca dell’università britannica, ha constatato che le cellule dei capelli seguono una sorta di "programma" che dice loro quando  smettere di produrre la melanina. I capelli possono diventare grigi o bianchi poiché l’età è avanzata ma anche la corporatura, gli ormoni e i fattori genetici influenzano l’incanutimento precoce. Il clima e l'esposizione a sostanze chimiche, all'inquinamento o alle sostanze tossiche possono causare la cessazione della produzione del pigmento della melanina. Tra le cause di precoce incanutimento dei capelli c’è il maltrattamento del cuoio capelluto causato dal lavare i capelli con acqua troppo calda, asciugarlo con un phon troppo caldo e troppo vicino e l'uso eccessivo di tinture per capelli.Una persona dai capelli brizzolati, in forte caso di stress perde più capelli scuri di una con i capelli chiari, dunque è probabile che improvvisamente si veda piena di capelli bianchi.

Acconciature e tagli per capelli bianchi e grigi

Le passerelle delle sfilate di moda mostrano non solo l'abbigliamento alla moda, ma anche i capelli alla moda. Ormai anche l’acconciatura e il taglio di capelli fa tendenza e segue una moda, così come le acconciature e il taglio di capelli per quanto riguarda un determinato colore di capelli. Solo perché si capelli stanno diventando grigi non significa che si deve pensare come dei vecchi, per quando riguarda i capelli grigi o i capelli bianchi è consigliabile evitare acconciature troppo complicate come le trecce, la riga centrale con una forma a zig zag così come è consigliabile evitare acconciature etniche ed extras come le extension.
Le frange sono tornate di moda, per qualsiasi tipo di colore e qualsiasi lunghezza di capelli, attenzione, non tagliarsi i capelli da soli, poiché la frangia è molto visibile e un taglio fai da te può causare catastrofi, andare dal parrucchiere pur se si deve far accorciare solo questa piccola parte di capelli. Per i visi rotondi e a forma di diamante è consigliabile evitare questo taglio, mentre un po’ di frangia sta bene alle donne con irregolarità nelle proporzioni facciali, come quelle con le facce a forma di triangolo, cuore e oblunghe.
I capelli con un taglio sbarazzino e leggermente mosso, fanno notare di meno la ricrescita se i capelli sono stati colorati. Per quanto riguarda la colorazione è consigliabile fare colpi di luce o le meches, poiché scelti della tonalità giusta, che deve avvicinarsi al proprio, donano ai capelli luminosità. Inoltre essendo piccoli ciuffi è più difficile che si veda la ricrescita, assomiglia al nostro colore ed è più facile da riprendere e magari colorare da sé.

Se si hanno i capelli completamente bianchi si possono fare allungare fin sotto la spalla, renderli mossi e tingere di una colorazione sale e pepe che dona luminosità ai capelli.

Se i propri capelli sono brizzolati, è opportuno evitare di usare il gel, poiché, oltre a rovinare il capello, rischiano di dividere l’acconciatura in ciuffi di vari colori donando un aspetto poco piacevole alla vista e poco elegante. Inoltre, questo prodotto, rischia di far divenire i capelli di colorazione giallognola, qualora i capelli vengano esposti al sole e ai raggi ultravioletti.

Un’altra acconciatura consiste in un taglio leggermente sotto il mento e alcuni ciuffi dovrebbero essere lasciati più lunghi.

Per ottenere i capelli sempre in ordine:

  • Lavarsi sempre i capelli con uno shampoo idratante e un balsamo adatto. L'umidità in più aiuterà ammorbidire i capelli (i capelli bianchi sono più fragili e delicati).
  • Per asciugarli, utilizzare una spazzola grande e rotonda arrotolarla in una sezione di capelli, tirarla leggermente verso il basso e , mentre ancora sono arrotolati nella spazzola, asciugarli con il calore del phon non alla massima potenza. Eseguire questa procedura fino a quando tutti i capelli sono completamente asciutti. Questo aiuterà ad aggiungere voluminosi e morbidi riccioli alla propria acconciatura.

Altrimenti si consideri un taglio in cui il livello più lungo è appena sopra il mento e:

Lavare i capelli con uno shampoo idratante e il balsamo, che aiuta a diminuire l’attrito.
Utilizzare una spazzola piccola e rotonda come quella utilizzata per fare asciugare i capelli della fronte. Lavorare in sezioni, arrotolare piccoli ciuffi attorno alla spazzola e tiare giù, non troppo energicamente, mentre viene passato il phon non alla massima potenza. Questo darà ai capelli di lunghezza media dei piccoli riccioli morbidi.
Oppure fare crescere i capelli fin dopo le spalle e Ricordarsi che per mantenerli sani e con poche doppie punte, bisogna far tagliare le punte ogni sei settimane. Lavare i capelli con uno shampoo idratante e il balsamo. Utilizzare una grande spazzola rotonda e tirare i capelli verso il basso senza arrotolarli, mentre viene passato il phon che non sia alla massima potenza. In seguito usare la piastra per rendere i capelli completamente lisci.
Per mantenere in forma i propri capelli è importante ricordare di idratarli, un buon balsamo idratante e uno shampoo idratante utilizzati quotidianamente, così come una maschera per capelli idratante ogni settimana, manterrà i capelli sani e lucenti. Inoltre per pettinare i capelli è consigliabile usare le spazzole o i pettini dai denti larghi in osso o in plastica, ma non di legno poiché esso aumenta l’attrito.

Rimedi fatti in casa per prevenire la precoce comparsa di capelli bianchi

L’uva spina indiana è tra i più importanti rimedi casalinghi utilizzati nella prevenzione e nel trattamento della prematura comparsa dei capelli bianchi.  Questo frutto è molto utile per incrementare la crescita dei capelli e far sviluppare la pigmentazione dei capelli.
Il frutto, va tagliato a pezzi e deve esser fatto asciugare preferibilmente all’ombra. Poi questi pezzi vanno fatti bollire in olio di cocco fino a quando la parte più dura diventa friabile e si sbriciola come  polvere carbonizzata.
Una parte fondamentale, per la prevenzione dei capelli bianchi, è giocata pure dall’amla, una pianta proveniente dall’India, che fatta seccare e ridotta in pezzettini, si tiene ammollo all’acqua per una notte e deve essere utilizzata per sciacquare i capelli prima di fare lo shampoo.
Un altro rimedio consiste nel massaggiare il cuoio capelluto ogni notte con un cucchiaino di succo di amla, mescolato con un cucchiaino di olio di mandorle e qualche goccia di succo di lime.
Sempre da massaggiare nel cuoio capelluto e utile per la prevenzione dei capelli bianchi è l’olio di mandorle.
Per la cura dei propri capelli è inoltre fondamentale una dieta sana e ricca di sostanze nutritive utili per i nostri capelli. Si dovrebbero evitare alimenti come la farina bianca, i prodotti raffinati come lo zucchero, le marmellate e le gelatine, e le bibite gassate.

Suggerimenti per il giusto taglio o acconciatura in caso dicapelli bianchi.

Capelli: bellezza capelli

Lascia il tuo commento: