Carbone vegetale

Il carbone vegetale, o carbone attivo, ovviamente non si parla del carbone utilizzato durante il barbecue domenicale, bensì di un minerale ricco di proprietà benefiche ma che se ingerito oralmente può portare alcuni effetti collaterali particolarmente fastidiosi. Il carbone vegetale oltretutto è utile per trattare casi di avvelenamento e può presentarsi sotto differenti forme, anche se la più comune è quella in polvere o liquida.

Carbone vegetale

Carbone vegetale

Il carbone vegetale è come anticipato una fonte di proprietà benefiche di vario tipo e prima di cominciare un qualsiasi trattamento a base di carbone vegetale, è consigliato un consulto medico e bisogna fare attenzione anche se si stanno assumendo farmaci particolari in quanto il carbone attivo è una sostanza che può assorbire i principi attivi di integratori alimentari e/o farmaci.

Il carbone attivo viene assunto come coadiuvante per i trattamenti di:

  • aerofagia
  • coliti
  • fermentazioni intestinali
  • gastriti

Il carbone vegetale ha la notevole proprietà di assorbire gas del tratto gastroenterico come anche l’eccesso di:

  • acidità gastrica
  • bruciore gastrico
  • diarrea
  • flatulenza
  • gonfiore
  • catarro
  • gastrite
  • etc.

Inoltre migliora il processo digestivo pertanto risulta essere un buon rimedio naturale per migliorare la digestione stessa.

Il carbone vegetale e le sue proprietà

Come abbiamo già visto, il carbone vegetale è importante per curare casi di avvelenamento o intossicazione a seguito di morsi e punture di insetti/animali o a causa di sostanze tossiche ingerite, per il quale risulta efficace assorbendo le tossine mentre la persona colpita si reca nell’ospedale più vicino. Il carbone vegetale può anche trattare i casi di diarrea o dolori intestinali, portando sollievo allo stomaco ed all’infiammazione che spesso lo colpisce.

Il carbone vegetale come integratore alimentare

In commercio potete trovare diverse compresse di carbone attivo da utilizzare come integratore alimentare, che aiuta ad assorbire gas e neutralizza le tossine formatesi durante la digestione. Potete consumare tranquillamente questi supplementi senza però superare le dosi previste dal trattamento e consigliate dal dottore, in quanto può compromettere l’efficacia della terapia. Meglio bere sempre un bel bicchiere d’acqua assieme alla compressa di carbone vegetale.

Idratazione durante il trattamento con il carbone vegetale

Durante il periodo di assunzione del carbone vegetale sarà indispensabile mantenere una buona idratazione organica così da dare una spinta alla rimozione di tossine e depurare il corpo in tutto il suo insieme, evitando anche che il carbone attivo assorba sostanze importanti per l’organismo.

Il carbone vegetale può essere preso sia prima che dopo i pasti contro sporadici casi di meteorismo, il carbone vegetale attivo si ottiene per distillazione secca dal legno di Betula alba e da altri legni appartenenti ai generi Salix, Populus e Tilia. Dopo un opportuno lavaggio, si ottiene l'estratto che si presenta sotto forma di polvere di colore nero, fine ed inodore.

Il carbone vegetale generalmente si trova sotto forma di capsule, tavolette, compresse o come componente di integratori alimentari.

Proprietà salutistiche:

Il carbone vegetale costituisce uno dei più potenti adsorbenti che si conoscano al giorno d'oggi. Esso trattiene tutto ciò che è indesiderato nel tubo digerente, come i batteri patogeni e le tossine. Gli studi hanno dimostrato che il carbone vegetale può essere un buon rimedio contro il colesterolo, inoltre combatte l'alito cattivo dovuto ad una anomala fermentazione intestinale. Le ragioni per le quali il carbone vegetale (80-90% di carbonio) viene apprezzato come integratore per uso interno nelle forme gastriche ed intestinali.

Si è dimostrato utile negli episodi di meteorismo e negli avvelenamenti, grazie alle sue proprietà adsorbenti, antimeteoriche e antidiarroiche.

Carbone vegetale o carbone attivo

Erbe officinali piante medicinali

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo carbone vegetale

Per dimagrire con il carbone vegetale quante pasticche al giorno? grazie.

Non si dimagrisce con il carbone

non si dimagrisce con il carbone vegetale!

Lascia il tuo commento: