Carbossiterapia

La carbossiterapia serve contro la cellulite? La carbossiterapia è un famoso trattamento estetico contro la cellulite che sembra dare ottimi riscontri ed esiti positivi in molti casi d'intervento.

Carbossi terapia cosa è:

La carbossiterapia sostanzialmente consiste nell' impiegare anidride Carbonica a fini terapeutici applicandola per via sottocutanea.

Carbossiterapia

Carbossiterapia

Carbossiterapia contro la cellulite:

Questa tecnica è utilizzata oramai da parecchi anni detta anche più simpaticamente "carbo" utiche oltre che nei casi di cellulite anche contro gli accumuli adiposi e contro l'invecciamento del viso.

Come funziona la carbossiterapia?

Agisce producendo un potente effetto vasodilatatore a livello microcircolatorio stimolando fino ai capillari, migliorando la velocità di movimento del sangue, oltre che aumentare la pressione di ossigeno nellei limitrofei favorendo cosi un miglior aspetto dei tessuti, quello che produce un miglioramento nell'aspetto e funzionamento dei differenti tessuti.

Continuando con l'argomento cellulite i risultati iniziano a vedersi ancora dalle prime sedute e man mano che si susseguiranno la pelle inizierà ad ammorbidirsi acquistando più tono e lucentezza e la buccia d'arancia. Per massimizzare mesoterapia, drenaggio linfatico, pressoterapia ecc.

Come si svolge la carbossiterapia?

Molto semplice, l'anidride carbonica viene somministrata tramite un ago (sterile simile a quello per l'insulina) inserito nel sottopelle connesso ad un tubo apposito molto sottile dove verrà incanalata la "carbo" in maniera continua e costantemente sotto controllo.

La carbossiterapia conosciuta anche come "carbo" è una terapia utile anche contro la cellulite

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: