Cause disfunzione erettile

Le cause della disfunzione erettile? La disfunzione erettile può essere derivata da diverse cause, fisiche e psicologiche, ed è in ogni caso un problema a cui dovete far fronte senza vergona e disagio; dovete avere una determinazione di ferro se volete evitare che il problema della disfunzione erettile infulenzi ancora la vostra vita in maniera negativa.

Le cause fisiche

E' stimato che oltre il 90% dei casi di disfunzione erettile sono derivati principalmente da cause di natura fisica, classificati in problemi di tipo vascolare (in relazione al flusso di sangue) e non-vascolare.

In maggior parte, pensate che le statistiche dicono che interessa quasi il 70 % dei casi, sono le malattie vascolari a causare direttamente la vostra disfunzione erettile ed i problemi ad essa correlati.

Per raggiungere l'erezione, il pene necessita di un regolare flusso sanguigno nelle sue vene ed arterie. Anche una riduzione marginale del flusso di sangue può causare problemi. Questa condizione è chiamata "insufficienza vascolare" e può essere causata proprio da alcuni tipi di malattie fisiche come:

  • Diabete.
  • Ipertensione.
  • Elevato colesterolo nel sangue.
  • Malattie cardiache.
  • Fumo.
  • Cattiva circolazione complessiva di salute.

Le altre cause della disfunzione erettile collegate a problemi fisici sono:

  • Carenze ormonali causate da malattie testicolari, malattie del fegato o problemi di tiroide.
  • Problemi neurologici come la sclerosi multipla, ictus o la malattia di Parkinson.
  • Il trauma alla zona pelvica, come sperimentato in alcuni tipi di chirurgia, la radioterapia o incidenti automobilistici con conseguente danneggiamento dei nervi pelvici o delle arterie di questa zona.
  • Malattie croniche come le malattie del fegato, insufficienza renale cronica, ecc.
  • La sindrome di Peyronie, una condizione particolare caratterizzata da una fibrosi progressiva ed irregolare nel tessuto del pene.

Non è tuttavia impossibile riscontrare casi di disfunzione erettile anche in persone sane e che non hanno mai avuto problemi di salute: l'ostruzione delle vene e delle arterie della zona pelvica, infatti, può succere anche per altre cause collegate all'età ed alle vostre abitudini quotidiane, come il tipo di dieta che seguite o l'attività fisica svolta.

Dovete cercare di vivere la vita nel modo più sano ed equilibrato possibile, se volete evitare di soffrire di disfunzione erettile.

Una delle cause della disfunzione erettile potrebbe essere anche l'utilizzo che fate di vari medicinali, magari per curare altri disagi fisici; vi sconsigliamo in ogni caso di interrompere il consumo di questi medicinali prima di sentire il parere del vostro medico.

Tra questi sono inclusi:

  • Antipsicotici
  • Antidepressivi
  • Antiipertensivi
  • Farmaci antiulcera
  • Farmaci ormonali
  • Farmaci per controllare il livello di colesterolo

Le cause psicologiche

I fattori psicologici rappresentano circa il 10% dei problemi di erezione e spesso derivano da nervosismo, ansia da prestazione o paura del fallimento durante l'atto sessuale.

Questi fattori agiscono come una scarica di andrenalina, che causa una riduzione del flusso di sangue alla zona del pene, provocando quindi difficoltà a raggiungere l'erezione.

La conseguenza drastica è che dopo diversi episodi di fallimento, il corpo si abitua a rilasciare adrenalina al solo pensiero di un rapporto sessuale.

Questo può diventare un circolo vizioso difficile da spezzare senza aiuto di uno specialista.

Altre cause meno comuni includono stress, la carenza di desiderio sessuale, senso di colpa, ansia, noia sessuale o depressione. Le caratteristiche psicologiche di disfunzione erettile più comuni sono:

  • Non essere in grado di raggiungere o mantenere un'erezione con il proprio partner, nè con gli altri.
  • Riuscire a raggiungere l'erezione e mantenerla a pieno regime durante la masturbazione, ma non in presenza della propria compagna.
  • Aver problemi a relazionarsi con gli altri, dato il senso di impotenza e di vergogna che questo problema vi provoca.

La disfunzione erettile non è un disagio da sottovalutare, se non riuscite a combatterla da soli dovete assolutamente affidarvi a qualcuno; ricordatevi che molte volte il problema si risolve soltanto ammettendo di averlo, provateci!

Confidatevi con il vostro partner, vedrete come vi sentirete meglio!

Cause della disfunzione erettile

Malattie

Lascia il tuo commento: