Cellulase Gold Advanced: Funziona ?

Cellulase Gold Advanced, un nome un programma per uno dei prodotti punta della Chefaro, appositamente pensato per coadiuvare le fisiologiche funzioni dell'organismo al fine di attenuare cosi la cellulite e migliorare le zone colpite da questo ristagno di liquidi.

Cellulase Gold Advanced ha effetti collaterali o controindicazioni? Cellulase Gold Advanced porta risultati? Cellulase Gold Advanced altro non è che un integratore alimentare che per via della sua composizione a base di estratti vegetali tradizionanalmente impiegati nella moderna erboristeria, è in grado secondo il produttore, di coadiuvare il fisiologico smaltimento dei liquidi, ristagnanti in alcune aree del corpo.

Cellulase Gold Advanced: Funziona ?

Cellulase Gold Advanced

Cellulase Gold Advanced

Cellulase gold advanced è un supplemento alimentare prodotto e distribuito nelle farmacie dalla Chefaro pharma italia s.r.l, ad un prezzo di listino pari a trentasei euro per una confezione da quaranta compresse.

Modo d'uso del cellulase gold advanced

Secondo l'etichetta del prodotto, il modo d'uoso suggerito per l'assunzione di Cellulase gold advanced è:

  • due compresse al giorno (l'una lontana dall'altra)

Composizione del cellulase gold Advanced: *

La composizione del centellase gold advanced è basata su sei erbe e piante officinali:

Meliloto: Il meliloto (Melilotus officinali) è una pianta della famiglia delle Leguminose e contiene piccole tracce di curarina, l'ingrediente attivo nelle prescrizioni mediche per fluidificare il sangue. Il meliloto era solitamente utilizzato per ridurre infiammazioni e gonfiore, poiché fa sì che aumenti la quantità di sangue che fluisce dalle vene verso il cuore.

Altri usi sono quelli come foraggio degli animali, copertura del suolo ed erba medicinale.

Questa erba leguminosa era indigene dell'Europa, Asia e Nord Africa, ma ora è stata anche ampiamente naturalizzata in Nord America.

Esistono due tipi di meliloto, il meliloto giallo e quello bianco, entrambe dotate di una piacevole fragranza che attira spesso le api. Nella medicina popolare, il meliloto, o più precisamente la parte che fiorisce sopra-terra, è stato a lungo usato come diuretico e per le cure omeopatiche.

Le sue proprietà per la guarigione di ferite sono state confermate grazie ad esperimenti sugli animali, ed è considerato una ottima alternativa per trattare i lividi, le emorroidi e per curare la scarsa circolazione del sangue venoso, soprattutto quando esso è accompagnato da dolore, pesantezza delle gambe e crampi notturni.

Thè verde: Anche se è difficile credere nelle proprietà del thè verde per la perdita del peso eccessivo, numerosi studi hanno confermato che è scientificamente provato che le componenti di catechine (composte al 50% da EGCG) e caffeina presenti nel thè verde influenzino la perdita di peso.

La caffeina e l'EGCG, infatti, aiutano il nostro organismo a stimolare il metabolismo e a espellere i grassi. L'EGCG regola anche i livelli di zucchero nel sangue e controlla le nostre voglie di cibo. Infine, caffeina ed

EGCG riescono a rendere più difficile la conversione delle sostanze nutrienti in grasso, riducendo così l'assorbimento di grassi.

Curcuma: La curcuma è una spezia comunemente usata nel Sud Asia come curry o in altre specialità culinarie.

Ma è anche conosciuta per i suoi usi in campo medico: è infatti usata come integratore alimentare, in quanto aiuta con i problemi allo stomaco, e possiede proprietà come anti ossidante, anti infiammatorio e anti amiloide.

Negli ultimi anni, sono state anche scoperte proprietà anti tumorali della curcuma, dovute soprattutto dalla sua abilità nell'introdurre apoptosi nelle cellule cancerogene senza provocare effetti citotossici sulle cellule sane. Un tempo veniva usata specialmente nella medicina tradizionale cinese ed indiana, ma ora i suoi benefici vengono sfruttati anche nei paesi dell'occidente, soprattutto per prevenire e trattare malattie come Alzheimer o altri disordini neurodegenerativi.

Coleus forskolii: Il coleus (Plectranthus barbatus, Coleus barbatus. ) è una pianta che solitamente cresce sulle pendici dell'Himalaya, ma che possiamo anche trovare in India e in Thailandia.

Fa parte della famiglia delle Laminacee, solitamente note come famiglia delle mente e, a causa del suo olio essenziale, possiede una fragranza molto forte.

La parte del Coleus utilizzata per scopi medici è la radice fibrosa.

Mentre in passato il coleus era noto per i benefici che portava al cuore e ai polmoni, oggi viene anche usato per la perdita di peso, come stimolante della digestione e per il trattamento di allergie e problemi della pelle.

Il coleus inoltre stimola ampiamente il metabolismo, aumentando gli ormoni tiroidei, e accresce la secrezione di insulina.

Ippocastano: L'ippocastano è un'erba astringente e anti infiammatoria, che aiuta a rinforzare le pareti delle vene, prevenendo problemi quali le vene varicose e le emorroidi.

La pianta inoltre riduce la ritenzione idrica, aumentando la permeabilità dei capillari e permettendo il riassorbimento dei fluidi in eccesso nel sistema circolatorio.

È potenzialmente tossica se ingerita senza supervisione professionale e possiede anche proprietà analgesiche ed emostatiche.

Centella: La centella è una pianta proveniente dall'Asia, specialmente da India, Indonesia, Iran e Sri Lanka.

La centella è conosciuta e usata in molti paesi asiatici come erba medicinale, grazie ai suoi benefici nel trattamento di certe malattie e per la salute del corpo.

Possiede, infatti, proprietà che aiutano a perdere peso, che aiutano l'ipertensione, che stimolano il cervello e il sistema nervoso, che aiutano a pulire il sangue e che migliorano la circolazione nelle gambe e nelle braccia.

Consigli per la cellulite da abbinare eventualmente a cellulase gold advanced: *

Sicuramente qualsiasi donna sarà andata incontro a numerosissimi tentativi per la riduzione della cellulite, un fastidio che colpisce la maggior parte delle donne. Ma quali sono i metodi realmente efficaci? Quali sono i rimedi che realmente possono aiutare una donna? Eccone alcuni, la cui utilità è stata ripetutamente confermata.

Esistono numerosi tipi di massaggi, volti alla riduzione della cellulite, i cui costi sono però eccessivamente alti. Un modo per sconfiggere la cellulite in casa, senza particolari dispendi monetari, è quello della spazzolatura a secco. Utilizzando una spazzola da doccia e praticando massaggi per circa dieci minuti al giorno nell'area interessata si riuscirà a rimuovere tossine dal corpo, a migliorare la circolazione sanguigna e il tono muscolare, aiutando così la riduzione della cellulite.

Un naturale rimedio per la cellulite è anche quello degli oli. Prendete un olio base e mescolate aggiungendo timo, coriandolo, gaultheria del Canada e olio essenziale di carota. In questo modo otterrete un olio con il quale massaggerete le aree interessate, stimolando la circolazione del sangue e aiutando il corpo a espellere le tossine.

Secondo recenti studi, si è inoltre scoperto che la caffeina è un ottimo ed efficace rimedio contro la cellulite. Un ottimo modo per ridurre la cellulite è infatti quello di crearsi in casa il proprio, personale scrub alla caffeina. È molto semplice: prendete dei chicchi di caffè tiepidi e disponeteli nell'area interessata con un panno umido. Avvolgete quindi il tutto con della plastica per dieci/quindici minuti. L'acqua del panno umido aiuterà il rilascio della caffeina e degli altri alcaloidi e il tepore aiuterà i pori ad aprirsi e ad assorbire la caffeina, che riduce la caffeina stimolando la circolazione e aiutando il corpo a spargere i liquidi.

Anche l'introdurre più proteine aiuta a combattere la cellulite, in quanto le proteine servono per la formazione di muscoli, che a loro volta servono per la riduzione della cellulite.

Un altro efficiente rimedio è lo scrub al sale. Provate a sfregare le aree affette da cellulite con il sale Epsom, durante la doccia. Gli estratti del sale intrappoleranno l'umidità dalla vostra cellulite, stimolando la circolazione.

Cellulase gold advanced effetti collaterali:

Per verificare la presenza di effetti collaterali o meno, controllare sempre la confezione di cellulase gold advanced ed in caso di dubbi, contattare il produttore ai numeri riportati nel box.

Cellulase gold advanced di base non ha molte controindicazioni, tuttavia è sconsigliato durante la gravidanza ed allattamento ed in presenza di particolari patologie o condizioni cagionevoli del soggetto, il quale dovrà contattare il suo esperto di fiducia prima di iniziare il trattamento con cellulase gold advanced.

Composizione cellulase gold advanced:

Cellulase gold advanced è composto da i seguenti ingredienti: Calcio fosfato, cellulosa microcristallina, Meliloto estratto secco (Melilotus officinalis, maltodestrine) parti aeree tit. al 20% in cumarina, Colorante: Rosso di barbabietola; Thè verde estratto secco (Camellia sinensis, lecitina di soia) foglie tit. al 13% in EGCG, Curcuma estratto secco (Curcuma longa, lecitina di soia) rizoma tit. 18% in curcuminoidi, Coleus estratto secco (Coleus forskolii, maltodestrine) radice tit. al 20% in forskolina, Idrossipropil-metilcellulosa, Ippocastano estratto secco (Aesculus hippocastanum, maltodestrine) corteccia tit al 20% in esculoside, Centella estratto secco (Centella asiatica, foglie) su maltodestrine tit. 45% triterpeni totali, Antiagglomeranti: Magnesio stearato e Biossido di silicio, Carbossimetil-cellulosa sodica.


* Contenuto extra abbinato dalla redazione di inerborboristeria

Cellulase Gold Advanced (componenti e principi attivi del cellulase gold advanced)

Cellulite rimedi cure cellulite

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cellulase Gold Advanced: Funziona ?

soffro di tiroide posso usarla

Cellulase gold advanced funziona ?

Davvero aiuta a migliorare l'aspetto delle gambe? Ed è anche indicato per dimagrire? Premetto che sono a dieta già da un bel pò, ma solo dieta è difficilissimo! Può davvero dare un aiuto?
Grazie!

Cellulase Gold Advanced, dieta anticellulite, attività fisica e massaggi anticellulite

Ciao Alessia, io ho provato il Cellulase Gold Advanced per tre mesi, abbinato ad una dieta anticellulite (che trovi su internet), corsa e aerobica, squat e affondi, più due massaggi anticellulite a settimana per circa quattro mesi e poi un massaggio alla settimana alla settimana per circa altri due mesi. Poi, puoi ripetere 1 o 2 massaggi al mese a seconda del risultato ottenuto. I miei risultati sono stati ottimi. Ok? e allora forza inizia il tuo percorso anticellulite...e tanta pazienza !!! Ciao

Cellulase funziona contro la cellulite

Sono anni che uso il cellulase e per me che soffro di linfedema agli arti inferiori e vera manna dal cielo non ho più le caviglie gonfie e finalmente non ho più le culotte de cheval grazie di cuore ho perso due taglie di circonferenza coscie

Il mio parere su cellulase

Ciao Nadia, scusami ma se non avevi risultati dopo tutto quello che hai fatto ... Solitamente si ricorre agli integratori perché non si ha la possibilità di andare in piscina, palestra e o dall ' operatrice estetica. Sicuramente il prodotto aiuta io lo uso poiché non ho tempo di fare altro .

Lascia il tuo commento: