Cellulite e cure: automassaggio

Tra le cure per la cellulite troviamo l'automassaggio e perchè si possano trarre vantaggi contro la cellulite i movimenti dell'automassaggio devono essere delicati, continui, fluidi e lenti, senza interruzioni ed ogni singola manualità va ripetuta per 3 o 4 minuti, cercando di controllare anche la respirazione e di sintonizzarla sul ritmo dei gesti per ottimizzare e concentrare al massimo i benefici anticellulite.

Cellulite e cure: automassaggio

Automassaggio per la cellulite

Le fasi del massaggio per le diverse parti del corpo e per contrastare l'inestetismo della cellulite sono:

  • Cosce e polpacci: Sdraiarsi sul letto con le gambe appoggiate alla parete e dopo aver scaldato leggermente il prodotto con i palmi delle mani, cingere la caviglia con entrambe le mani ed esercitare leggere pressioni risalendo lentamente di pochi centimetri alla volta. Poi frizionare tutta la gamba con il palmo delle mani eseguendo movimenti leggeri come carezze, tracciando piccoli cerchi concentrici, in senso ascendente.
  • Glutei e fianchi Mettersi in piedi e distribuire il prodotto sulle natiche con sfioramenti delle mani aperte dal basso verso l'alto. Sui fianchi, invece, fare degli sfioramenti sulla parte esterna delle cosce fino in vita, poi afferrando la cute tra il pollice e l'indice, dare dei pizzicotti leggeri.
  • Ventre esercitare pressioni delicate con le dita delle mani unite.

Le tecniche massaggianti sono da molti anni entrate nell’èlite dei vari trattamenti e cure per la cellulite, ma se non avete il tempo per cercare un valido specialista per sottoporvi alle sedute, potete svolgerle voi stessi a casa vostra facendo un auto massaggio per la cellulite, rimodellando le aree del vostro corpo che sono state colpite da questo inestetismo che compromette l’aspetto esteriore della pelle e facendola apparire come una superficie ruvida e deforme.

L’auto massaggio per la cellulite non è per a impegnativo, basta infatti utilizzare alcune sostanze omeopatiche che applicate sulla pelle raggiungono gli strati in profondità dove si sedimenta il grasso e, grazie alla pressione ed ai movimenti del massaggio, ne migliorano la salute e la difesa nei confronti della cellulite, rimuovendola in maniera diretta e funzionale.

L’auto massaggio vi permetterà dunque di migliorare il vostro aspetto, liberando la pelle da quei fattori anti estetici che tanto odiate e che non sopportate più di notare davanti allo specchio.

Ecco allora i prodotti migliori da integrare all’auto massaggio casalingo, ricordate che sono tutti composti naturali e facilmente reperibili nei centri d’erboristeria e benessere:

  • L’estratto di tè verde è ben conosciuto per le sue proprietà stimolanti sul corpo, che viene indotto ad aumentare il metabolismo ed a incrementare l’attività del sistema linfatico in maniera da rimuovere una quantità maggiore di tossine.
  • La lavanda ha un effetto davvero utile per l’aspetto della pelle, in quanto ne riduce l’infiammazione e ne stimola la purificazione dalle impurità presenti nella sua superficie.
  • Il ginepro è ben noto per il suo effetto contro la cellulite, stimolando il flusso sanguigno e depurando i tessuti connettivi dalla presenza delle cellule adipose.
  • L’estratto dell’arancia o degli altri agrumi possono rivelarsi davvero efficaci contro la cellulite, soprattutto per il fatto che contengono enormi quantità di vitamina C, che ristabilisce il benessere dell’epidermide dandole un nuovo aspetto sano e giovanile.

Un buon automassaggio abbinato con dieta anticellulite e attività fisica possono davvere aiutare nella dura lotta anticellulitica.

Automassaggio contro la cellulite

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: