Cellulite dieta

Eliminare la cellulite con una dieta efficace ? Una dieta per la cellulite può decisamente aiutare per ritornare a farvi ammirare allo specchio senza vergogna né imbarazzo, acquistando una nuova sicurezza in se stessi.

Cellulite e dieta? La dieta contro la cellulite non serve solo per scopi estetici, bensì anche a guadagnare un livello di salute e benessere mai provato prima: ecco perché vi consigliamo calorosamente di provare a combattere la cellulite con una dieta prima di tentare per altre vie.

Cellulite dieta

Cellulite dieta

Cellulite e dieta:

Una dieta si sa quanto possa essere difficile da seguire, perché comporta in certi casi dei cambiamenti radicali nelle abitudini ed usi quotidiani ed è per questo motivo fondamentale importanza mantenere salda la determinazione e la forza di volontà, per poter così continuare la dieta contro la cellulite con la dovuta costanza e coerenza. Un buon consiglio è di pensare al fatto che questo piano alimentare vi farà perdere i chili di troppo, dandovi quindi la possibilità di prendere due piccioni con una fava!

Che cos'è la cellulite:

Per tutte le donne, ma anche per gli uomini, vedere il proprio corpo ricoperto dalla cellulite non è sicuramente fonte di piacere o soddisfazione. La pelle a buccia d'arancia si presenta come un insieme di grumi formati da tessuto adiposo che si sedimentano nello strato sottocutaneo della pelle. La cellulite è visibile ad occhio nudo a causa degli altri strati della pelle, che spingono dall'interno verso l'esterno i depositi di grasso, dando alla pelle il tipico aspetto simile alla scorza degli agrumi (chiamato proprio per questo a buccia di arancia).

Perché una dieta funziona contro la cellulite:

Nonostante esistano diversi ottimi trattamenti per combattere la cellulite e la pelle a buccia d'arancia, la soluzione in primis da seguire e certamente di seguire una dieta mirata a sconfiggere la cellulite. Pensate che non possa funzionare? Dovete sapere che l'accumulo di tessuto adiposo nello strato sottocutaneo della pelle è causato, nella maggior parte dei casi, da una disfunzione a livello circolatorio del sangue, che non riesce a far scorrere a dovere i liquidi linfatici.

La conseguenza ovvia è un accumulo di tossine in determinate parti del corpo, in particolar modo nella zona delle cosce e dei glutei, che vanno a formare la cellulite. Questo fenomeno può derivare da molteplici fattori tra cui una cattiva alimentazione. Ecco perché è importantissimo conoscere quali alimenti possono dare vita alla cellulite e quali, invece, possono aiutarvi ad evitarla.

Quali cibi e sostanze evitare per la dieta contro la cellulite:

Uno dei colpevoli principali della vostra condizione è il sale. Questo gustosissimo alimento provoca la ritenzione idrica, che è una delle cause principali della cellulite. Il corpo tende ad archiviare una quantità eccessiva di liquidi per diluire i sali ingeriti ed eliminare quindi i liquidi (negativi) in eccesso dal vostro corpo è un'altro degli obiettivi primari della nostra dieta contro la cellulite.

Un altro tipo di alimenti da evitare categoricamente sono quelli a base di carboidrati cosiddetti "bianchi", stiamo parlando cioè dei cibi a base di farina non integrale, ricca di zuccheri aggiuntivi. Questi alimenti causano un incremento eccessivo di colesterolo nel sangue che, a sua volta, incita il corpo a memorizzare più grassi e tossine, da cui deriva la cellulite.

Gli alimenti ricchi di calorie devono diventare dei veri e propri nemici della vostra dieta contro la cellulite. Evitare quindi le carni rosse, il latte intero, i dolci e tutti quegli alimenti altamente trasformati. Le bevande alcoliche sono altrettanto da eliminare dalla dieta in quanto contengono moltissime calorie e non danno il corretto nutrimento al vostro organismo. Evitatele come la peste seguendo la dieta contro la cellulite.

Ecco quindi un breve elenco degli alimenti sconsigliati per evitare la formazione della cellulite, iniziamo dal più buono ovvero il cioccolato, per poi passare alle carni grasse (come salame, salsiccia,insaccati ...), al burro, ed agli altri grassi come lo strutto, i formaggi grassi, e poi gli alcolici ed i superalcolici, le bevande zuccherate e gassate ed infine le fritture.

Quali cibi e sostanze possono essere utili per la vostra dieta contro la cellulite

Gli alimenti che possono aiutarvi a ridurre la cellulite sono quelli che implicano una diminuzione dei liquidi in eccesso, come ad esempio il prezzemolo. Anche i cibi ricchi di potassio servono e sono: banane, prugne, fagioli, ananas, albicocche etc. In generale, per la dieta contro la cellulite non dovete fare altro che seguire le regole e le basi di una sana alimentazione che consistono in alimentarsi in rapporto equilibrato con: proteine e carboidrati magri, vitamine, fibre e acidi grassi. Seguire la dieta contro la cellulite aiuterà a ridurre l'accumulo di adipe che rende la pelle con quell’orribile effetto di pelle a buccia d'arancia.

Esempio pratico di dieta:

Giorno 1

Colazione: Iniziate la giornata garantendovi la giusta energia ed il giusto apporto di nutrimento!
Ad esempio un uovo sodo con un pomodoro, una tazza di succo d'ananas e una tazza di tè verde.

Pranzo: Filetti di sgombro alla griglia con un insalata mista, tanta acqua, ma soprattutto tanto gusto.

Cena: Petto di pollo con zucchine e fagioli, per dessert una macedonia di frutta.

Giorno 2

Colazione: Cereali integrali con latte di soia, caffè o tè senza zucchero.

Pranzo: Frittata con prosciutto cotto e due fette di pane integrale spalmato di ricotta e decorato con del sedano crudo.

Cena: Salmone alla griglia con patate bollite con cavolini di bruxelles, una banana e fragole ricoperte di cacao magro per dessert.

Giorno 3

Colazione: Fiocchi d'avena con latte e miele, un succo all'ananas. Se avete ancora fame mangiate una mela o una banana.

Pranzo: Fesa di tacchino con pomodori e carote, un paio di bicchieri colmi d'acqua e una tazza di tè verde.

Cena: Verdure bollite (melanzane, cavolo, radicchio) con un pezzo di carne magra per concludere al meglio la giornata.

Giorno 4

Colazione: Uova strapazzate con pancetta magra e formaggio, una tazza di tè caldo senza zucchero.

Pranzo: Insalata mista con tonno, fagioli, lattuga, pomodori, zucchine e sedano. Bere molta acqua e garantirsi le vitamine fondamentali per l’organismo mangiando della frutta per dessert.

Cena: Coniglio in umido con pinoli e fegatini.

Giorno 5

Colazione: Cereali integrali con latte di soia, una banana e un bel bicchiere di succo all'arancia.

Pranzo: Per il pranzo potete mangiare del riso bollito con verdure miste.

Cena: Se volete finire la vostra giornata nel migliore dei modi, mangiate una trota alla griglia con patate e fagioli.

Questo esempio di dieta anticellulite aiuta a comprendere come liberarsi dalla tanto odiata pelle a buccia d'arancia derivata dalla cellulite e poter così sfoggiare un corpo snello ed attraente, suscitando ammirazione in spiaggia con l'arrivo dell'estate.

Cellulite e dieta, la dieta è il primo strumento per contrastare la formazione della cellulite

Dieta anticellulite efficace

Lascia il tuo commento: