Cellulite fibrosa

La cellulite fibrosa presenta una pelle segnata a buccia d'arancia molto evidente ed il tessuto epidermico appare svuotato e senza tono ed è la cellulite più "seria" tra i vari tipi esistenti ed è dolorosa al tatto, nella cellulite fibrosa il tessuto adiposo si trasforma in noduli di grasso formando il caratteristico aspetto a materasso.

Cellulite fibrosa

Cellulite fibrosa

I gonfiori cedono all'irregolarità della pelle, piccoli noduli e granuli ne interrompono la compattezza.

I trattamenti che si possono solitamente eseguire (previo consulto medico) per le zone colpite da cellulite fibrosa sono un trattamento con il laser LED oppure una miniliposcultura.

Il trattamento con il laser LED a bassa intensità aiuta a ridare compattezza alle zone colpite da cellulite fibrosa, mentre si può associare anche una miniliposcultura in cui il grasso viene aspirato soltanto in piccole zone e si associa l'azione di una microsonda laser che svolge un'azione ristrutturante.

La cellulite fibrosa è uno degli stadi avanzati della comune pelle a buccia d’arancia, che può essere eliminata in diversi modi e soluzioni che risultano efficaci più o meno per tutte le persone che desiderano sottoporsi ad una terapia contro la cellulite fibrosa.

Questo inestetismo è caratterizzato da granuli ed accumuli adiposi tra gli strati dell’epidermide.

Come combattere la cellulite fibrosa

Grandi aiuti contro la cellulite fibrosa sono ad esempio i trattamenti con:

  • le esfoliazioni
  • l'acqua termale
  • l'endermologie

Le esfoliazioni

Per appiattire tutte le deformità e le fossette causate dalla cellulite fibrosa sarà importante  svolgere delle quotidiane esfoliazioni della propria pelle, in maniera da rimuovere tutte le impurità dallo strato superficiale dell’epidermide e permettere ai pori di rimuovere le tossine intrappolate in profondità, in maniera da ridurre una delle cause principali della cellulite.

Le endermologie

Questo speciale trattamento nato in Francia utilizza una sorta di rulli per massaggiare la zona affetta dalla cellulite, in maniera da danneggiare le cellule di grasso e permettere al sistema di linfodrenaggio di rimuoverle dal corpo e prevenire la loro ricomparsa.

Il trattamento che sfrutta le endermologie necessita di numerose sedute che vi aiuteranno ad appiattire le forme del vostro corpo altrimenti deformate dalla cellulite.

Le acque termali

Per beneficiare il corpo sotto diversi punti di vista potete sfruttare il potere delle acque termali presso gli appositi centri, dove verrete sottoposti a diversi trattamenti mirati a migliorare la vostra salute e bellezza attraverso pratiche naturali.

L’effetto di tali terapie benefiche aiutano a depurare l’organismo rimovendo tutte le sostanze che possono inquinarlo come le tossine, andando a prevenire numerosi problemi di salute oltre ad agire contro la cellulite.

La cellulite fibrosa

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: