Cellulite: le buone abitudini

Quali sono le regole per evitare la cellulite? La cellulite viene contrastata non solo da dieta ed attività fisica, ma anche delle buone abitudini che si scelgono per mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato. La cellulite è uno degli inestetismi più odiati dalle donne, in quanto si sviluppa a seguito del naturale processo d’invecchiamento del corpo, portando alla formazione di grumi adiposi negli strati sottocutanei della pelle.

Cellulite: le buone abitudini

cellulite

Le principali buone abitudini per uno stile di vita sano che contrastano la cellulite si possono dettagliare in breve come segue:

  • abolire completamente le sigarette, in quanto il tabacco è il principale nemico dei polmoni e della circolazione;
  • usare delle scarpe comode con un tacco di 2/3 centimetri (l'ideale è che il piede possa stendersi senza difficoltà dalla punta al tallone per favorire la circolazione e l'eliminazione delle tossine dai tessuti).
  • non indossare vestiti molto aderenti o jeans super attillati e stretti in quanto nemici di una buona circolazione sanguigna.
  • evitare le posizioni scorrette che pregiudicano l'equilibrio corporeo 

Sebbene ci sono diversi prodotti e trattamenti per ridurre la cellulite, le buone abitudini alimentari quotidiane restano la soluzione migliore per evitare e combattere la cellulite, in quanto vi aiuteranno a migliorare il vostro stile di vita migliorando la salute e l’aspetto del vostro corpo.

Le buone abitudini per combattere la cellulite si dividono principalmente includendo alcuni aspetti della vostra vita che possono interferire con la corretta circolazione del sangue e dei liquidi linfatici, che una volta compromessa causa inevitabilmente la comparsa della cellulite.

Per questo motivo sarà bene conoscere quali buone abitudini possono evitare che ciò accada, mantenendo il vostro corpo e le sue curve libere dalla presenza della pelle a buccia d’arancia.

Esercizio fisico

Se volete migliorare la circolazione del sangue per aggirare la cellulite allora una regolare attività fisica è la scelta migliore, oltre al fatto che aiuta ad aumentare anche la produttività del metabolismo e migliora il flusso sanguigno lungo l’apparato circolatorio, eliminando di conseguenza maggiori tossine che portano allo sviluppo della cellulite.

Dieta

La dieta gioca un ruolo importante nella comparsa della cellulite, ecco perché d’ora in avanti dovrete cominciare a consumare solo piatti magri ed equilibrati, che portino le sostanze nutritive fondamentali per il corretto bilanciamento delle funzioni organiche, evitando però troppe calorie e grassi aggiuntivi. 

Stress

La tensione ed il nervosismo sono due fattori da tenere categoricamente ed il più possibile alla larga in quanto sono molto spesso legate alla comparsa di numerosi inestetismi e problemi fisici, tra cui anche la cellulite.

Sebbene sia impossibile evitare totalmente lo stress, si può pensare a come meglio limitare il contatto con quelle situazioni che possono compromettere la serenità, quindi è consigliabile cercare di trovare un po’ di minuti ogni giorno per rilassarvi e dedicare un po’ di tempo a se stessi.

Fumo e alcol

Fumo e alcool sono altri punti a sfavore nella lotta alla cellulite, in quanto portano al corpo tossine inquinanti per tutto l’organismo, sviluppando anche di conseguenza la cellulite su determinate zone.

Esfoliazione contro la cellulite

Un'altra buona abitudine per combattere la cellulite è quella di svolgere delle regolari esfoliazioni cutanee in maniera da liberare la pelle da cellule morte e tossine, oltre che per indirizzare il potere di alcune sostanze naturali in profondità al fine di migliorare la situazione che si è formata nei tessuti connettivi.

Buone abitudini anti-cellulite

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: