Cellulite e prevenzione

La prevenzione della cellulite inizia a tavola e qualsiasi trattamento è destinato a dare risultati modesti, se non lo si associa a uno stile di vita sano e se non si rivedono le abitudini alimentari, la dieta equilibrata e sana aiuta a prevenire e curare i sintomi provocati dal rallentamento del microcircolo venoso, come pesantezza, gonfiori degli arti e cellulite.

Cellulite e prevenzione

cellulite

Dieta infatti vuol dire corretta alimentazione, un'educazione alimentare è sapere qual è il modo migliore di mangiare, non solo riguardo alla quantità, ma anche riguardo alla qualità.

Questo sia nel caso si debba mantenere il peso corporeo, e sia che si debba dimagrire con una dieta ipocalorica.

Piccoli consigli per prevenire la cellulite:

  • Bere molta acqua e mangiare molta frutta e verdure aiutano il circolo linfatico
  • Adottare uno stile alimentare sano e povero di sodio
  • Ridurre o eliminare fumo e alcol.
  • Fare regolarmente attività fisica
  • Fare dei massaggi aiuta lo smaltimento delle tossine e la circolazione linfatica, in particolare il massaggio lifodrenante.

Qual è il miglior metodo di prevenzione per la cellulite?

Come sicuramente saprete la cellulite è una conseguenza di uno stile di vita sbagliato e di alcune abitudini non proprio salutari per il corpo, anche se alcuni casi di cellulite sono derivati da fattori che interessano la genetica o alcune condizioni mediche, il che la rende una patologia difficile da trattare, alle volte.

La prevenzione contro la cellulite riguarderà perciò alcune modifiche e soluzioni da apportare alla propria quotidianità, per poter così interferire letteralmente con le cause che formano la cellulite e cercare di liberarsene per sempre.

Se volete prevenire la comparsa della cellulite non c’è alcun dubbio che dovrete eseguire una alimentazione equilibrata e soprattutto sana, in quanto ciò che mangiate e bevete può interferire con il corretto flusso del sangue e con il sufficiente drenaggio linfatico, portando all’accumulo di tossine, che come certo saprete sono le prime componenti delle cellule di grasso tipiche della cellulite.

Cellulite: cosa evitare

  • I cibi altamente trasformati per permetterne la conservazione.
  • Gli alimenti saturi di zuccheri.
  • I derivati della farina bianca.
  • Le carni rosse come il manzo.
  • Le bevande gassate come le sode.
  • Caffè e alcolici.

Cellulite alimenti ok

  • Tutti i cibi freschi e magri.
  • Gli alimenti ricchi di proteine come le carni bianche.
  • Il pesce, ottima fonte di acidi grassi essenziali.
  • Acqua e succhi vegetali.
  • Frutta e verdura fresca.
  • Cereali integrali e derivati, purché non presentino carboidrati semplici.

Se volete che la vostra prevenzione contro la cellulite sia efficace sotto ogni punto di vista allora dovrete cominciare a  mantenere il corpo in movimento, così da stimolare il metabolismo ad utilizzare il grasso come fonte d’energia, anche quello della cellulite.

Combinate alla vostra dieta ad una routine composta da attività motorie di tipo cardiovascolare, magari integrando anche alcuni allenamenti per i muscoli che potete svolgere tranquillamente a casa vostra con l’ausilio di attrezzi come ad esempio due semplici manubri.

Ci sono moltissimi tipi di attività che potete provare per migliorare l’aspetto e la linea del vostro corpo, non dovete fare altro che trovare quella più adatta a voi: lo yoga è una delle preferite di molte persone, così come l’acquagym, il footing, la bicicletta…

Questo vi darà la possibilità di spaziare tra diversi esercizi sicuramente più divertenti delle estenuanti sedute in palestra.

La prevenzione della cellulite

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: