Cellulite rimedi cure cellulite

cellulite e consigli

cellulite e segreti

Suggerimenti, consigli per combattere e contrastare la cellulite con massaggi oltre ai rimedi naturali come creme anticellulite e altri trattamenti, tutto per dire stop e addio alla cellulite. Per cellulite si intende l'accu­mulo di cuscinetti di tessuto adiposo nel­le sedi classiche di deposito delle stesse che possono essere fianchi, nati­che, cosce e soprattutto glutei. E quindi risulta un problema più che altro estetico e per questo sono solitamente indicati vari tipi di massaggi abbinati cosmetici appositamente formulati oltre ai classici trattamenti più o meno complessi studiati allo scopo di ridurre ed attenuare questo inestetismo.


Cura della cellulite

 Siete alla disperata ricerca di una cura della cellulite? Volete dare una svolta alla vostra condizione ed una cura della cellulite vi sembra l'unico faro di speranza? Oggi abbiamo proprio intenzione di mettervi al corrente di alcune strategie che, se seguite e sfruttate a dovere, vi aiuteranno a liberarvi della pelle a buccia d'arancia. Niente di così complicato, solamente pochi semplici consigli, per rinnovare la vostra vita.


Che cos'è e come nasce la cellulite?

La cura della cellulite è una serie di trattamenti mirati a risolvere un problema solitamente causato da un insieme di fattori nella vita di una persona, che possono riguardare:

  • lo stile di vita: il modo in cui affrontate la vostra quotidianità è sicuramente uno dei fattori cruciali che influisce sulla vostra condizione. In particolare l'alimentazione deve essere basata su canoni di salute e benessere, evitando quindi tutte quelle sostanze nocive per il corpo umano. Dimenticate gli alimenti troppo grassi o con un alto livello di tossine, perchè sono molto spesso considerati le cause primarie della pelle a buccia d'arancia: escluderle dalla propria dieta è una prima mossa vincente per la cura della cellulite. 
  • Il movimento fisico è un altro dei fattori che influenza maggiormente la comparsa o meno della cellulite, così come la sua rimozione. Approfittate di ogni momento libero per stimolare il vostro corpo a lavorare con una maggiore efficacia, approfittate di ogni istante a vostra completa disposizione per muovervi, per correre e per fare un pò di esercizio fisico di qualsiasi genere.
  • I fattori ormonali: presenti sopratutto nelle donne, i cambiamenti della natura ormonale nel corpo di una persona possono essere le cause principali della comparsa della pelle a buccia d'arancia. Gli squilibri ormonali possono essere infatti considerati tra le cause principali della difficoltà nei processi di espulsione delle tossine e dei radicali liberi.
  • L'ereditarietà: sono numerosi i casi di persone affette della cellulite derivata da fattori ereditieri, questo spiega perché i cultori del benessere e della salute, talvolta soffrono comunque a causa di questa condizione.


Siete alla ricerca di alcuni rimedi o di qualche cura della cellulite?

Nessuno di noi ama la cellulite, visto il senso di disagio che provoca la visione di una parte del corpo affetta dalla pelle a buccia d’arancia, disagio che può diventare un vero e proprio “blocco” nelle relazioni sociali. Da anni si cerca una soluzione a questa condizione, ma il punto fondamentale è che ancora non si è capito che cosa, nell'insieme dei suoi fattori d'origine, la scatena come causa principale. Esistono una miriade di creme e prodotti che possono agire con efficacia contro la pelle a buccia d'arancia, ma questi non offrono risultati duraturi nel tempo: inoltre bisogna dovete tenere conto che, molte volte, questi articoli sono caratterizzati da ingredienti che non sempre risultano positivi e sicuri per il vostro organismo. Volete quindi trovare una cura della cellulite che vi proponga solamente rimedi omeopatici e sicuri per voi? Se fino ad ora avete condotto un'accurata ricerca, ma senza ottenere i risultati sperati, vi sveleremo noi alcune strategie che prevedono solo ingredienti naturali, in modo da stare sicuri per la propria salute.

Siete sicuri di sapere che cos'è la cellulite? Essa si presenta come un accumulo di adipe nei tessuti sottocutanei, causato nella maggior parte dei casi da una difficoltosa eliminazione dei liquidi linfatici e delle tossine, che si depositano così in determinate aree del corpo. Queste, solitamente, interessano la zona delle cosce, dei glutei, della pancia e dei fianchi, ma talvolta anche delle braccia. Ecco allora che, per il vostro caso, una cura della cellulite efficace consiste proprio nell'utilizzo di alcuni rimedi generali, in alternativa a quelli topici. Per trattare a dovere la cellulite, nella maggior parte dei casi, è infatti necessario adottare una strategia che coinvolga l'insieme del vostro corpo.


La cura naturale della cellulite

Uno dei più inaspettati, ma efficaci, rimedi contro la cellulite sono proprio i fondi di caffè. Macinate dei chicchi di caffè caldi sopra la zona del vostro corpo affetta dalla pelle a ricotta, e avvolgetela con una pellicola trasparente, in maniera che aderisca bene alla pelle. Fatelo ogni giorno, lasciandola agire per almeno quindici minuti, così da permettere l'azione straordinaria che la caffeina ha sulla pelle: vi garantirà una migliore circolazione, una maggiore espulsione delle tossine e la riduzione della ritenzione idrica, dando una svolta sostanziale alla salute della zona colpita dalla cellulite.

Il ginepro è un'altro dei rimedi omeopatici che funzionano bene contro la cellulite, le sue bacche vengono utilizzate in diversi trattamenti: una combinazione veramente straordinaria consiste nell'abbinare questa pianta all'equiseto. Pestate allora queste due componenti in una ciotola e colmatela con dell'acqua bollente, questa miscela può essere utilizzata per un trattamento simile ad un lavaggio, applicandola e massaggiando la zona con una spugna, o può anche essere aggiunta all'acqua del vostro bagno quotidiano. Volendo, potete miscelare questo “intruglio” con la crema anticellulite che usate ogni giorno, ecco una cura della cellulite che vale la pena provare!Una delle tecniche sicuramente tra le più efficaci, nel vasto mondo dei rimedi contro la cellulite, rimane comunque quella basata su un intenso e costante esercizio fisico. Potete combinare in maniera intelligente degli esercizi cardiovascolari a quelli mirati a colpire le zone dove compare la pelle a buccia d'arancia sul vostro corpo, compiendo un vero e proprio scacco matto alla cellulite. Non soltanto riuscirete a dire addio alla condizione che vi sta tormentando, ma potrete anche cominciare a godere di un livello altissimo di salute e benessere generale del vostro corpo.

Uno dei più valorosi alleati nella cura della cellulite è una bevanda che viene utilizzata da secoli per diversi scopi terapeutici riguardanti diverse condizioni di salute, stiamo parlando naturalmente del tè verde: questo magico infuso reca un gran numero di benefici all'organismo, tra questi un incremento esponenziale del ritmo metabolico ed una maggiore efficienza della funzione mirata ad eliminare le tossine e gli elementi nocivi per l'organismo. Approfittate dei favolosi effetti del tè verde sul vostro corpo! E' un altro dei trucchi da sfruttare per la cura della cellulite.

Dovete essere consapevoli che la pelle a buccia d'arancia è un fattore che, presto o tardi, entrerà a far parte della vostra vita senza pietà, in quanto è considerato uno dei processi naturali del corso del tempo. Tuttavia non disperate, combinando alcune strategie casalinghe potrete far fronte al problema, ora che disponete di un'ottima conoscenza dello stesso.


I rimedi casalinghi contro la cellulite

Pennello esfoliante

Uno degli articoli preferiti da molte donne che vogliono trattare la cellulite è proprio il pennello esfoliante, di cui ora vi spiegheremo il funzionamento. Passare le speciali setole sull'area affetta dalla pelle a buccia d'arancia, senza esercitare troppa pressione: questo apposito trattamento risulta essere efficace in quanto rimuove le cellule morte della pelle, permettendo una maggiore respirazione e, di conseguenza, una migliore circolazione del sangue. Se non disponete dell'apposito strumento, potete usare una spazzola per capelli lisci, quella con le setole morbide. Spalmate un po’ d'olio di oliva sulla zona dove si è formato l'adipe, e passatela delicatamente con il vostro pettine, sparpagliando così gli accumuli di grasso e rendendoli più facili da eliminare.


Creme e prodotti per la cellulite

Al giorno d'oggi, in commercio potete trovare un gran numero di creme prodotte appositamente per affrontare in maniera decisa la cellulite: ciò che dovete fare, è scegliere una combinazione di lozioni a base di ingredienti totalmente omeopatici e i cui principi attivi siano efficaci contro gli accumuli di tossine e liquidi linfatici, sgonfiando la zona interessata e liberandola dall'adipe. Anche gli oli essenziali possono aiutare notevolmente a liberarsi dalla pelle a buccia d'arancia, tra questi ad esempio l'olio essenziale di limone, di rosa, di ginepro, di citronella e di rosmarino.


I massaggi nella cura della cellulite

I massaggi vengono utilizzati da millenni per recare benessere e salute al corpo umano, perchè quindi non approfittarne per ridurre anche la cellulite? Massaggiando a dovere la pelle, migliorerete la circolazione del sangue e la respirazione della cute, che ne guadagnerà in elasticità e tonicità. I massaggi possono veramente aiutarvi nella battaglia personale alla cellulite, grazie al potere di questa antica pratica anche voi potrete beneficiare dei risultati tanto desiderati. Ecco quindi che la cura della cellulite da noi proposta non è altro che un insieme di utili consigli per eliminare i conglomerati di grasso dalle curve del vostro corpo: perchè non darle e darvi questa possibilità?

  • Rimedio naturale per la cellulite

    Rimedio per la cellulite - Rimedio naturale contro la cellulite
    Un rimedio naturale arcinoto per essere utile a combattere la cellulite è il limone, rimedio consigliato in quanto apporta diversi benefici alla pelle. Se avete deciso di affidarvi all'omeopatia, il limone è da tenere sicuramente in considerazione tra i rimedi naturali nella lotta anticellulite, assieme ovviamente ad un'altra serie di alimenti e composti che entrano a far parte della cerchia dei rimedi naturali contro la cellulite.
  • Caffeina e cellulite

    Caffeina contro la cellulite - La caffeina funziona per la cellulite
    La caffeina è utile contro la cellulite, può sembrare strano ma la caffeina è una polvere bianca cristallina che troviamo in parte nel thè (fino al 4-5%), nel caffè (circa il 3%) nelle foglie di matè, nelle noci di cola, nei semi di guaranà e, in piccole quantità, nel cacao. La caffeina è inodore e di sapore amaro ed è facilmente solubile in acqua bollente e per via semi-sintetica si ottiene per metilazione della teobromina, estratta dal cacao.
  • Step anticellulite

    Attività fisica contro la cellulite
    Attività fisica contro la cellulite, lo sanno tutti che una regolare attività fisica è utile per contrastare la cellulite in maniera efficace, uno degli esercizi più a datti è ritenuto da molti lo step. Gli strumenti da fitness sono studiati per rispondere a degli scopi precisi e la stepper è ideale per muovere i muscoli delle gambe e dei glutei.
  • Anticellulite freddo-caldo

    Anticellulite freddo-caldo
    I trattamenti anticellulite per contrastare la pelle a buccia d'arancia hanno formule che agiscono grazie a un effetto caldo oppure ghiaccio.
  • Check up anticellulite

    Test cellulite - Check up anticellulite
    La cellulite non è tutta uguale può assumere infatti aspetti diversi nei differenti stadi della sua evoluzione come ad esempio la cellulite puo' essere caratterizzata da piccoli gonfiori, cuscinetti, noduli e pelle segnata. Fare un test di controllo della cellulite punta a scoprire le cause scatenanti. Con l'esame del sangue che valuta il livello dei grassi e zuccheri nel sangue si può avere il primo "impatto" cellulitico e poi possono essere prescritti ulteriori e più approfonditi esami come il test biologico.
  • Edera anti-cellulite

    Termini e condizioni
    L'edera può essere usata anche come anticellulite. Ecco alcuni esempi di ricetta fai-da-te: macinare 300 g di foglie fresche di edera e metterle a macerare in un recipiente contenente 1l d'olio d'oliva per un mese, in un luogo buio e fresco, scuotendo ogni tanto il recipiente.