Centocchio, Stellaria media

Il Centocchio comune o Stellaria media è una piccola pianta molto comune chiamata stellaria per la forma stellata del fiore che produce.

Il Centocchio comune è la famosa Stellaria media, una pianta piccola che appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae e che comunemente funge da nutrimento per uccellini, oche e galline, inoltre cresce spontaneamente in più o meno in tutto il territorio italiano ed è considerata infestante in quanto si riproduce in modo rapidissimo ed occupa molto spazio nel terreno tendendo a soffocare la crescita di ulteriori piantine da giardino.

Centocchio, Stellaria media

Centocchio comune

La stellaria media o Centocchio è una pianta morbida alla vista, come un cespuglio di piccole dimensioni, che si estende infatti maggiormente in larghezza che in altezza, con foglie verde intenso dalla forma ovale leggermente a punta sull’estremità e da fiori deliziosi alla vista dall’intensa tonalità bianco brillante, da cui spuntano delle piccole antenne contenenti i semi.

Le proprietà del Centocchio Stellaria media

Sebbene la maggior parte delle persone guardino con cattivo sguardo questa pianta e la considerino soltanto un valido nutrimento per polli e volatili alcuni, più saggiamente, hanno deciso di cominciare a ricevere i valori nutrizionali di questa pianta che risulta particolarmente gustosa se abbinata alle comuni insalate con lattuga, pomodori, carote, oppure alle più svariate ricette di minestre vegetali.

Le parti di centocchio sono davvero nutrienti in quanto sono fonti inesauribili di fibre, acidi grassi essenziali, proteine, saponine, flavonoidi, mentre in dosi leggermente minori contiene anche diverse vitamine e minerali, che nella loro azione complessiva sono dei veri e propri tonici per tutto l’organismo.

Componenti del Centocchio Stellaria media

Le sostanze presenti nella piantina di Centocchio comune sono:

  • saponine
  • sali alcanini
  • vitamina B
  • vitamina C
  • tannini

Benefici di Centocchio Stellaria media

Il centocchio non è un rimedio omeopatico dalla giovane età, in quanto i suoi impieghi nella medicina tradizionale sono ben noti e risalgono al XVI secolo, quando la gente utilizzava le sue capacità lenitive per trattare infiammazioni e malattie della pele, oltre al fatto che poteva servire per curare un buon numero di malattie anche gravi.

Ecco perché al giorno d’oggi i composti a base di stellaria media sono davvero tanti, disponibili in qualsiasi negozio di erboristeria sotto forma di capsule, tinture, unguenti e lozioni, estratti delle sue foglie o bustine di tè, utilizzando tutti le sue parti attive che includono tutta la struttura superficiale al terreno.

Vediamo ora quali sono i principali utilizzi del centocchio come pianta terapeutica per la salute del corpo:

  • Un impiego passato risale al trattamento per alleviare i tipi di infezione che colpivano gli occhi, causando forti irritazioni, gonfiore, secrezioni di pus e bruciore intenso. Un semplice impasto che le foglie di stellaria media può agire come un favoloso antinfiammatorio ed anti microbico, eliminando la possibilità che questi fastidiosi problemi compromettano la vostra serenità, oltre alla salute dei vostri occhi.  
     
  • Il centocchio è una fonte molto vasta di nutrienti che bilanciano le funzioni dell’intero organismo, aumentando il metabolismo, il flusso sanguigno e linfatico, regolando il sistema cardiaco e migliorando tutta la salute del tratto gastrointestinale. Grazie alla sua proprietà espettorante il centocchio si rivela particolarmente efficace nella cura delle afflizioni respiratorie come tosse, bronchite o congestione nasale, aiutando l’espulsione del muco e dei batteri che infiammano la vostra gola.
     
  • Grazie alla sua capacità diuretica il centocchio può aiutare nei trattamenti per liberare il tratto urinario da tutti i composti di scarto che si sedimentano sulle membrane, accumulando una quantità nociva di tossine per la salute dell’intero sistema: questa è una delle cause più comuni di malattie come cancro al colon o all’utero, derivati dall’attacco dei tessuti cellulari da parte dei radicali liberi, il centocchio è una valida alternativa a molti farmaci per ridurre questa possibilità.

Infuso di Centocchio Stellaria media

In caso di catarro bronchiale e di tosse versate 1/4 di litro d'acqua bollente su due cucchiaini di centocchio essiccato, lasciare agire per 5-10 minuti ed infine filtrare. Berne 2-3 tazze nei corso della giornata.

Bagno al Centocchio Stellaria media

In caso di irritazioni, infiammazioni cutanee e dolori reumatici sono efficaci bagni e lavande con il centocchio. Versare 100 ml d'acqua bollente su 5-6 cucchiai di pianta essiccata, lasciare riposare, quindi filtrare e aggiungerlo all'acqua per il bagno.

Centocchio o Stellaria media e omeopatia

II rimedio a base di centocchio viene somministrato come tintura o in basse potenze contro reumatismi articolari, cronici o acuti.

Impacchi con Centocchio o Stellaria media

In caso di ulcere, gonfiori ed eruzioni cutanee, sminuzzare la pianta fresca e in fiore, ridurla ad una purea densa e applicarla sulle parti colpite. Ripetere l'applicazione più volte al giorno.

Informazioni sulle proprietà benefiche della pianta stellaria media.

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: