Centrifughe e frullati disintossicanti e dimagranti

Le centrifughe e i frullati disintossicanti rappresentano oramai il punto focale di molti trattamenti utili non soltanto a depurare l'organismo, ma anche per dimagrire il proprio corpo in modo totalmente naturale, nonché gustoso e bilanciato. Da diversi anni, infatti, sono davvero molte le persone che hanno abbinato i centrifugati disintossicanti ed i frullati dimagranti alle più convenzionali forme di dieta, nonché all’assunzione di determinati integratori o supplementi alimentari. Oggi ci poniamo dunque l’obiettivo di spiegarvi nel dettaglio perché moltissima gente ha optato per questa soluzione ideale tanto per perdere peso quanto per beneficiare il proprio organismo con una ventata di energia, salute e vitalità dandovi di conseguenza la possibilità di stabilire se questa possa essere la scelta giusta per il vostro caso. 


Una dieta detox per il benessere del corpo: centrifugati e frullati come soluzione al problema

Perché una dieta detox a base di centrifugati e frullati disintossicanti e dimagranti? Per il bene del corpo! Come ben saprete, una delle funzioni più importanti del nostro organismo è proprio quella di auto-disintossicarsi dalle sostanze nocive a cui purtroppo siamo costantemente esposti: lo stress, uno stile di vita sregolato in generale come molti altri agenti esterni (l’aria che respiriamo, ad esempio) bombardano costantemente l’organismo rendendo necessario il suo intervento per debellare il rischio di problemi di salute futuri. Ecco perché i centrifugati naturali a base di frutta, verdura ed altri ingredienti cosiddetti “detox” possono aiutarci ad aumentare la capacità del nostro corpo a difendersi dai suoi nemici naturali, facendoci allo stesso tempo perdere peso.

L’importanza degli ingredienti ideali nelle centrifughe e nei frullati: frutta e verdura, ma non solo!

Vi sentite giù di corda, appesantiti, senso di stanchezza, il vostro corpo vi manda alcuni segnali per farvi capire che non tutto funziona al meglio, che l’organismo necessita di energia differente… Il punto forte dei centrifugati e dei frullati non risiede solamente nella semplicità o nella comodità di preparazione che queste fonti di nutrimento e benessere possono garantirvi ogni giorno! Le centrifughe sono infatti a base di ingredienti naturali selezionati per il loro apporto di macronutrienti essenziali per il corpo umano, combinati per aumentare tutte le sue funzioni essenziali per migliorare la sua salute, nonché le sue capacità difensive nei confronti dei composti per esso dannosi. Non vi sarà difficile notare la differenza già dopo pochi giorni di trattamento disintossicante: non solo la salute a regnar sovrana nella vostra quotidianità, ma anche una ventata di buon umore e relax mentale che, sicuramente, anche una buona alimentazione sana ed equilibrata può garantirvi. 

Con un bel bicchierone di centrifugato o frullato solitamente si assumono una gran quantità di vitamine, fibre, acqua e Sali minerali assieme altri nutrienti essenziali dalle capacità drenanti e disintossicanti che possiamo trovare in una moltitudine di tipi di frutta e verdura, ai quali si possono tranquillamente aggiungere una buona varietà di spezie che, fidatevi, non faranno altro che aumentare ulteriormente l’apporto benefico della nostra bevanda. Un altro punto davvero interessante riguarda la fantasia che potrete mettere nelle vostre ricette, vista l’enorme varietà di alimenti naturali di cui potrete disporre: cosa state aspettando?


Ingredienti ideali per centrifughe e frullati disintossicanti

Vediamo ora quali sono gli ingredienti maggiormente utilizzati nelle ricette per le centrifughe disintossicanti per dimagrire e rigenerare la salute del nostro corpo:

  • Se l’acqua è probabilmente l’ingrediente fondamentale per qualsiasi tipo di trattamento disintossicante, nel caso delle centrifughe e dei frullati possiamo affermare con tranquillità che si tratta di un vero e proprio pilastro portante! L’acqua è indispensabile per pulire il tratto digestivo da tossine e batteri, per la diuresi naturale, per l’idratazione di tutti gli organi e per la loro conseguente buona funzione… insomma, l’acqua dovrà essere onnipresente non solo all’interno delle vostre centrifughe disintossicanti, ma anche nella vostra vita quotidiana in generale.
  • Alcuni tipi di verdura a foglia verde come i broccoli od il carciofo rappresentano una buonissima varietà di alimenti disintossicanti che potrete alternare nei vostri frullati o centrifugati: il sulforafano contenuto nei broccoli, ad esempio, aumenta la capacità di disintossicazione del fegato grazie alla produzione di determinati enzimi. Ecco come potrete garantirvi una buone fonte di nutrimento ed energia, nonché di salute e prevenzione per molti problemi legati alle tossine nocive per il corpo.
  • Frutti ricchi di vitamine come gli agrumi non ottimi alleati per la depurazione dell’organismo, nonché per dimagrire e bruciare i grassi! Integrandoli agli altri ingredienti per le vostre centrifughe e frullati disintossicanti potrete star certi di includere dei preziosi elementi alla vostra personale cura disintossicante.
  • Il coriandolo, conosciuto anche come prezzemolo Cinese, è una pianta appartenente alla famiglia del finocchio e del cumino, nonché del prezzemolo, ed è noto per le sue proprietà disintossicanti utili anche a ridurre le quantità di mercurio ed altri metalli nell’organismo.
  • La stitichezza può diventare un serio problema soprattutto a riguardo dell’accumulo di tossine ed altri composti nocivi per la nostra salute, ecco perché le prugne possono diventare sicuramente un ingrediente utile per le nostre centrifughe e frullati depurativi.
  • L’aglio e la cipolla sono noti fin dall’antichità per le loro proprietà in grado di aumentare la produzione di enzimi in grado di filtrare i residui tossici che si accumulano durante la digestione.
  • Le fibre non dovrebbero mai mancare in nessuna dieta disintossicante: regolando la digestione e nutrendo i tessuti di tale apparato gli alimenti a base di questo macronutriente sono indispensabili per incentivare l’espulsione delle tossine. Cominciate dunque ad utilizzare cibi come l’avena, i legumi o la frutta secca tra i numerosi ingredienti per i vostri centrifugati della salute!
  • Le foglie di tè verde sono ricche di antiossidanti naturali che forniscono al corpo protezione e nutrimento ed alcune sue proprietà sono note anche per aumentare la funzione epatica dell’organismo, grazie in particolar modo ai livelli di catechine apportate all’organismo.
  • Gli oli omega-3 contenuti in particolari alimenti come l’avocado, l’olio di oliva o di semi di lino sono degli ottimi incentivi per la vostra salute: essi contribuiscono a lubrificare le pareti intestinali, inducendo le tossine a venir più facilmente assorbite dal corpo per poi essere espulse.
  • L’aloe vera è una delle piante più utilizzate nel mondo omeopatico, e non poteva certo far eccezione per le nostre centrifughe disintossicanti! Impiegata fin dai tempi antichi tanto per uso interno quanto per quello esterno, oltre a curare la pelle da ferite, scottature od altre lesioni, il succo di aloe vera è anche un ottimo remineralizzante, ricco di vitamine del gruppo B, A,C ed E, nonché di indispensabili minerali come rame, selenio, magnesio e zinco. Stimolando il sistema immunitario l’aloe vera è dunque uno dei più eccezionali ingredienti di cui potrete disporre per le vostre centrifughe e frullati disintossicanti in qualsiasi periodo dell’anno!

Consigli per le vostre centrifughe disintossicanti: idee per un frullato fai da te

I centrifugati ed i frullati disintossicanti per dimagrire non sono affatto difficili da preparare e sono davvero molto buoni, se sapete come farli a dovere. Oltre alla moltitudine di cibi ed alimenti totalmente naturali che potrete alternare nei vostri preparati, ci sono anche una buona varietà di spezie le cui proprietà possono aumentare le capacità disintossicanti della centrifuga, oltre che recarle un sapore più invitante: approfittate dunque dell’effetto dimagrante della cannella, o del contenuto di antiossidanti della curcuma, così come dell’effetto drenante ed energetico del ginseng o di quello diuretico dei semi di finocchio. Molte spezie sono indicate anche per contenere il gonfiore a seguito dell’assunzione di alimenti naturali ricchi di fibre, così da permettervi di ricevere tutto il benessere delle centrifughe disintossicanti senza compromettere il vostro comfort quotidiano dopo i pasti.

Ecco altri consigli utili per il consumo dei vostri speciali frullati dimagranti e depurativi per l’organismo:

  • Assicuratevi di bere il preparato non appena fatto in modo da non rischiare che parte delle vitamine od altri nutrienti essenziali vadano perduti come accade spesso con i succhi di frutta freschi.
  • Se desiderate rendere la vostra centrifuga più dolce evitate lo zucchero, aggiungete un po’ di miele o cannella e noce moscata, in modo da aumentare la capacità depurativa del composto oltre che renderla più deliziosa. In alternativa, potete provare ad alternare i gusti acidi di alcune verdure a quelli dolci della frutta per evitare di dover aggiungere altri ingredienti al frullato disintossicante e dimagrante.
  • Cercate di prediligere solamente frutta e verdura ben matura in modo da assicurarsi la massima capacità nutritiva del preparato ideale per la propria cura disintossicante fai da te.
  • A seconda dell’orario scegliete centrifugati diversi, come in un vero e proprio piano alimentare ben studiato: al mattino quelli energetici e disintossicanti, a pranzo i frullati ricchi di vitamine e minerali, a metà pomeriggio quelli più dolci e zuccherini per togliere il senso di fame! Ottimi consigli per un ottima strategia depurativa per l’organismo, dimagrante per il corpo!


Esempi di centrifughe disintossicanti: ricette fai da te per dimagrire e depurarsi con i frullati

Ecco a voi alcune centrifughe disintossicanti da cui potrete prendere spunto per la vostra personale dieta depurante

Green Power Detox Drink: meglio se frullato anziché centrifugato, preparate una bevanda disintossicante a base di:

  • 1/2 tazza di spinaci
  • 3-4 carote (non rimuovete le cime verdi!)
  • 1 manciata di curcuma o, in alternativa, prezzemolo comune
  • 2-3 gambi di sedano
  • 1 manciata di noci senza guscio
  • mezzo grammo di zenzero fresco
  • circa 200 ml di acqua fresca naturale

Exotic Fruit Body Detox: ideale se la frutta viene centrifugata con la buccia per aumentare ancor di più l’apporto nutritivo di questo eccezionale centrifugato

  • 2 arance 
  • 1 limone
  • 4-5 pezzi di ananas
  • mezza vaschetta di fragole
  • estratto di aloe vera, un cucchiaio
  • un cucchiaio di miele o una grattatina di noce moscata
  • 200 ml di acqua naturale

Detox Bitter Sweet Water: ecco un altro centrifugato ideale tanto gustoso quanto efficace per il nostro scopo, e cioè liberare l’organismo di tutte le tossine che interferiscono con la sua salute quotidiana.

  • 100 grammi di lamponi 
  • 100 grammi di mirtilli
  • 2 pompelmi 
  • Mezza vaschetta di prugne secche
  • Mezzo cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 200 ml di acqua naturale fresca 

I frullati e centrifugati fanno bene

Prendendo spunto da queste semplici ricette fai date, ora che avete capito la vastità della scelta a riguardo degli ingredienti utili per le vostre centrifughe dimagranti e disintossicanti, non avrete sicuramente problemi a cominciare il vostro personale trattamento depurativo del vostro organismo: è la scelta giusta, a patto che seguiate il vostro percorso con costanza e dedizione al fine di avere successo. Chiedete consiglio al vostro medico o ad uno specialista per stabilire la maniera migliore per agire, anche per il fatto che non è consigliabile stravolgere il proprio stile di vita o le proprie abitudini quotidiane in maniera troppo improvvisa; molto spesso è invece preferibile agire con calma ed in maniera ben ponderata, così da guadagnare passo per passo una salute sempre più invidiabile, ben visibile anche dall’aspetto del vostro corpo.

Frullati e centrifugati sono bevande semplici che fanno bene.

Dimagrire facilmente

Lascia il tuo commento: