Cheratina per capelli

A cosa servono i prodotti con cheratina? Per chi ha deciso di cambiare look, o per chi è stanco di utilizzare la piastra per lisciare i propri capelli che possono essere più o meno ricci o lisci ed è quindi pronto a soluzioni drastiche e permanenti, oppure chi ha fatto una permanente da un po' ed ha intenzione di tornare al liscio, una delle soluzioni proposte dagli Hair Stylist è lo stiraggio chimico, oppure nell'ultimo caso chiamata volgarmente anche "contropermanente".

La cheratina per capelli si trova comunemente in vendita in prodotti da farmacia, la cheratina per capelli sia ricci che lisci è spesso presente nei prodotti utilizzati dai professionisti per il trattamento dei capelli. Sono delle creme che attivano sul capello delle vere e proprie reazioni chimiche e che richiedono precisi tempi di posa e moltissimi accorgimenti di sicurezza, per esempio non possono essere messi direttamente sulla cute ma a un centimetro dalla cute o radice, sono sostanze pericolose per gli occhi e non vanno ingerite. Inoltre vanno usate in giusta quantità e solo dopo aver lavato il capello ed asciugato parzialmente. Per l'applicazione il capello deve essere umido e non bagnato. Addirittura viene data nelle indicazioni anche la percentuale di asciugatura, per esempio al 70% o all'80% in base al prodotto. Sfido chiunque non abbia fatto un corso e tirocinio sul tema a sapere esattamente a quale grado di umidità del capello corrispondano questa percentuali.

Cheratina per capelli

Cheratina per capelli

Dopo questo primo passaggio di crema e di posa, va poi applicato un altro prodotto che serve a neutralizzare l'azione chimica iniziata dalla prima e a ristabilire l'equilibrio distrutto del capello, perché è proprio questo che avviene.

In poche parole: la struttura molecolare del capello viene spezzata e poi ricostruita per poter imporre una nuova forma al capello con la successiva asciugatura, messa in piega e uso della piastra.

In seguito al trattamento dal parrucchiere, ci saranno diversi accorgimenti da tenere presente nel periodo successivo, per esempio per alcuni giorni non si potranno legare i capelli con elastico, non si potranno lavare e andranno usati degli shampoo e creme trattanti e riparatrici specifiche.

Per i più esperti e per chi ha studiato un po' di chimica, di seguito una spiegazione più approfondita:

Il capello è sostenuto da tre principali ponti o molecole chimiche.

Questi sono:

  • legami o ponti di zolfo;
  • legami o ponti salini;
  • legami o ponti di idrogeno.

Il legame o ponte di zolfo è quello dominante e principale, ed è appunto su quest'ultimo che i prodotti e le creme “liscianti” vanno ad agire.

Come?

Rompendo appunto questi ponti o legami per eliminare una struttura esistente, e in seguito ricostruirne un'altra ricomponendo in parte questi ponti o legami di zolfo con la fase successiva che è una crema o un fluido neutralizzante. Un processo da piccolo chimico molto affascinante ma anche estremamente dannoso e “innaturale” per il capello.

Oggi, tra le scelte di stiratura chimica, le varie pubblicità ci promettono alternative meno dannose o a volte reclamizzate come capaci di migliorare l'aspetto del capello.

La “Stiratura alla Cheratina

Nel Web si trovano anche dei video dove viene reclamizzato questo tipo di trattamento permanente come un prodotto professionale capace di stirare perfettamente chiome anche molto difficili già dal primo ciclo, e che oltre a lisciare e disciplinare i capelli dovrebbe essere “richeratinizzante”, cioè dovrebbe avere la capacità di rinforzare la fibra capillare esistente, e il tutto senza additivi chimici dannosi.

Il risultato promesso è un capello incredibilmente liscio e con la consistenza della seta, un aspetto meraviglioso e morbido al tatto, senza più il vecchio inconveniente dato dalla stiratura chimica, di cui abbiamo largamente parlato prima, di ritrovarci con capelli rovinati e aridi. Questo è a grandi linee quello che ho trovato su un video per pubblicizzare la stiratura alla cheratina che porta il nome della Arena Parrucchieri e che consiglia il trattamento dai propri parrucchieri con tanto di video dimostrativo.

La cheratina è una proteina filamentosa composta prevalentemente dall'elemento Zolfo. La cheratina è presente nei mammiferi soprattutto nelle unghie e, come tutti sappiamo, nei capelli.

Come è possibile, e come agisce un trattamento che per modificare la struttura del capello non solo non va a spezzare con procedimento chimico i famosi “ponti di zolfo” di cui abbiamo parlato prima, ma addirittura rinforzi questa struttura?

La risposta mi è venuta dal video per reclamizzare il prodotto lisciante permanente denominato Unamy Thermo Straight che, come si enuncia nel video informativo, illustra come la crema attivante lisciante da loro usata non rompe chimicamente i ponti di zolfo della cheratina ma ne sovrappone ad essi dei nuovi creando così una struttura capillare più fitta e quindi più forte. Il tutto in tempi ridotti: meno di un'ora rispetto alle oltre tre ore previste per la stiratura chimica convenzionale, e con meno rischi per il capello.

Inoltre Unamy Thermo Straight non contiene acido tioglicolico, come negli stiranti permanenti convenzionali, che danno gravi problemi alle colorazioni cosmetiche e trattamenti mescianti precedenti e successivi alla stiratura chimica, responsabile dell'incupimento del colore.

Per ovvi motivi che vi lascio immaginare, ma che sono anche abbastanza intuibili, sono trattamenti altamente complessi e che vanno fatti solo da personale altamente qualificato, che ha le conoscenze di come utilizzare il prodotto e, nel caso, come riparare ad eventuali danni o errori e quindi, una fondamentale raccomandazione è affidarsi solo a professionisti esperti e di cui abbiamo la totale fiducia; è assolutamente da pazzi acquistare kit “fai da te” da utilizzare a casa senza la supervisione di esperti in materia.

In conclusione: a parte la pubblicità informativa, che ben venga quando ben fatta, è sempre meglio avere conferme dal nostro parrucchiere di fiducia su questi nuovi e miracolosi trattamenti.

A cura di:
Alessandra Leo

Cheratina per capelli (a cosa serve?)

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cheratina per capelli

Vorrei sapere se il trettamento con cheratina può essere dannoso per la salute, potrebbe essere cancerogeno?

salve ho gia fatto la stiratura con la cheratina 4 anni fa ma ha durato l'effetto quasi 4 mesi, adesso la voglio rifare ma sono incinta, la posso fare? grazie

Ciao Jasmine, per non sapere ne leggere ne scrivere io aspetterei che nasca il bimbo. comunque hai provato a sentire cosa ne pensa il tuo medico?

Vorrei fare il trattamento alla cheratina!!! Abito a La Spezia. Però non conosco nessuno ke lo fa. Aiutatemi a trovare un buon parrucchiere. grazie!!!

Ciao io l'ho fatto oggi, qui a Torino. Il centro è Ernesto e Franco

Ciao, ho un problema!
ieri sono andata da una pettinatrice a Torino per fare la stiratura del capello, mi ha messo l'acido anche sulla cute appiccicandomi titti i capelli alla testa. Per fortuna non ho buchi, ma se ne sono staccati un po'. Sono inguardable!!neanche il fon riesce a fargli prendere forma. La cute per fortuna non sembra bruciata, ma capelli sono completamente attaccati alla testa, sono talmente schiacciati da non riuscire neanche ad afferrarli, è come se toccassi la testa senza capelli.
cosa posso fare?
si puo' togliere lo stiraggio?
Grazie
Lara

I trattamenti liscianti attuali oltre a contenere la cheratina contengono anche formaldeide dannosissima sia per chi subisce il trattamento sia per chi lo mette in pratica. Ciò che permette ai capelli di mantenersi lisci è proprio la formaldeide, la sola cheratina (sostanza naturale presente nei capelli) non basta. So che esistono dei prodotti senza la sostanza dannosa ma non so quanto siano efficaci ai fini della stiratura.

Leggendo mi è passata la voglia di fare qualsiasi trattamento. Continuerò ad andare giù di piastra, ok poveri capelli che li cuocio.. ma almeno non mi avveleno!!!!

salve, io ho i capelli sottili mossi e debolissimi. Ho fatto il trattamento da un parrucchiere (quasi un anno fa) e ora i miei capelli sono peggiorati. sono orribili, non crescono piu', si spezzano, cadono e sono ancora piu' sottili. quindi alla fine ho speso un sacco di soldi x avere dei capelli osceni. oltretutto non mi sono mai stati lisci a meno che non facessi la solita piega con phon e piastra. credo sia un trattamento che non tutte possono fare, ma consigliato solo a chi ha un capello forte e resistente.

Ciao, io ho una permanente e vorrei fare la cheratina per lisciare i capelli, è possibile o devo aspettare di togliere tutta la permanente prima di farla?

Ciao, non credo che tutti i trattamenti liscianti contengono la formaldeide. Oggi il mio parrucchiere ha fatto un trattamento lisciante su capelli mesciati con un prodotto che si chiama Keralish e vi posso dire che il risultato è stato stupendo dice che non contiene ammoniaca e formaldeide ed è permanente.

Assolutamente da evitare i trattamenti alla cheratina in stato di gravidanza!!

Avete provato il trattamento di olio ai semi di Lino in vendita in erboristeria, ma nel web si trovano ricette fai da te e a poco prezzo, ma tanto efficaci per i capelli, io e il mio metro di capelli lo hanno provato e sono felici doppiamente, i prodotti che abbiamo trovato sono oltre che Bio non testati sugli animali.

Ciao, dove posso trovare un parrucchiere a Genova per fare la cheratina, e quanto costa? grazie

ciao sono antonella abito a lecce voglio dirvi che ho fatto il trattamento con la cheratina e mi sto trovando benissimo i miei capelli erano crespi e secchi invece adesso sono morbidi e lisci. voglio aggiungere che la cheratina che ho fatto io e' inodore anche usando il fono ciao a tutti

Cheratina per capelli

Grazie per la spiegazione, ora ho capito in cosa consiste il trattamento con la cheratina per i capelli.

Lascia il tuo commento: