Circolazione: disturbi circolatori

Per problemi circolatori si intendono diversi problemi legati alla funzionalità cardiaca ed al sistema circolatorio,la causa principale di questi disturbi è la pressione alta, e nella maggior parte dei casi asintomatica e ciò comporta che normalmente ci si accorge della loro presenza quando ormai purtroppo cuore, reni, cervello e occhi sono stati danneggiati.

Circolazione: disturbi circolatori

circolazione

I disturbi legati alla circolazione sono difficile da prognosticarli. I rimedi omeopatici o le piante officinali sono efficaci in caso di lievi disturbi.

Inoltre, una ginnastica specifica o esercizi di acquagym possono essere d'aiuto per attenuarli.

Chi soffre di ipertensione deve limitare il consumo di sale ed evitare le proteine animali, eliminare o ridurre l'assunzione di alcol, nicotina e caffeina.

Cercare, invece, di consumare alimenti integrali, molta verdura e insalata.

Per abbassare la pressione alta è necessario distendere i vasi sanguigni.

A questo scopo possono esservi d'aiuto lo Yoga, il training autogeno o il rilassamento muscolare secondo Jacobson.

Le applicazioni con l'acqua sono indicate per lenire lievi disturbi alla circolazione sanguigna.

In caso di ipertensione si possono praticare bagni parziali con acqua alla temperatura di 39 °C a cui aggiungerere, a piacere, le essenze di lavanda o di valeriana.

Chi soffre di pressione bassa possono aiutare i bagni con acqua fredda, getti d'acqua fredda alle gambe e alle braccia e massaggi con il guanto di crine.

Problemi di circolazione...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: