Cisti ossea: la Cisti ossea

Cisti ossea cosa significa? La cisti ossea è una problematica complicata che coinvolge numerose zone dello scheletro.

La cisti ossea si può suddividere in due tipologie diverse di cisti ossea ovvero, la cisti ossea essenziale e la cisti ossea aneurismatica ed entrambe queste forme di cisti come anticipato coinvolgono varie parti del corpo,l'importante è sapere che la cisti ossea essenziale non è una problematica definibile come neoplastica in senso stretto anche se è ricorrente consuetudine classificarla tra i tumori ossei benigni.

Cisti ossea: la Cisti ossea

Cisti ossea

Cisti ossea

La cisti ossea essenziale purtroppo non è una manifestazione lesionaria rara, anzi è una lesione piuttosto frequente, in particolare durante l'infanzia e nell'adolescenza, e tende a localizzarsi nella metafisi delle grandi ossa lunghe con predilezione verso l'omero, la sua crescita e progressiva e risulta difficile da diagnosticare in quanto si manifesta con sintomi semplici come ad esempio dolori di lievi entità e per questo viene confusa o trascurata tanto da essere in alcune circostanze scoperta letteralmente per caso magari a seguito di una lesione o frattura, principalmente perché questa cisti favorisce l'assottigliarsi della parete.

Ad una radiografia questo genere di cisti ossea si mostra come un'area trasparente ben limitata della grandezza che può ricordare quella comune di un uovo. La cavità invece si presenta alcune volte uniforme e amorfa mentre altre volte può risultare pluricamerata e tende a non interessare la cartilagine di accrescimento.

Il contenuto della cisti è liquido giallo citrino con possibili "contaminazioni da parte di sangue qualora la rottura delle cisto fosse da imputarsi ad una frattura e la parete interna è quasi sempre liscia presentandosi raramente rugosa ed in alcuni casi può guarire anche spontaneamente mentre in altri occorre un intervento chirurgico da farsi seguendo le più moderne tecniche che nella maggior parte dei casi portano ad ottimi riscontri.

La cisti ossea aneurismatica (la forma di cisti ossea più rara) la si può definire essenziale in quanto è formata da tessuto fibroso contenente sangue ed una lesione benigna che può manifestarsi durante l'infanzia/adolescenza ed oltre a comparire nelle ossa lunga può verificarsi anche in relazione alla colonna vertebrale.

I sintomi di questa cisti dipendono dalla zona interessata, solitamente se la cisti si manifesta nelle ossa lunghe tende a causare dolore non molto intenso che può accompagnarsi a una tumefazione profonda e compatta nella zona interessata mentre se è presente con una localizzazione vertebrale si manifesta con rachialgie che possono essere anche intense e magari accompagnate da una sindrome di compressione radicolare e può essere notata con la radiografia, nella quale si presenta come una lesione osteolitica più o meno grande ma dalla forma caratteristica rotondeggiante e la corticale risulta assottigliala.

La cisti aneurismatica è caratterizzata da un benigno andamento però la sua risoluzione si può avere esclusivamente con un trattamento chirurgico ad hoc mirato allo svuotamento e riempimento (trattamento che viene praticato in casi particolari se la cisti è vertebrale).

Ciste ossea (cosa è e cosa fare)

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cisti ossea: la Cisti ossea

Mia figlia ha una ciste ossea sopra al ginocchio

Oggi ho portato mia figlia che accusa dolori dal bacino alla gamba fino al piede dx. Ha fatto le radiografie e hanno riscontrato una ciste ossea abbastanza grande sopra al ginocchio.. In che cosa consiste e cosa dobbiamo fare ?

Cisti ossea all'omero

ciao ho avuto anch'io una cisti ossea all'omero ben 15 anni fa e mi hanno fatto delle infiltrazioni ... adesso sto benissimo

Cisti ossea sotto al ginocchio

Ciao, ho 24 anni e da 5 mesi mi sono accorto che mi si è formata una pallina dura sotto l'osso del ginocchio e sta piano, piano aumentando di misura. Ho fatto gli esami del caso e risulta essere proprio 'una pallina d'osso', tipo un sovrosso che però cresce in dimensioni. Non mi hanno saputo dire altro, io non so cosa fare. Da segnalare che prima mi 'scrocchiavo' il ginocchio proprio in quel punto molto spesso ed incessantemente, finchè non mi è venuta fuori questa cosa proprio in quel punto. Adesso ho smesso, ma quando il ginocchio accidentalmente mi si 'scrocchia' da solo, sento che la pallina mi duole e riscontro nei giorni successivi un lieve aumento graduale delle dimensioni.
Il mio medico non ha saputo fornirmi risposte adeguate.
Aiuto.

Cisti ossea e accertamenti

Gregory ti consiglio di cambiare medico, io ho avuto una cisti ossea quella descritta nell'articolo qui sopra ed è una malattia dello sviluppo, puó insorgere fino ai 18 anni,per questo credo che non c'entri nulla con la tua patologia.... fai altri accertamenti e in bocca al lupo

Ciste ossea all'omero destro

ciao a tutti io ho 27 anni son stato operato di ciste ossea all'omero dx... vorrei precisare per informazione... a 9 anni ho fatto delle infiltrazioni di cortisone.. ma aime' non e servito molto...mi sono accorto a 14 che era ritornato, ho dovuto fare un trapianto osseo per eliminarlo.. un mio consiglio per esperianza , anche se vi dicono che è tutto finito... fate sempre dei controlli e non fate il mio errore .. un abbraccio

Cisti ossea aneurismatica alla tibia

Ciao a tutti, io ho 57 anni e sono stata operata a gennaio di quest'anno per una cisti ossea aneurismatica alla tibia, al Pini di Milano, mi hanno fatto un innesto osseo con osso tolto dal mio bacino, currettage e bloccaggio con viti ecc.
Spero proprio che non si riformi ancora perche' avevo gia' subito un altro currettage (che e' lo svuotamento della cisti e trattamento con fenolo)
nel 2011 in un altro ospedale. Consiglio, per queste problematiche, l'ospedale Pini che e' un'eccellenza dell'ortopedia; faccio radiografie e visita ogni sei mesi e.....speriamo bene, comunque, purtroppo, la gamba e l'articolarita' non e' piu' la stessa perche' il buco che mi si era fatto era molto grande. In bocca al lupo a tutti!!
Rosy

Lascia il tuo commento: