Colesterolo dieta consigliata

Quale dieta da fare viene consigliata contro il colesterolo? Partendo dal presupposto che fortunatamente non è difficile seguire una dieta a basso livello di colesterolo, possiamo confermare che in pratica, molti dei cibi che possiamo acquistare normalmente al supermercato possono ridurre il colesterolo LDL, quello cattivo, e aumentare il colesterolo HDL, quello buono, prevenire l’ossidazione e i danni alle arterie. Di seguito esaminiamo alcuni tipi di alimenti indicati a questo scopo e in quale modo possono proteggere il nostro organismo.

Colesterolo dieta consigliata

Colesterolo dieta consigliata

Recenti ricerche scientifiche dimostrano come gli antiossidanti possono prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL che ha effetti tossici sulle arterie.

Esistono tre modi in cui gli antiossidanti agiscono nel nostro organismo

  1. Gli antiossidanti possono bloccare la formazione di radicali liberi, molecole di ossigeno reattivo, i quali producono molecole di colesterolo LDL tossiche per le arterie. Essi ottengono questo effetto attaccando alcuni enzimi, compresi i lipogenasi, ai quali è richiesto di produrre agenti che alterano il colesterolo LDL.
  2. Gli antiossidanti possono espellere i dannosi ossidanti dal sangue o dalle pareti delle arterie dove si producono. Si crede che uno dei colpevoli, il superossido, sia generato dalle cellule delle pareti arteriose. La vitamina C può dissolverle da entrambi.
  3. Gli antiossidanti possono rafforzare le difese delle molecole di LDL, in modo che siano più forti nei confronti degli attacchi distruttivi dei radicali liberi e la risultante ossidazione. Le molecole di colesterolo LDL che già contengono grassi e proteine funzionano bene come gli antiossidanti naturali (vitamina E e betacarotene). Se si consuma una grande quantità di nutrienti antiossidanti si avranno armi sufficienti a difendersi dagli attacchi degli ossidanti che degradano il colesterolo LDL, facendo grossi danni alle arterie

Curare il colesterolo con le fragole

La vitamina C combatte i danni causati dal colesterolo LDL in due modi:

  • Protegge il colesterolo HDL, responsabile della pulizia continua del sangue dagli attacchi dei radicali liberi
  • La vitamina C, insieme con la vitamina E, ha un grande potere nel bloccare la trasformazione del LDL in colesterolo che distrugge le arterie.

La vitamina c è utile anche contro il colesterolo:

Un famoso sutidio condotto su un gruppo di uomini e donne che consumavano 180 milligrammi di vitamina C al giorno (l’ammontare contenuto in una tazza di fragole più una tazza di broccoli). Le persone nel gruppo mostravano livelli di colesterolo HDL, buono, più elevati dell’11 per cento rispetto alle persone che consumano solo un terzo di questa quantità di vitamina C. Una delle teorie è che la vitamina C difende l’HDL dagli attacchi e dai danni dei radicali liberi. L’Università del Mississippi ha sperimentato per sei anni gli effetti della vitamina C sulle scimmie. Se sottoposte a una dieta ricca di grasso e colesterolo e povera di vitamine C e E, le loro arterie venivano danneggiate e significativamente ostruite. Ma aggiungendo la vitamina C e E a una dieta ricca di grassi, il deterioramento delle arterie regrediva parzialmente. Secondo i ricercatori, sono sufficienti 160 mg di vitamina C al giorno (il contenuto di due grosse arance) a fornire all’organismo le difese contro gli attacchi dei radicali liberi e ostacolare l’infiltrazione di LDL nelle arterie.

Alimenti ricchi di vitamina C

  • broccoli
  • cavoletti di Bruxelles
  • cavoli
  • melone
  • cavolfiore
  • pompelmo
  • piselli
  • peperoni verdi
  • guava (o guaiava)
  • kiwi
  • arancia (anche il succo)
  • papaya
  • fragole
  • peperoni rossi dolci
  • pomodori (anche il succo)

Alimenti ricchi di vitamina E

  • Semi di girasole
  • Noci
  • Mandorle
  • Nocciole
  • Noccioline
  • Noci brasiliane
  • Germe di grano
  • Crusca di riso
  • Crusca di grano
  • Tutti i tipi di oli

Considerazioni sulla dieta consigliata in caso di colesterolo:

Se avete il colesterolo alto o volete prevenire questa condizione, potete considerare di seguire una dieta ad alto contenuto di antiossidanti, con l’aggiunta di cibi che contengono una certa quantità di vitamina C e E. Più cibi con antiossidanti si introducono nella dieta, più sarete protetti dagli alti livelli di colesterolo.

La dieta consigliata contro il colesterolo è molto semplice da seguire.

Dieta a dieta

Lascia il tuo commento: